diredonna network
logo
Stai leggendo: I 10 miracolosi trattamenti di bellezza scelti dalle celebrità

Ultherapy, pronte a farvi un lifting senza chirurgia?

Microdermoabrasione, la pratica di "ferirsi" la pelle per renderla perfetta

Helen Mirren: "Non sposatevi presto" e "Amate le vostre rughe"

Perché una donna non deve MAI usare un rasoio da uomo

5 modi per depilarsi l'inguine all'ultimo minuto

Criolipolisi: "congelare" il grasso per eliminarlo

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

Shampoo fai da te: 6 ricette naturali da fare in casa

Come si realizza uno chignon intrecciato in 5 facili step

I 10 miracolosi trattamenti di bellezza scelti dalle celebrità

Api, placenta, temperature glaciali ma anche nastro adesivo... Le celebrità farebbero di tutto pure di rimanere belle e giovani! Ecco 10 trattamenti di bellezza originali, interessanti ma anche estremi che sono solite fare a prezzi molto alti!
Fonte: @kimkardashian / @mandymooremm / Terry Richardson
Fonte: @kimkardashian / @mandymooremm / Terry Richardson

Cleopatra faceva i bagni nel latte e miele e tante altre donne famose della storia si sono affidate a trattamenti di bellezza originali se non estremi, per ricorrere ai ripari del tempo che scorre, i difetti che aumentano e per risultare sempre perfette sotto ai riflettori. Ma che trattamenti di bellezza usano le celebrità oggi? Di certo la tecnologia ha fatto passi da gigante negli ultimi tempi e le innovazioni si sono allargate anche al settore beauty scoprendo modi sempre più originali di “conservare” per sempre un aspetto fresco e giovane (proprio quello che vogliono le star!), ma c’è anche la riscoperta di vecchi metodi o rimedi naturali davvero interessanti, certi che vorremmo provare subito e altri che ci fanno ribrezzo al sol pensiero (sì, parliamo di trattamenti di bellezza che coinvolgono animali!).

Ecco alcuni trattamenti di bellezza usati da 10 tra le celebrità più fotografate, chiacchierate e belle dello star system di oggi!

1. Kim Kardashian – Vampire Facial

Fonte: Web
Fonte: Web

Chiamato Vampire Facial (“Trattamento al viso dei vampiri”) o in gergo più medico iniezioni di plasma ricco di piastrine … Questo trattamento di bellezza è molto diffuso tra le celebrities, a partire da Kim Kardashian ma anche le top model Gisele Bundchen e Bar Rafaeli. Consiste nell’iniettare in viso il nostro stesso plasma con tantissime micro punture, così da ridurre le linee del viso e rughe. È provato che questa tecnica aiuta ad esempio i tessuti molli nella cicatrizzazione e può ridurre dolori articolari, ma non è ancora propriamente assicurato che riduca le rughe. Sperando che la ricerca ci dia una risposta positiva, prima di sottoporci al trattamento ci limitiamo a guardare le spaventose foto della Kardashian tutta sorridente e… Insanguinata!

2. Gwyneth Paltrow -Terapia delle Api

Fonte: Web / Irving Penn
Fonte: Web / Irving Penn

Sappiamo bene che sul fronte beauty l’attrice Gwyneth Paltrow è sempre un passo davanti agli altri, non a caso è sempre bellissima e per lei sembra che il tempo non passi. A quanto pare è aperta a tutti i tipi di trattamenti e ha confessato che una volta ha provato anche la Terapia delle api. Questo trattamento di bellezza ha origini antiche di oltre cento anni e consiste nel farsi pungere il viso dalle api (fino ad 80 a sessione!!!) per beneficiare del potere del veleno che a quanto pare riduce l’infiammazione e migliora la cicatrizzazione. “È davvero incredibile se leggete bene le varie ricerche a riguardo. Ma… è davvero troppo doloroso!” confessa l’attrice e fondatrice del sito di lifestyle Goop. Se la cosa non ci faceva già abbastanza ribrezzo o paura, la tecnica può essere anche molto pericolosa e (ovviamente) i dermatologi non la raccomandano.

3. Selena Gomez – Tuta riscaldata agli infrarossi

Fonte: Foto di Renata Raksha / Shape House
Fonte: Foto di Renata Raksha / Shape House

Selenza Gomez non avrebbe bisogno di trattamenti di bellezza ma pare che una cosa che le piace molto fare sia il “Sweat Wrap” ovvero indossare una speciale tuta che si riscalda grazie a gli infrarossi e fa sudare, una sorta di coperta sauna individuale! “Ho un lettino con una tuta che fa sudare, che assomiglia molto ad un burrito in cui io mi avvolgo e sudo per circa 45 minuti” ha confessato la cantante. I benefici di questa tecnica fanno bene a diversi livelli: possono ridurre la circonferenza di cosce e giro vita, agire sulla cellulite e alleviare dolori e migliorare la pelle eliminando le tossine. Pare anche che questo trattamento faccia bene alla salute, aiutando chi ha diabete, colesterolo alto e pressione alta! Insomma… Sudare fa davvero bene!

4. Demi Moore – Trattamento con le sanguisughe

Fonte: Web
Fonte: Web

Se le api non vi hanno smosso più di tanto, ci pensa Demi Moore! L’attrice è infatti solita sottoporsi ad un trattamento di bellezza che consiste nel farsi posizionare delle sanguisughe sul viso o su altre parti del corpo e lasciarle camminare per un po’: la loro saliva contiene tantissimi peptidi bio-attivi che possono risolvere diversi problemi della pelle. Non capiamo come sia possibile che Demi si lasci fare questa cosa visto che non ci sono conferme scientifiche a riguardo e l’ “uso” delle sanguisughe può portare ad infezioni, cicatrici e ovviamente anche ad eccessiva perdita di sangue. Ne vale davvero la pena?

