Shampoo schiarente: come funziona e i migliori - Roba da Donne

Lo shampoo schiarente, l'alternativa più naturale per riflessi chiari e luminosi

L'effetto capelli baciati dal sole tutto l'anno senza l'utilizzo di tinte è possibile grazie agli shampoo schiarenti, per capelli biondi e castani. Come funzionano e quali sono i migliori tra cui scegliere?

Biondi o castani, può capitare di voler ridare lucentezza e vita ai propri capelli con riflessi naturali. Schiarire i capelli è possibile non solo con le tinte, che sono più costose, durano meno e possono col tempo indebolire la chioma, ma grazie allo shampoo schiarente.

Si tratta di un prodotto, spesso usato in associazione a spray della stessa linea, in grado di schiarire e illuminare i capelli creando naturali sfumature, come quelle date dal sole.

In commercio la scelta è ampia, la maggior parte di shampoo schiarenti contiene la camomilla, e altri principi attivi utili a ottenere l’effetto desiderato. Vediamo di cosa si tratta e quali sono i migliori da acquistare online.

Shampoo schiarente: come funziona?

La decolorazione dei capelli è una pratica sempre di tendenza, che tuttavia, specialmente negli ultimi anni, preoccupa perché può rovinare i capelli e seccarli. Infatti togliere il pigmento significa penetrare fino al cuore del capello con degli agenti specifici, solitamente l’ammoniaca, rimuovendo gli strati di cheratina, l’elemento che rende la chioma morbida e lucente.

Lo shampoo schiarente funziona in modo differente rispetto alla decolorazione, ed è per questo più delicato.

Utilizza le proprietà dei principi attivi che contiene, tra cui soprattutto la camomilla, per detergere in profondità, rimuovendo l’accumulo di prodotti, sporco e inquinamento che opacizzano e scuriscono i capelli. In questo modo la chioma risulta più luminosa e chiara.

Molti shampoo schiarenti contengono inoltre alcuni elementi come il perossido di idrogeno (acqua ossigenata) e l’acido citrico che imitano l’azione degli ossidanti per schiarire il pigmento del capello.

Il risultato è certamente più naturale, i capelli rischiano meno di seccarsi, anche se questi shampoo riescono a schiarire solamente di 1-2 tonalità. Le linee schiarenti sono più indicate per questo motivo per capelli color castano o biondo scuro, dove è più semplice lavorare per creare schiariture naturali.

Per ottenere l’effetto desiderato è importante usare lo shampoo schiarente ad ogni lavaggio, in aggiunta ad altri prodotti per l’haircare quotidiana.

Shampoo schiarente: i principi attivi più comuni

shampoo schiarente
Fonte: Web

Lo shampoo schiarente funziona in maniera molto graduale, specialmente se si sceglie un prodotto privo di acqua ossigenata. Queste lozioni contengono principalmente ingredienti di origine naturale e sono privi di siliconi e parabeni.

Il più comune, che si trova in praticamente tutti gli shampoo schiarenti in commercio è la camomilla. Questo ingrediente contiene due molecole di flavonoidi, l’apigenina e l’apiganin-7-glucoside, che permettono di schiarire i capelli senza rimuovere la pigmentazione come nel caso della decolorazione, donando tonalità più dorate che si sovrappongono al colore naturale. Per questo è molto indicato per capelli biondi scuri o castani chiari, in quest’ultimo caso per raggiungere una colorazione nocciola.

Altri principi attivi contenuti nello shampoo schiarente sono l’aceto e il limone, sempre in associazione alla camomilla. Il limone è composto da acido citrico, in grado di fornire l’effetto schiarente dei raggi del sole sui capelli. Tuttavia, può rovinare i capelli perché agisce in modo similare all’azione solare: i capelli si sfibrano e si aprono, diventando più secchi e deboli.

Per questo, viene usato in associazione alla camomilla o al miele, che invece ammorbidiscono il capello. Il miele infatti è un principio attivo che schiarisce di qualche tonalità in modo naturale la chioma, oltre a essere un ottimo idratante, che quindi non secca i capelli lasciandoli invece più morbidi e luminosi. L’aceto di mele invece è un ottimo ingrediente che non rovina i capelli e aiuta a schiarire anche i capelli più scuri donando un effetto ramato.

Shampoo schiarente “fai da te”

Con i principi attivi contenuti nello shampoo si possono costituire delle lozioni schiarenti casalinghe. Tutti gli ingredienti naturali che abbiamo visto nel paragrafo precedente infatti sono facilmente reperibili. Spesso li abbiamo già in casa, e in pochi passaggi possono donare un efficace effetto schiarente.

