I Capelli Pixelati: Quando l'Arte Digitale Incontra l'Acconciatura

È in arrivo una nuova tendenza nata dal connubio tra arte digitale e bellezza: sono i capelli pixelati. Vediamo di cosa si tratta.

Quando la bellezza di ispira alla tecnologia nascono cose particolari che possono fare storcere il naso oppure possono diventare in pochissimo tempo una tendenza: quest’ultimo caso è quello dei capelli “pixelati”.

Per capelli “pixelati” intendiamo una particolare colorazione che viene realizzata sulla chioma e crea un effetto pixel.

Tale effetto viene realizzato ricordando i “quadratini” che possiamo vedere quando guardiamo una foto troppo sgranata.

Si tratta sicuramente di una colorazione che non passa inosservata e pensata per chi sa osare; infatti non solo l’effetto dei pixel è molto particolare, ma lo sono anche le tinte scelte per realizzarlo, che variano dal rosso al biondo platino, dal viola al verde acido, dal fucsia all’arancio.

L’invenzione proviene dal salone X-Presion di Madrid e per ora non è chiaro quale sia la durata effettiva di tale colorazione, anche se tante donne l’hanno già provata.

C’è chi dice che questa tinta è una nuova frontiera dell’arte digitale.

In ogni caso, Internet pare impazzita al riguardo.

Noi diciamo che i capelli “pixelati” creano un effetto un po’ fantascientifico e futuristico, sicuramente originale e non per tutte, ma c’è a chi possono piacere.

Voi cosa ne pensate?

Articolo originale pubblicato il 2 Febbraio 2015

La discussione continua nel gruppo privato!