Risciacquo acido: il segreto per capelli lucidi e morbidi che non conoscevi

Per avere capelli morbidi, setosi e luminosi non serve rivolgersi sempre al proprio hair stylist: è sufficiente passare al risciacquo acido. Ecco di cosa parliamo.

Molte di noi hanno il problema di capelli secchi, spenti e opachi, che sembrano sporchi già dopo poche ore averli lavati. Un ottimo rimedio per evitare questo effetto “smorto” sulla chioma è quello del risciacquo acido, che può essere effettuato sia utilizzando appositi prodotti che con i metodi “della nonna”, tutti casalinghi.

Cos’è il risciacquo acido?

Lo scopo principale del risciacquo acido è quello di ripristinare il naturale livello di pH del capello, che ha un valore che si aggira intorno a 4.0. Grazie al risciacquo acido si può restituire lucentezza ai capelli, se risultano opachi o crespi, perché proprio la sostanza acida aiuta a mantenere i capelli morbidi tra un lavaggio e l’altro.

Il risciacquo acido si effettua su tutta la lunghezza dei capelli, dopo il normale lavaggio con shampoo e balsamo.

Ogni quanto lavare i capelli: le teorie a seconda del tuo tipo di chioma

I benefici del risciacquo acido

Il principale beneficio è proprio quello di restituire ai capelli lucentezza e morbidezza fra un lavaggio e l’altro, eliminando l’effetto crespo e spento. La cosa importante da ricordare è che se i lavaggi sono effettuati molto spesso è preferibile evitare i risciacqui con aceto o succo di limone dopo ogni lavaggio, perché alla lunga questi prodotti possono disidratare i capelli.

Per preservare la bellezza dei capelli, evitando che si spezzino o che si formino le doppie punte, meglio effettuare i risciacqui acidi al massimo una volta a settimana.

Risciaquo acido: 6 consigli

Come detto, il risciacquo acido si può fare usando alcuni dei prodotti in commercio, oppure con soluzioni fai da te, preparabili con ingredienti semplici che tutte noi abbiamo generalmente in casa.

Ecco alcune soluzioni casalinghe che vi consigliamo di provare, come applicare il risciacquo acido e cosa fare subito dopo averlo passato su tutti i capelli appena lavati.

1. Acqua e limone

Per preparare questa “ricetta” occorrono:

  • il succo di un limone;
  • mezzo litro di acqua non troppo calda.

2. Aceto di mele

Altra ricetta semplicissima dato che è sufficiente mescolare l’aceto con dell’acqua applicandolo, dopo lo shampoo, sui capelli ancora bagnati.

3. Risciacquo con acido citrico

Una soluzione green è quella rappresentata dall’acido citrico, da realizzare mettendone una puntina in una bottiglia vuota (la punta di un cucchiaino), per poi riempire la bottiglia con mezzo litro di acqua tiepida, agitando in modo da amalgamare i due liquidi.

La soluzione ottenuta può essere passata direttamente sulla chioma dopo il lavaggio.

4. Risciacquo acido con birra

Fate bollire la birra per quindici minuti in un pentolino, così da eliminare la componente alcolica, poi mescolatela con aceto di vino bianco e agitate bene; dopodiché la soluzione è pronta per essere passata sui vostri capelli bagnati.

5. Risciacquo acido alla camomilla

Dopo aver portato a ebollizione dell’acqua mettete in infusione una bustina di camomilla e lasciate raffreddare; aggiungete la parte acida, come aceto di mele o succo di limone, mescolate bene e applicate sui capelli appena lavati.

6. Cosa fare dopo il risciacquo acido

Dopo aver fatto il risciacquo acido usando una delle soluzione casalinghe proposte, quello che dovete fare è… assolutamente nulla. Infatti, il risciacquo acido non prevede ulteriori risciacqui; ciò significa che potete semplicemente passare all’asciugatura dei capelli, partendo ovviamente dal presupposto di rispettare tutte le regole per non sciuparli ulteriormente, evitando quindi un uso eccessivo di spazzole, phon, piastre e ferri.

Risciacquo acido, i prodotti

Anche se queste soluzioni fai da te sono davvero efficaci, oltre che molto semplici ed economiche, visto che sono realizzate con elementi che praticamente chiunque di noi ha in casa, o comunque facilmente reperibili, chi lo desidera può affidarsi anche ad alcuni prodotti messi in commercio e pensati proprio per il risciacquo acido; qui ve ne proponiamo una piccola selezione, che potete trovare molto facilmente su Amazon.

Maternatura Risciacquo Acido Capelli al Geranio Rosa

Maternatura Risciacquo Acido Capelli al Geranio Rosa

Il Risciacquo Acido Capelli al Geranio Rosa di MaterNatyra è un passaggio irrinunciabile, pre e/o post asciugatura che chiude le cuticole dei capelli facendoli apparire subito più morbidi, luminosi e brillanti.
13 € su Amazon
Pro
  • Certificato biologico AIAB
  • Vegan ok
Contro
  • Nessun lato negativo in particolare
Stai per essere reindirizzato alla pagina richiesta.
Risciacquo acido Unicorno

Risciacquo acido Unicorno

Il risciacquo acido Unicorno nasce dalla combinazione di un sapone per capelli alcalino con un balsamo acido, e risulta adatto a tutti i tipi di capelli.
19 € su Amazon
Pro
  • Al profumo di mela
  • Vegano, senza parabeni e siliconi
Contro
  • Nessun particolare lato negativo
La discussione continua nel gruppo privato!