logo
Stai leggendo: Struccante bifasico, mix vincente di olio e acqua: i migliori 5 sul mercato

Struccante bifasico, mix vincente di olio e acqua: i migliori 5 sul mercato

Lo struccante bifasico è composto da una parte oleosa che rimuove il trucco e una acquosa che idrata e lenisce. Vediamo quali sono i migliori sul mercato.

struccarsi

Lo struccante bifasico, come suggerisce il nome, è composto da due fasi: una oleosa e una acquosa. Agitando il flacone le due si attivano a vicenda. Si crea così una miscela delicata ma molto efficace per la detersione del viso e la rimozione del make-up. Viene sciolto anche quello più resistente e waterproof.

La parte oleosa è necessaria perché il trucco si può rimuovere efficacemente solo attraverso una sostanza grassa. Agisce sul make-up sciogliendolo velocemente, così da non dover sfregare la pelle eccessivamente stressando occhi, contorno occhi e ciglia. L’olio, inoltre, è l’unico capace di eliminare anche le impurità che si depositano sulla pelle durante la giornata, le tracce di unto, i residui dell’inquinamento. La parte acquosa, invece, pulisce la pelle dalle sostanze idrosolubili; ha potere lenitivo, rinfrescante, idratante e defaticante.

Lo struccante bifasico risulta particolarmente indicato per le pelli delicate, per chi usa spesso cosmetici waterproof, per chi vive in città molto inquinate.

Struccante bifasico: come si utilizza

Ecco quali step seguire per utilizzare correttamente uno struccante bifasico:

  • agitate il flacone. Questa operazione va svolta a ogni utilizzo, per riemulsionare gli ingredienti;
  • versatene una modesta quantità su un dischetto di cotone o su una spugnetta morbida;
  • lasciate il dischetto o la spugnetta alcuni secondi sull’occhio, così da sciogliere il trucco e consentirne una più veloce e facile rimozione;
  • trattare le ciglia dall’alto verso il basso senza sfregarle, per rimuovere tutti i residui di make up;
  • procedere con un nuovo dischetto per il secondo occhio;
  • trattare il resto del viso e il décolleté;
  • infine risciacquate con acqua tiepida.

Struccante bifasico: i migliori 5 sul mercato

Uno struccante bifasico deve garantire una detersione delicata. Non deve aggredire la pelle e soprattutto gli occhi e il contorno occhi, zona da trattare con attenzione perché invecchia molto rapidamente. Vediamo i migliori sul mercato, che non irritano la pelle e rimuovono trucco e impurità dolcemente.

Struccante per occhi bifasico biologico Avril

struccante bifasico avril
Fonte: Amazon

Struccante bifasico delicato, adatto anche agli occhi più sensibili: ha una formula naturale al 98,00% con girasole, camomilla e fiordaliso. Elimina ogni tipo di trucco, anche waterproof.
Disponibile a 12,90 € su Amazon.

Struccante occhi express Clarins

struccante bifasico Clarins
Fonte: Clarins

Elimina rapidamente il make up waterproof e le impurità senza aggredire la pelle. Inoltre, lenisce e fortifica le ciglia.
Disponibile a 25 € sullo shop online di Clarins.

Struccante bifasico Pupa

struccante bifasico pupa
Fonte: Pupa

Perfetto per rimuovere il make-up intenso e waterproof in modo rapido e delicato. Adatto a tutti i tipi di pelle, oftalmologicamente testato, indicato per occhi sensibili e portatori di lenti a contatto. Questo struccante bifasico è privo di parabeni.
Disponibile a 12,50 € nello shop online di Pupa.

Struccante occhi e labbra Sephora

struccante bifasico sephora
Fonte: Sephora

Rimuove delicatamente il make-up di occhi e labbra in modo ultra delicato. Ha una texture fresca e gradevole, la sua formula contiene olio di semi di cotone, cera di fiore di mimosa, cera di fiore di rosa.
Disponibile a 5,60 € nello store online di Sephora.

Super struccante occhi waterproof Sephora

struccante bifasico sephora
Fonte: Sephora

Elimina istantaneamente tutti i tipi di trucco occhi, anche waterproof, senza effetto grasso. Contiene estratto di fiordaliso lenitivo e provitamina B5 per proteggere le ciglia. Tollerabilità clinicamente testata sotto controllo oftalmologico: adatto anche agli occhi sensibili e ai portatori di lenti a contatto.
Disponibile nello store online di Sephora a 6,30 €.

Struccante bifasico fai da te

Utilizzando i prodotti giusti, scegliendoli con cura, si può realizzare uno struccante bifasico naturale anche comodamente a casa. Gli ingredienti necessari comprendono, ovviamente, sia olii che componenti acquose.

Lo struccante bifasico alla rosa, per esempio, prevede due ingredienti:

  • acqua di rose (25 ml), fortemente idratante e lenitiva;
  • olio extravergine di oliva (50 ml), dall’elevato potere struccante. Inoltre contiene vitamina E che contrasta i radicali liberi, vitamina A che aiuta la rigenerazione cellulare, acidi grassi insaturi che prevengono disturbi della pelle.

In alternativa all’acqua di rose si può usare anche semplice acqua termale, oppure l’idrolato di fiori d’arancio, di lavanda, di malva, di fiordaliso. Mentre l’alternativa all’olio d’oliva è l’olio di ricino o l’olio di mandorle dolci.

Un’altra combinazione molto efficace è un infuso di camomilla (in 150 ml di acqua) per la parte acquosa e olio di jojoba (60 ml) per la parte oleosa.

Questi flaconi si possono conservare in frigorifero per almeno una settimana.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...