Skinification: in cosa consiste il trend dedicato alla skincare multifunzione

Tra I trend beauty più apprezzati del momento compare la skinification, un approccio alla bellezza che vede protagonisti cosmetici ibridi e multitasking non solo dedicati alla pelle, ma anche al make-up e all’haircare.

La skinification è il nuovo trend beauty che sta letteralmente rivoluzionando il mondo della bellezza: nata nel 2021, questa tendenza pone al centro la cura di sé non solo nella skincare, ma anche per quel che concerne l’haircare e il make-up, il tutto mediante l’impiego di prodotti ibridi sempre più popolari e capaci di risultare versatili, efficaci e multitasking.

Scopriamo cosa significa esattamente skinification, quali vantaggi e benefici comportano i prodotti ibridi dedicati all’haircare e make-up e come integrare questo particolare approccio alla propria beauty routine per ottenere una pelle perfetta e un make-up impeccabile.

Cosa si intende per skinification?

La skinification è un particolare approccio alla bellezza, basato sull’idea che il make-up e i cosmetici non dovrebbero essere considerati superflui o peggio ancora, potenzialmente dannosi per la pelle ma, al contrario, scelti e adottati come parte integrante della propria beauty routine in modo tale da restituire benefici aggiuntivi. Il termine è di fatto relativamente recente: si ritiene che sia stato utilizzato per la prima volta nel 2021 da esperti di bellezza e influencer per descrivere questa tendenza emergente.

Se oggi i nuovi trend beauty impongono dunque la costruzione di routine sempre più articolate e multitasking, il desiderio comune rimane sempre il medesimo: ottenere i massimi benefici riducendo al minimo gli step così come i prodotti cosmetici utilizzati. Nell’ambito della skincare tale approccio è definito skinimalism, ovvero l’utilizzo di un numero ridotto di prodotti destinati alla cura della pelle, in modo tale da ridurre i passaggi dati dall’applicazione, pur mantenendo risultati e benefici tangibili.

Allo stesso modo, anche la skinification abbraccia tale principio: attivi benefici e potenziati dall’azione puramente trattante vengono integrati anche alle formulazioni che costituiscono i prodotti make-up e haircare. Occorre tuttavia considerare che, col passare del tempo, il termine skincare tende ad assumere una connotazione differente: non si intende più la sola cura della pelle del viso, ma di tutto il corpo, make-up e haircare compresa, il tutto attraverso l’applicazione di cosmetici dalle formule ibride.

I fondotinta si arricchiscono così di attivi che contribuiscono a renderli sempre più simili a sieri viso e booster, mentre i prodotti per il cuoio capelluto di estratti vegetali in grado di esercitare un’azione curativa a carico delle radici del capello.

Scrub, leave-in e spray protettivi per capelli appaiono dunque potenziati e sempre più efficaci: ingredienti solitamente utilizzati per la cura del viso sono parte integrante delle formule. Allo stesso modo i prodotti make-up abbracciano anch’essi la skinification: i cosmetici decorativi presentano infatti formule sempre più performanti e in grado di apportare azioni benefiche non solo a livello di idratazione e nutrimento ma agendo in maniera concreta sugli effetti dati dallo stress ossidativo.

Grazie dunque alla skinification è possibile fare un passo avanti in termini di cura di sé, massimizzando i benefici della propria beauty routine in pochi step, limitandosi a prodotti realmente necessari ma versatili e multitasking.

I vantaggi e i benefici della skinification

L’utilizzo di prodotti ibridi per haircare e make-up offre, come avviene anche per la skincare adattogena, numerosi benefici per la pelle, sia del viso che per quanto concerne ovviamente il cuoio capelluto: combinano infatti ingredienti ad azione curativa e trattante, offrendo una soluzione completa per la cura della pelle così come dei capelli. Ecco alcuni dei principali vantaggi dei prodotti ibridi:

  • Effetto idratante, nutriente e riequilibrante: che si parli di haircare, make-up o cura della pelle del viso, i prodotti ibridi spesso contengono ingredienti idratanti quali l’acido ialuronico o il collagene, che aiutano a mantenere i corretti livelli di idratazione e nutrimento sia a breve che a lungo termine, esercitando al contempo un’azione riequilibrante ove necessario.
  • Protezione solare: molti prodotti ibridi, in particolar modo nel make-up, quali i fondotinta ad esempio, sono arricchiti con filtri solari per proteggere la pelle dai danni causati dai raggi UV.
  • Azione trattante: i prodotti dalle formulazioni ibride adottati nella skinification possono contenere ingredienti attivi quali vitamine, acidi della frutta e antiossidanti che aiutano a migliorare la salute e il benessere generale della pelle.
  • Uniformità dell’incarnato: i prodotti ibridi per il make-up spesso offrono una copertura uniforme e naturale, migliorando l’aspetto dell’incarnato senza compromettere la salute della pelle, agendo al contempo anche negli strati cutanei profondi per un’efficacia tangibile e prolungata.
  • Effetto anti-invecchiamento: alcuni prodotti ibridi possono contenere ingredienti noti per le loro proprietà anti-invecchiamento, quali il collagene e i peptidi, che aiutano a ridurre le rughe e a migliorare l’elasticità della pelle.

