diredonna network
logo
Stai leggendo: Contorno Occhi: Come Eliminare Occhiaie, Borse o Rughe

Contorno Occhi: Come Eliminare Occhiaie, Borse o Rughe

Gli inestetismi del vostro contorno occhi vi fanno dannare? Iniziando con il tè, passando dall'olio di Jojoba fino ad arrivare alle creme create appositamente per questi problemi vi presentiamo tutti i rimedi per poter mantenere la vostra pelle sempre fresca e perfetta!
Crema contorno occhi
Fonte: web

Il contorno occhi è la zona più sensibile del nostro viso, caratterizzata da un sottilissimo strato di pelle ed è proprio per questo motivo che dovremmo sempre prendercene molta cura. Le rughe, le occhiaie e le borse possono essere le principali conseguenze di uno stile di vita non del tutto corretto.

Fare le ore piccole e non mantenere una giusta beauty routine aumentano la comparsa di questi inestetismi, ai quali può aggiungersi la genetica che, al contrario delle abitudini giornaliere, è difficile da controllare.

Inoltre la zona del contorno occhi è soggetta a rughe di espressione, che possono dare alla zona un’aria più vecchia rispetto al resto del viso. Per questi motivi è possibile soffrire di questi “disturbi” a qualunque età, è dunque utile prendersene cura fin da giovani.

1. Le creme per la cura del contorno occhi

Maschere contorno occhi
Fonte: web

La zona del contorno occhi tende a essere per lo più disidratata, è per questo motivo che una buona crema da utilizzare, per essere tale, deve garantire un effetto idratante ed elasticizzante. Inoltre, essendo una zona molto soggetta a ospitare le tanto odiate rughe d’espressione, è bene che la crema sia anche riempitiva e che vada quindi a correggere questo tanto temuto problema.

Molto utile è anche la presenza di un SPF (fattore di protezione solare) che possa quindi proteggere questa sensibile zona dall’attacco dei raggi solari, che come ben sappiamo sono la prima causa di invecchiamento della pelle. Potete poi integrare la vostra beauty routine con le maschere contorno occhi in patch: stiamo parlando di piccole maschere imbevute di siero da applicare nella zona sotto agli occhi. Nel giro di pochi minuti avrete un contorno occhi super idratato e luminoso.

2. Come eliminare le rughe dal contorno occhi

Eliminare rughe contorno occhi Olio di Jojoba
Fonte: web

Le rughe sono il problema che ogni donna dovrà affrontare nel corso della propria vita, ed è anche quello che fa più paura. Per questo si cercano sempre più delle soluzioni per ritardare l’arrivo di questa fastidiosa preoccupazione.

L’olio di Jojoba è perfetto per prevenire le rughe d’espressione. Tale olio si conserva benissimo anche ad alte temperature e riesce a non ungere la pelle, per questi motivi risulta perfetto per il contorno occhi. Consiglio di applicarlo sulla zona senza strofinare troppo, in quanto essendo delicata rischiate di peggiorare la situazione. Al vostro olio di Jojoba potrete aggiungere dell’aloe vera, che andrà a lenire la zona creando una perfetta crema anti-rughe.

3. Come eliminare le occhiaie dal contorno occhi

Aloe vera contorno occhi
Fonte: web

Le occhiaie possono essere determinate da differenti cause come l’insonnia, la genetica o la disidratazione. A seconda della causa vi sono differenti metodi per poterle attenuare. Se il vostro problema è la mancanza di sonno mi dispiace, ma l’unico vero rimedio è il riposo.

Per gli altri casi è bene sapere che il tè e l’aloe sono dei rimedi che leniscono la zona interessata e attenuano il gonfiore, diminuendo così le occhiaie. Utilizzateli quindi per ottenere un colorito sano e fresco. Oltretutto in commercio sono presenti moltissime creme perfette per questo scopo, basterà essere costanti nell’applicazione che, vi ricordo, andrà effettuata picchiettando con delicatezza il prodotto sul contorno occhi.

4. Come eliminare le borse dal contorno occhi

Ghiaccio borse contorno occhi
Fonte: web

Infine parliamo delle borse. Si tratta di un rigonfiamento presente al di sotto dell’occhio che può essere dato anch’esso dalla stanchezza, da un fattore genetico o da allergie. Trattandosi di gonfiore, uno dei metodi più semplici è costituito dall’utilizzo del ghiaccio, utile per sgonfiare la zona. Vi basterà avvolgere dei cubetti in un canovaccio, per non doverli quindi usare direttamente sulla pelle; in alternativa potete munirvi di una di quelle mascherine create appositamente per essere messe in frigorifero e poi applicate sugli occhi.

In secondo luogo, per questo tipo di inestetismo, possiamo utilizzare anche la camomilla. Il rimedio “fai da te” più semplice da seguire è quello che consiste nell’applicare sugli occhi chiusi delle garze o dei batuffoli di cotone imbevuti di acqua e camomilla. Basterà semplicemente far bollire dell’acqua con dei fiori di camomilla. In alternativa ci sono sempre le apposite creme.