Quando si parla di make-up, le sopracciglia giocano un ruolo fondamentale: questo poiché incorniciano il viso, ne determinano l’espressività e ne valorizzano alla perfezione i caratteristici tratti, esaltandone i punti di forza.

Il make-up, si sa, non impone regole auree e permette di esprimere facilmente estro e creatività, attraverso l’uso del colore, come nel caso delle sopracciglia colorate, tra i più recenti beauty trend (come il #BrowTok)che spopolano sui social e che hanno visto protagoniste innumerevoli celebrità e influencer, prima tra tutte la bellissima Kristen Stewart.

Che siano naturali, fluo, definite da colori pastello o accompagnate da glitter scintillanti, le sopracciglia colorate rendono ogni look assolutamente d’impatto, rivelandosi dunque indicate per chi presenta una forte personalità e non teme in alcun modo di esibirla.

Il trend delle sopracciglia colorate

Il segreto per apparire al passo coi tempi in fatto di look è seguire i principali trend che social quali Instagram e Tik Tok diffondono quotidianamente. Tra questi, emerge un dettaglio che consente a ogni make-up di apparire ancor più completo e assolutamente originale: le sopracciglia colorate.

Sono innumerevoli infatti gli esperti del settore, così come i make-up artist che suggeriscono come l’abbinamento di ombretti, rossetti e mascara ton sur ton, ad oggi risulti ormai obsoleto e sorpassato, così come quanto sia necessario rinfrescare l’immagine mediante l’uso del colore: la moda del momento fa scuola, e impone di rendere più fresche e moderne anche le sopracciglia, conferendo all’intero trucco viso un aspetto sicuramente futuristico, fuori dagli schemi ma pur sempre di sicuro impatto.

Tonalità nude, naturali e, a tratti forse un pò banali, lasciano il posto a sfumature e declinazioni fluo e pastello, così come a toni sgargianti e in grado di focalizzare l’attenzione sullo sguardo, ponendo come parola d’ordine “osare” senza porre alcun limite alla fantasia e alla propria creatività. 

Sopracciglia sottili: sta tornando il trend degli anni '90?

Come colorare le sopracciglia: 5 tecniche

Colorare le sopracciglia è relativamente semplice: esistono infatti svariate tecniche in grado di garantire risultati ottimali, pur presentando differenze in termini di intensità del colore e di durata dello stesso. Se si desidera ottenere un risultato solo temporaneo, è possibile utilizzare:

  • Mascara colorato per capelli: già pronto all’uso e dotato di un pratico scovolino, il mascara colorato, disponibile sul mercato in una vastissima gamma di colorazioni differenti, garantisce un rapida applicazione e un risultato impeccabile.
  • Matita occhi: è possibile colorare le sopracciglia e definirne al contempo la forma, sostituendo le classiche matite sopracciglia con matite occhi colorate che presentino una mina morbida e facile da sfumare.
  • Ombretti in crema: meno pratici delle matite occhi, ma pur sempre in grado di garantire ottimi risultati se si desidera colorare le sopracciglia in maniera temporanea, gli ombretti in crema necessitano di un’applicazione precisa pelo a pelo mediante l’uso di un pennello angolato e sottile. 

Se al contrario si preferisce osare e colorare le sopracciglia in maniera permanente o semi-permanente, è possibile optare per due soluzioni differenti ma in grado di garantire in entrambi i casi un effetto impattante e straordinariamente glam:

  • Tinta per sopracciglia: al pari di una comune tinta per capelli, tale referenza consente di colorare le sopracciglia, previo decolorazione, in maniera semi-permanente e definitiva, assicurando un colore vivo, pieno e intenso che tende a sbiadire progressivamente nell’arco di qualche settimana.
  • Microblading: si tratta di una tecnica del tutto simile ad un tatuaggio che consente di colorare le sopracciglia, ridisegnandone il singolo pelo mediante l’uso di pigmenti atossici iniettati al di sotto della superficie cutanea e in grado di garantire un risultato finale ottimale e una durata che può raggiungere 6/9 mesi prima di rendere necessario un ulteriore ritocco.

Quanto dura la colorazione delle sopracciglia?

La colorazione delle sopracciglia presenta una durata variabile in relazione alla tecnica utilizzata. Se risultano solo truccate mediante l’uso di ombretti, mascara o matite, il risultato sarà temporaneo, fino a quando cioè il make-up verrà rimosso mediante l’impiego di uno struccante bifasico.

Discorso differente invece per quel che concerne tecniche “più impegnative” quali la tinta per sopracciglia, che in genere può durare fino a 4/8 settimane sbiadendo progressivamente, e il microblading che può raggiungere una durata pari o talvolta superiore ai 9 mesi.

Sopracciglia colorate: 5 look a cui ispirarsi

I social sono da sempre una “fucina” di ispirazioni: ecco alcune idee originali legate alle sopracciglia colorate da cui trarre spunto se si desidera esprimere carattere e personalità anche e soprattutto attraverso il make-up.

1. Sopracciglia colorate arcobaleno

Originali e glam, sono perfette per chi desidera un look di notevole impatto, reso ancora più incisivo dalla capigliatura che ne riprende fedelmente le sfumature.

2. Sopracciglia colorate e sfumate

Esteticamente impattanti sono certamente le sopracciglia sfumate, realizzabili con facilità anche mediante l’uso di ombretti in crema miscelati con un pennellino a lingua di gatto o tracciate grazie all’impiego di matite occhi colorate a mina morbida.

3. Sopracciglia colorate con la tinta

Colori fluo decisi e intensi sono un vero “must” quando si parla di sopracciglia colorate: tonalità così intense possono essere ottenute facilmente mediante l’uso di specifiche tinte per sopracciglia professionali, che si utilizzano in maniera analoga alle tinte per capelli.

4. Sopracciglia colorate fluo

Colpiscono nel segno le sopracciglia colorate fluo, che di certo non passano inosservate: appariscenti e di carattere, sono in questo caso realizzate mediante l’uso di polveri colorate waterproof che aderiscono al pelo, garantendo un risultato semi-permanente.

5. Sopracciglia colorate glam

Total pink per le sopracciglia colorate che riprendono il color ciliegia intenso della capigliatura. Una scelta forse un pò azzardata ma impattante e d’effetto, indicata per chi ama sentirsi costantemente gli occhi puntati addosso.

Articolo originale pubblicato il 11 Gennaio 2023

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!