5. Lena Dunham – Cupping therapy

Fonte: Web / Twitter @Lenadunham
Fonte: Web / Twitter @Lenadunham

La cupping therapy (o “coppettazione”) ha origine nelle antiche popolazioni dell’Egitto, della Cina e del Medio Oriente e si tratta di un massaggio sulla schiena con delle coppette (che possono essere di vetro, bamboo o silicone) che con una leggera pressione sul derma succhiano via dal loro interno l’aria regalando diversi benefici (ma anche vistosi arrossamenti). Il pensiero più logico sarebbe pensare a benefici alla schiena, il cupping invece può aiutare a migliorare l’acne, l’eczema ma anche con le emicranie, problemi di fertilità e situazioni di ansia e depressione. Ovviamente però, come tutte le tecniche che hanno origini antiche, bisogna un po’ fidarsi e crederci, perché gli studi non hanno ancora dato delle vere e proprie spiegazioni. Lena Dunham, Michael Phelps e Jennifer Aniston tra tanti altri ci credono… E voi? A noi ha un po’ incuriosito!

6. Kendall Jenner – Pedicure con i pesci

Fonte: UsWeekly
Fonte: UsWeekly

Questa non è così estrema o strana, si può trovare abbastanza facilmente e soprattutto è a portata delle nostre tasche. Basta farsi un giro nelle China Town delle nostre città, per il mercato di Camden a Londra o nelle Spa che troviamo sulla nostra via durante un viaggio in Asia, per vedere delle poltrone con accanto strane vasche basse quadrate con… Mille pesciolini dentro che nuotano! Questa si chiama Fish Pedicure e pare che Kendall Jenner, la piccola modella tra le sorelle Kardashian, non ne possa fare a meno. Basta immergere i piedi nella vasca e i pesci provvederanno a rimuovere tutta la pelle morta lasciando intatta l’epidermide, facendovi solo un lieve solletico. Sebbene sia molto diffusa, in molti paesi è illegale a causa di un problema sanitario: è infatti impossibile pulire le vasche tra un cliente e l’altro, quindi se la persona prima di voi ha un fungo, i batteri potrebbero resistere e proprio un “pesciolino pulitore” potrebbe passarvelo.

7. Mandy Moore – Crioterapia

Fonte: Instagram @mandymooremm
Fonte: Instagram @mandymooremm

Non solo Mandy Moore, tra i tanti trattamenti di bellezza questo della crioterapia è uno dei più amati dalle star… Sia donne che uomini! Entrando nelle stanze della crioterapia (delle sorte di capsule cilindriche dove si deve rimanere in piedi) si abbassa la temperatura del corpo tramite l’uso del ghiaccio. Arrivando a circa meno 130 gradi sotto lo zero, per tre minuti massimi di tempo, questo trattamento dovrebbe far diminuire dolori cronici, infiammazioni e migliorare il corpo nella sua totalità. A quanto pare però sembra una tecnica che ha poche fondamenta scientifiche e realmente studiate, tant’è che sono state messe in dubbio le condizioni di sicurezza di questa pratica da parte della FDA (l’agenzia federale americana che si occupa di sanità).

8. Serena Williams – Bagno nell’acqua Evian

Fonte: Web
Fonte: Web

Tra tutti i trattamenti di bellezza, questo amato da Serena Williams ci puzza molto di “truffa”: paghereste mai per fare il bagno nell’acqua Evian? A quanto pare c’è gente che lo fa, visto che alcuni hotel super lussuosi offrono questo servizio, riempiendo la vasca con 1.000 bottiglie di acqua Evian. Peccato che sia solo acqua minerale e non riesca effettivamente a “purificare” la pelle… Se non a lavarla, come fa anche l’acqua che esce dalla doccia!

9. Harry Styles – Trattamento al viso con placenta

Fonte: Web
Fonte: Web

Non pensate che questi trattamenti di bellezza estremi siano amati solo dalle donne: Harry Styles dei One Direction, usa a scopi di bellezza la placenta. Ci sembra assurdo che a 22 anni ricorra a questo tipo di soluzione, ma il trattamento al viso con la placenta stimola le cellule ad una maggior produzione di collagene, che porta ad un ringiovanimento della pelle. Come la maggior parte di questi trattamenti di bellezza non ci sono molte fondamenta dietro, eppure la placenta è molto usata soprattutto nei prodotti asiatici. David Bank, dermatologo di New York ha infatti commentato così il trend “Alcune ricerche confermano che la placenta aiuti ad idratare e rinforzare la pelle, ma ci sono anche altre ricerche che dichiarano che gli estrogeni presenti nella placenta possano causare diversi problemi”. Conoscendo l’origine della placenta, ve la fareste mettere sul viso?

10. Lady Gaga – Face-taping

Fonte: Foto di Terry Richardson
Fonte: Foto di Terry Richardson

Il trattamento di bellezza utilizzato da Lady Gaga non è per niente invasivo e si tratta del face-taping, ovvero l’utilizzo di nastro adesivo sul volto. Utilizzando un nastro adesivo speciale (non lo scotch che abbiamo in casa!), la cantante si tira la pelle così da “stirare” le rughe e modellare il viso. Detta così ci sembra un po’ una presa in giro, ma pare che anche Cher e molte drag queen siano solite farlo. Sebbene non sia invasivo, questa tecnica può bloccare la circolazione e far così produrre un quantitativo non normale di collagene. Quindi invece che ridurre le rughe, sembra che il face-taping possa accelerare l’invecchiamento. Qualcuno lo dica subito a Gaga!