Termoprotettore capelli: l'alleato di bellezza di ogni chioma

Il termoprotettore è un prodotto cosmetico destinato alla cura e alla bellezza dei capelli che vengono protetti dall'eccessiva esposizione a fonti di calore. Ogni formulazione è pensata per venire incontro a ogni esigenza di chioma confermandosi un alleato per tutti i tipi di capelli

Ogni giorno i nostri capelli sono sottoposti allo stress di agenti chimici e atmosferici che ne alterano la naturale lucentezza e corposità. Infatti, lo smog o l’impiego di tinture colorate possono rendere le folte chiome crespe e secche assumendo il tipico “effetto paglia”.

Anche l’uso eccessivo e prolungato di phon e piastre per mettere in piega i nostri capelli è una delle cause dell’invecchiamento precoce della fibra del capello che viene talmente danneggiato al punto tale da creare le famigerate doppie punte. Il termoprotettore per capelli è un prodotto che li ripara e protegge dalle alte temperature degli strumenti per lo styling.

A cosa serve il termoprotettore per capelli?

termoprotettore capelli
Come proteggere i capelli da fonti di calore. Fonte: Pinterest @amica.it

Il termoprotettore è un prodotto cosmetico studiato ad hoc per proteggere i capelli dal calore emesso da strumenti per il fissaggio della piega quali phon, piastre e arricciacapelli. Infatti le alte temperature provocano dei micro danni ai capelli causandone nel tempo la fragilità e la caduta. Ne consegue che un capello fragile appare sempre meno luminoso e resistente e assume un alto grado di opacità.

Per questo motivo, il termoprotettore per capelli è un valido alleato di bellezza che consente di creare un film protettivo che si ancora alla fibra del capello proteggendolo da eventuali aggressioni esterne.

Termoprotettore per capelli: come si usa?

Il termoprotettore deve essere applicato sui capelli umidi subito dopo aver fatto lo shampoo, vaporizzandolo sulle lunghezze e sulle punte e tralasciando, invece, le radici. In questo modo, proteggerà i capelli dal calore dell’asciugatura con il phon assicurando anche una piega perfetta.

Questo importante prodotto per la cura e bellezza dei capelli può essere impiegato anche sui capelli asciutti appena prima di procedere con lo styling per sfoggiare una chioma visibilmente più sana e forte.

Tuttavia alcune formulazioni possono appesantire i capelli, quindi, è sempre meglio optare per termoprotettori composti da ingredienti naturali o che tengano conto della particolare tipologia di capello sul quale verranno applicati. Ad esempio, chi possiede capelli fini e sottili dovrebbe preferire prodotti che proteggono dalle temperature senza siliconi in quanto appesantiscono la chioma creando l’indesiderato effetto bagnato.

Le tipologie di termoprotettori per capelli

Nel tempo i termoprotettori hanno subito profonde trasformazioni in termini di formulazione e funzionalità per venire incontro alle esigenze di ogni chioma. Infatti, ne esistono diverse tipologie che hanno il fine comune di proteggere e lucidare i capelli. Aggiungendo, però, alcuni ingredienti specifici per trattare determinati tipi di capelli.

Solitamente in formato spray, è possibile scegliere tra termoprotettori studiati ad hoc per consentire una stiratura immediata ed eliminare l’effetto crespo. Per capelli ribelli, invece, sono disponibili termoprotettori con olio di Jojoba in grado di disciplinarli, facilitandone la pettinatura senza perdere il naturale volume.

Per i capelli secchi e spenti molte formulazioni contengono ingredienti naturali come l’olio d’Argan o di cocco che idratano il capello in profondità garantendo lucentezza, morbidezza al tatto e forza già dalle prima applicazioni.

Termoprotettore capelli fai da te

L’arte dello spignatto è una tendenza ormai ampiamente conosciuta tra gli hobby da praticare comodamente in casa e che consente di creare prodotti cosmetici con ingredienti di facile reperibilità. Così, per chi ama pasticciare in cucina, è possibile realizzare un termoprotettore totalmente naturale con gli ingredienti della dispensa.