Come integrarla nella beauty routine quotidiana

La skinification si è diffusa grazie alla crescente consapevolezza legata all’importanza di prendersi cura della pelle in modo completo e a 360°. I consumatori sono diventati più attenti circa la qualità e l’efficacia degli ingredienti e, di conseguenza tendono a selezionare referenze che offrano benefici sia estetici e decorativi che volti a garantire la salute della pelle.

Questo trend ha comportato pertanto la creazione di prodotti in grado di combinare la funzionalità della skincare con l’estetica del make-up e dell’haircare: viene da sé che appare piuttosto semplice integrare la skinification nella propria beauty routine quotidiana.

È sufficiente infatti prediligere la scelta di cosmetici funzionali e multitasking che presentino formule all’avanguardia che presentino la combinazione di elementi attivi impiegati nella cura della pelle quali collagene, acido ialuronico, acido salicilico, peptidi, AHA e ancora niacinamide, anche per la cura dei capelli e nel make-up.

Skinification: i prodotti migliori

Numerosi sono i prodotti ibridi dedicati al make-up e all’haircare che presentano attivi comunemente impiegati nella cura della pelle. Ecco alcuni esempi che desideriamo consigliarvi in virtù di un rapporto qualità/prezzo ottimale.

Aveda Thickening Tonic

Aveda Thickening Tonic è un tonico pensato per il cuoio capelluto. Aiuta a migliorare la salute dei capelli e ad infoltire la capigliatura, e la presenza di proteine del grano permette di proteggere la chioma dai danni provocati da eventuali fonti di calore. Facile da utilizzare, lenisce il cuoio capelluto, ne rispetta l’equilibrio e aiuta a preservarne al meglio la salute e il benessere.

Aveda Thickening Tonic

Aveda Thickening Tonic

Aveda Thickening Tonic è un vero e proprio tonico per capelli che vanta una miscela botanica a base di amla di origine biologica certificata, grano e mais che aiuta ad rendere i capelli più spessi e a conferire un aspetto più folto alla chioma.
24 € su Amazon

L’Oréal Paris Accord Parfait Fondotinta Liquido, Formula con Acido Ialuronico – ‎B015GYRC28

L’Oréal Paris Accord Parfait è un fondotinta liquido dalla copertura modulabile, la cui formula è arricchita con acido ialuronico per garantire livelli di idratazione ottimale. Grazie all’innovativa tecnologia Skin-Matching che vede l’unione di 6 pigmenti differenti, garantisce un risultato ottimale su ogni skintone. La texture non grassa né comedogenica, contribuisce a renderlo adatto ad ogni tipo di pelle.

L'Oréal Paris Accord Parfait

L'Oréal Paris Accord Parfait

L'Oréal Paris Accord Parfait è un fondotinta liquido formulato con elevate concentrazioni di acido ialuronico che, oltre ad uniformare l'incarnato grazie alla coerenza modulabile, concorre nell'esercitare un'efficace azione rimpolpante e anti-age per una pelle sana e progressivamente più compatta.
14 € su Amazon
19 € risparmi 5 €

Alkemilla Scrub Nutriente per Cuoio Capelluto

Alkemilla Scrub Nutriente per Cuoio Capelluto nasce per aiutare a rimuovere gli accumuli di impurità quali polvere, cellule morte, residui di shampoo e prodotti per lo styling in maniera efficace. Arricchito con estratti vegetali biologici di Lino, Lampone, Limone, Cocco, Ribes Nero e Mirtillo, nutre in profondità il capello, unitamente all’estratto di mango e passiflora dalle proprietà protettive e lenitive. I microgranuli e l’acido glicolico esercitano al contempo un’esfoliazione meccanica ed enzimatica, liberando i pori, facilitando la corretta ossigenazione dei bulbi e favorendo la nascita di capelli sani e robusti.

Alkemilla Scrub Cuoio Capelluto

Alkemilla Scrub Cuoio Capelluto

Lo Scrub Cuoio Capelluto Alkemilla nasce per soddisfare le esigenze di una cute grassa, sensibile e soggetta a prurito. Purifica il cuoio capelluto in profondità, esercitando una marcata azione detox e riducendo forfora e sebo in eccesso.
12 € su Amazon
La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!