logo
Stai leggendo: Borse sotto agli occhi: 6 cose che dicono su di te

Borse sotto agli occhi: 6 cose che dicono su di te

Combattere l'inestetismo delle borse sotto gli occhi senza rivolgersi alla chirurgia plastica non è di certo facile. Per risolvere il problema dobbiamo prima scoprire la causa e solo poi analizzare i possibili rimedi.

Le borse sotto gli occhi sono il risultato di un eccessivo ristagno di liquidi, ovvero un edema, combinato alla perdita di elasticità cutanea. Le cause di questo inestetismo possono essere diverse, più o meno gravi e esistono altrettanti rimedi per combatterle.

Le borse sotto gli occhi sono sicuramente, come spesso accade per variazioni o cambiamenti della pelle, un segnale di avviso del nostro corpo che cerca di comunicare con noi.

Borse sotto agli occhi: le cause

Qui di seguito analizziamo insieme quali sono le cause più comuni delle borse sotto gli occhi, cosa dicono di noi e delle nostre, buone o cattive, abitudini.

1. Troppo poco sonno

Le borse sotto gli occhi non sono causate solo dalle poche ore di sonno, che ricordiamo dovrebbero essere minimo 7 e massimo 9, ma anche dal cattivo riposo. Pare infatti che dormire male sia una delle cause principali delle borse sotto gli occhi: dalla posizione della nostra testa e dal tipo di cuscino che scegliamo dipende l’aspetto del nostro viso quando ci svegliamo. Durante la notte aumenta la pressione del sangue nei vasi capillari attorno agli occhi, che di conseguenza trasudano maggior quantità di acqua e siero, gonfiando la zona interessata. Questo sarebbe il principale motivo per cui spesso la mattina ci svegliamo “gonfi”; a lungo andare questo gonfiore potrebbe restare sul nostro viso e non sparire durante il giorno, andando a creare alcuni inestetismi come appunto le borse.

2. Stress eccessivo

Lo stress è la risposta di mente e corpo a un evento interno o esterno all’organismo che colpisce la nostra vita. Può influenzare la salute e diventare la causa di diversi sintomi come alopecia, insonnia o mal di testa. Tra questi sintomi occupano un importante posto anche le borse sotto gli occhi.

3. Idratazione inadeguata

Le borse sotto gli occhi sono un fenomeno paragonabile alla cellulite; di conseguenza ciò che provoca la cellulite può anche causare le borse sotto agli occhi. La giusta idratazione è di fondamentale importanza per la pelle a buccia d’arancia, così come lo è anche per le borse sotto gli occhi.

L'importanza dell'idratazione per le borse sotto gli occhi
Fonte: web

4. Invecchiamento cutaneo

Con il passare degli anni, la pelle sotto gli occhi (un po’ come tutto il resto del corpo) perde elasticità e tono e tende a rilassarsi, diminuendo così la capacità di trattenere tessuto adiposo. In questo caso le borse non dipendono dall’accumulo di liquidi quanto dall’indebolimento dei tessuti che circondano l’occhio.

5. Troppo sale

Il sale, sappiamo benissimo, è conosciuto per la sua forte capacità di trattenere liquidi. Considerando che le borse sotto gli occhi corrispondono a un eccessivo accumulo di questi ultimi, pare proprio che il consumo eccessivo di sale possa essere la causa della comparsa di tale inestetismo.

6. Ereditarietà

Pur trascorrendo una vita che non presenta alcuna delle condizioni sopra indicate, è possibile avere le borse sotto gli occhi. Si tratta in questo caso di un fattore ereditario, una specie di tratto tipico della propria famiglia, un rigonfiamento estetico che in questo caso non nasconde altre cause più o meno profonde.

Borse sotto agli occhi: 4 rimedi

Come avete potuto dedurre, le cause della formazione delle borse sotto gli occhi sono varie e una completamente diversa dall’altra; per questo trovare rimedi validi per ogni persona che soffre di questo inestetismo potrebbe essere difficile. Qui di seguito abbiamo deciso di riportarvi alcuni dei rimedi più utili per combattere le borse sotto gli occhi.

1. Fare impacchi con camomilla

Imbevete un fazzoletto nella camomilla ghiacciata (un paio di cubetti di ghiaccio sono sufficienti), appoggiate il fazzoletto sulle palpebre e praticate una leggera pressione, lasciandolo per circa 5/10 minuti.

2. Dormire meglio

Come dicevamo all’inizio dell’articolo, le borse sotto gli occhi possono dipendere anche dal modo in cui si dorme. L’ideale sarebbe mantenere una posizione in cui la testa resta per tutta notte alzata rispetto al resto del corpo, per esempio sfruttando lo schienale del letto o utilizzando un cuscino più spesso, così da “drenare” la zona del contorno occhi.

borse sotto gli occhi
Fonte: web

3. Scegliere le giuste creme

Le creme ideali per questo inestetismo sono creme che ridonano elasticità alla pelle. Gli ingredienti più conosciuti, in grado di compiere tale azione sono fospidina, glucosamina ed esperidina. Sicuramente è un’ottima idea sentire sempre il parere di un esperto, che potrebbe essere in questo caso un dermatologo, prima di passare all’acquisto di creme specifiche e costose che potrebbero però non fare bene alla nostra pelle.

4. Intervento chirurgico

L’intervento utile a rimuovere le borse sotto gli occhi è la blefaroplastica inferiore, un intervento di chirurgia estetica utilizzato non solo per combattere le borse sotto gli occhi ma anche le palpebre gonfie e cadenti.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...