Basterà preparare una ciotola con all’interno:

  • alcuni rametti di rosmarino finemente tritati;
  • qualche goccia di succo di limone;
  • due cucchiai di olio di Argan o di Jojoba;
  • due cucchiai di balsamo senza siliconi.

Procedimento:

  1. versare tutti gli ingredienti in un pentolino con 250 ml di acqua e succo di limone;
  2. portare il pentolino sul fuoco fino a raggiungere l’ebollizione, ci vorranno circa 10-15 minuti;
  3. lasciare raffreddare;
  4. versare in un contenitore dotato di spray per vaporizzare il termoprotettore fai da te sui capelli umidi.

Termoprotettore capelli: i migliori 4 prodotti

Esistono diverse tipologie di termoprotettori per capelli, ognuno con formulazioni e ingredienti che formano prodotti unici pensati e realizzati per soddisfare ogni esigenza di chioma. Ecco i migliori 4 prodotti da acquistare on line.

Il più economico
Adorn Spray Termoprotettivo

Adorn Spray Termoprotettivo

Termoprotettore per tutti i tipi di capelli
Il termoprotettore Adorn protegge i capelli dal calore di phon e piastre. Un prodotto in formato spray dal profumo dolce e incantevole che rende il capello morbido e lucente, facilitando qualsiasi pettinatura e styling.
2 € su Amazon
8 € risparmi 6 €
Formato da 150 ml
Spray Riparatore Termoprotettivo con Cheratina

Spray Riparatore Termoprotettivo con Cheratina

Ideale per capelli che si spezzano
Lo spray termoprotettivo della linea Phyto è pensato per i capelli fragili che si spezzano. Contiene ingredienti naturali come la cheratina e l'acido ialuronico che ripara i capelli proteggendoli dal calore di asciugatura e stiratura. I capelli danneggiati, così, ritrovano forza e lucentezza grazie anche all'azione dell'estratto naturale di Uva termo-attivo che restituisce elasticità ai capelli rovinati.
15 € su Amazon
19 € risparmi 4 €
Protegge fino a 210°
SteamPod Latte Termo-protettore

SteamPod Latte Termo-protettore

Ideale per capelli lunghi e sottili
Il latte termoprotettore Steam-Pod è un prodotto realizzato per proteggere i capelli lunghi e fini dalle alte temperature di phon e piastre. Agisce fino a 210° e contiene la pro keratina per donare un effetto nutrito ai capelli sottili senza appesantirli.
18 € su Amazon
Protettore Termico Nutriente
Kerastase Nutritive protettore termico - 150 ml

Kerastase Nutritive protettore termico - 150 ml

Ideale per capelli secchi
Il termoprotettore Kerastase è ideato per capelli secchi e si applica su capelli umidi con l'aiuto di un'asciugamano, massaggiandolo delicatamente. Contiene siliconi e grazie al complesso Iris Royal nutre in profondità il capello restituendogli forza e lucentezza.
23 € su Amazon
25 € risparmi 2 €

Capelli Afro: come disciplinarli con il termoprotettore

I capelli Afro sono caratterizzati da uno stile naturale e wild e rappresentano il simbolo della libertà d’espressione e di essere sempre se stessi. Saper trattare i capelli Afro non è così semplice e spesso molti hair stylist non sono in grado di gestirli.

Questa particolare tipologia di chioma, infatti, è solitamente composta da capelli spessi e porosi difficili da pettinare, ma che fanno breccia nel cuore di tutti. I capelli Afro rappresentano l’acconciatura degli anni ’70 e ’80 tornata di moda e che esprime un messaggio di libertà e di parità.

Ma come disciplinare i capelli Afro? Basterà lavarli massimo due volte alla settimana con shampoo e balsamo privi di solfati coadiuvati dall’azione di un termoprotettore a base di oli nutrienti che doni a questi capelli ribelli un’alta dose di elasticità, idratazione e nutrizione.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!