diredonna network
logo
Stai leggendo: Come schiarire i capelli con la camomilla

Come schiarire i capelli con la camomilla

Volete schiarire i vostri capelli ma non volete ricorrere alla tinta? Perché allora non farlo con prodotti naturali? La camomilla è sicuramente il rimedio più utilizzato per schiarire la chioma. Ma come procedere? Da quale colore partire per ottenere il miglior risultato? Quali sono i vantaggi e quali gli svantaggi? Ecco le risposte che cercate!
schiarire i capelli con la camomilla
Fonte: Web

Non siete soddisfatte del vostro colore naturale? Desiderate ravvivarlo con riflessi più chiari ma non lo fate perché non volete tingere la chioma? Perché rinunciare se esistono rimedi naturali che possono sostituire la tinta? Tra i vari prodotti che la natura mette a disposizione, la camomilla è sicuramente quello più utilizzato per schiarire i capelli in modo del tutto naturale.

L’effetto finale sarà una schiaritura simile a quella ottenuta dal sole al ritorno dalle vacanze estive. I capelli esposti al sole subiscono infatti una variazione del colore schiarendosi di qualche tono.
L’effetto “baciata dal sole” è sempre più amato dalle donne, non a caso le tecniche di colorazione più in voga negli ultimi tempi come balayage o shatush, ispirate da questo principio, sono riuscite a conquistare tutte.

Schiarire i capelli con la camomilla è uno dei più antichi rimedi della nonna. La camomilla infatti, grazie alle sue proprietà, viene utilizzata sia in cucina che in ambito cosmetico. Oltre al suo potere calmante, ha un forte potere schiarente, ed è proprio per questo motivo che è spesso contenuta come ingrediente principale di molti prodotti per capelli come creme o shampoo.

Ma come procedere per schiarire i capelli con la camomilla? Da quale colore base partire? Quali sono i vantaggi rispetto alla tinta? Quali invece gli svantaggi? Scopriamolo insieme!

Schiarire i capelli con la camomilla: da quale colore partire

schiarire i capelli con la camomilla da quale colore partire
Fonte: Web

Prima di iniziare, è necessario capire da quale colore di base partire per poi schiarire la chioma.

Tutte coloro che hanno capelli chiari sono nettamente avvantaggiate rispetto alle brune, in quanto più i capelli sono chiari, più sono indicati per la schiaritura. Il castano o il biondo sono infatti i colori naturali che rispondo meglio all’azione schiarente della camomilla. I capelli scuri, al contrario, reagiscono in modo differente all’effetto degli schiarenti naturali: tutto ciò che potrete ottenere sono dei leggeri riflessi e non una vera e propria schiaritura. Insomma se siete more o il vostro colore di base è un nero corvino, non sperate di diventare bionde!

Una volta stabilito ciò ecco come procedere!

Come schiarire i capelli con la camomilla

ome schiarire i capelli con la camomilla
Fonte: Web

Utilizzare la camomilla per schiarire i capelli è molto semplice, tutto ciò che dovrete fare è preparare un infuso utilizzando le bustine facilmente reperibili in tutti i supermercati oppure i fiori che troverete in erboristeria.

Portate ad ebollizione dell’acqua in un pentolino, inserite 3 o 4 bustine di camomilla o i fiori a seconda di cosa preferite e lasciate raffreddare. Procedete poi con un normale lavaggio con shampoo e maschera. Una volta terminato il tutto potrete procedere all’utilizzo dell’infuso precedentemente preparato e filtrato versandolo direttamente sui capelli oppure adoperando uno spruzzino.
Nel primo caso, versate l’infuso direttamente sui capelli bagnati e dopo qualche minuto senza risciacquare, procedete con l’asciugatura. Nel secondo caso, versate l’infuso in uno spruzzino e applicate la camomilla sulla chioma. Lasciate agire il prodotto per almeno 15 minuti e solo dopo asciugate i capelli. Anche questo metodo non necessita del risciacquo.

In entrambi i casi, prima di applicare la camomilla assicuratevi che l’infuso si sia ben raffreddato per evitare ustioni e laddove la stagione lo consenta è consigliabile lasciare asciugare i capelli naturalmente al sole per ottenere una maggiore schiaritura.
Che scegliate lo spruzzino per comodità o decidiate di applicare direttamente la camomilla dal pentolino poco importa, il risultato ottenuto sarà perfetto!

Schiarire i capelli con la camomilla: i vantaggi

schiarire i capelli con la camomilla i vantaggi
Fonte: Web

Sono molti i vantaggi per coloro che decidono di dire no alla tinta sostituendola con prodotti naturali come la camomilla. Quali sono? Innanzitutto è un metodo economico, facile da fare anche da sole, il prodotto principale è facilmente reperibile, ma soprattutto è possibile ottenere capelli più chiari di uno o due toni con splendidi riflessi naturali senza danneggiarli.

 Schiarire i capelli con la camomilla: gli svantaggi

schiarire i capelli con la camomilla gli svantaggi
Fonte: Web

Se i vantaggi sono tanti si può dire la stessa cosa per gli svantaggi? Decisamente no!

Schiarire i capelli con la camomilla presenta un unico svantaggio: il tempo. Essendo un processo naturale, richiede più applicazioni e di conseguenza più tempo per ottenere un risultato ottimale.

Chi è scura inoltre, a meno che non si accontenti di qualche riflesso, dovrà comunque utilizzare altri metodi per ottenere una schiaritura vera e propria.