Riflessi dorati ai capelli con la tinta fai-da-te - Roba da Donne

I riflessi dorati su una chioma castano chiaro o bionda sono in grado di donare un tocco di sensualità a ogni donna e di illuminarla.

Un effetto che potrete realizzare anche restando a casa, senza per forza andare dal parrucchiere e spendere dei soldi, con degli ingredienti che si trovano in cucina.

Una tinta fai-da-te naturale che ha il pregio di non essere troppo aggressiva e che quindi non irrita il cuoio capelluto e non danneggia i capelli.

Trattandosi di una tinta naturale, come l’henné, i risultati che si otterranno all’istante non saranno gli stessi che si possono avere con una tinta chimica, ma se si è costanti nel tempo il colore dei capelli verrà enfatizzato.

Per dare ai capelli dei riflessi dorati, sarà sufficiente utilizzare dello zafferano in polvere e della curcuma in polvere: prenderne un pizzico di entrambi e versarli in 300 ml di acqua distillata bollita; poi lasciare macerare per 15 minuti, filtrare e aggiungere un cucchiaio di succo di limone.

A questo punto versare il liquido sulla chioma, distribuendolo bene con un pettine a denti larghi.

Strizzare i capelli e lasciare agire per un quarto d’ora; infine sciacquare con acqua tiepida.

Et voilà, i riflessi dorati sono serviti!

Articolo originale pubblicato il 16 Febbraio 2015

La discussione continua nel gruppo privato!