Fare impacchi di camomilla per schiarire i capelli è uno dei metodi più comuni:

  • si mettono 2-3 bustine in acqua calda, proprio come per preparare una tisana;
  • si lascia freddare qualche minuto;
  • si passa quindi sui capelli, tutti o solo alcune ciocche, dopo ogni shampoo, così da avere una schiaritura graduale e naturale.

Anche il limone è un ottimo schiarente, che dà risultati più visibili, ma da usare poche volte e ad intervalli di almeno una settimana per non seccare i capelli:

  • inumidire i capelli con succo di limone e acqua;
  • lasciare agire per circa 30 minuti, con la chioma avvolta nella carta stagnola.

Con questi ingredienti è anche possibile creare uno spray.

Un composto invece più simile allo shampoo schiarente si ottiene unendo un balsamo neutro, meglio se privo di parabeni e siliconi, a due cucchiai di miele e un po’ d’acqua se risulta troppo denso.

Un’alternativa prevede anche l’aggiunta di un cucchiaio di olio d’oliva, un altro schiarente e nutriente naturale, simile al miele. La maschera così ottenuta va applicata sui capelli prima dello shampoo normale e mantenuta per circa un’ora.

E cosa dire della birra? Versata direttamente sui capelli con più risciacqui, facendo attenzione ad eliminare tutta la schiuma, questa bevanda regala uno dei risultati schiarenti più decisi. Il colore della birra aiuta poi ad ottenere tonalità più bionde o ambrate.

Shampoo schiarente: i migliori da acquistare online

Grazie alla sua azione, che permette di schiarire di qualche tonalità i capelli, rendendoli più luminosi e accentuando la colorazione naturale, lo shampoo schiarente è sempre più apprezzato, anche come alternativa alla decolorazione per chi non vuole un effetto troppo visibile.

Per questo tante aziende cosmetiche hanno realizzato la propria linea schiarente, spesso con shampoo abbinato a uno spray o a una maschera.

Vediamo i 5 migliori shampoo schiarenti da acquistare online.

Il più conosciuto
Schultz - Shampoo Schiarente e Ravvivatore alla Camomilla

Schultz - Shampoo Schiarente e Ravvivatore alla Camomilla

Efficace ed economico
8 € su Amazon
Pro
  • Adatto a lavaggi frequenti
  • Valorizza i riflessi
  • Lieve profumo alla camomilla
  • Deterge i capelli lasciandoli profumati e lisci
Contro
  • In altri negozi si trova a un prezzo molto più conveniente
  • Capelli più luminosi che schiariti

Lo shampoo schiarente e ravvivatore alla camomilla di Schultz è una delle emulsioni schiarenti più note e acquistate, non solo su Amazon ma anche in altri negozi dove si può trovare a prezzo minore. Rimane comunque economico ed efficace: il buon punteggio su Amazon è dovuto a recensioni positive che ne esaltano il profumo lieve ma piacevole alla camomilla, l’efficacia nel volumizzare e rendere più luminosi i capelli, valorizzando i naturali riflessi chiari. Buono anche come schiarente, a seconda del colore e del tipo di capello.

Il preferito dal pubblico
Pro
  • Molto efficace
  • Schiarente e illuminante
  • Deterge bene i capelli
  • Buon rapporto qualità/prezzo
Contro
  • Usare poco prodotto
  • In quantità elevate può dare effetto aranciato

Lo shampoo schiarente Sheer Blonde Go Blonder di John Frieda è uno dei migliori sul mercato, molto efficace, anche usato in unione con lo spray della stessa linea. Il prodotto è concentrato e ne basta una piccola quantità per lasciare i capelli morbidi e ben puliti. Nelle recensioni si legge inoltre che è un ottimo illuminante. Attenzione ad utilizzarlo per un periodo di tempo limitato, perché in quantità elevata, essendo uno schiarente, può rovinare le punte dei capelli o dare un effetto aranciato.

Il più naturale
Klorane Shampoo con Camomilla

Klorane Shampoo con Camomilla

Grande efficacia
6 € su Amazon
Pro
  • Vegan, eco-friendly
  • Privo di parabeni, siliconi, SLS e altre sostanze
  • Ultra efficace, risultati definitivi
  • Profumato e schiarente
Contro
  • Fa molta schiuma

Lo shampoo schiarente con camomilla di Klorane è un prodotto efficace, specialmente per capelli biondi. Non solo dà risultati dopo qualche settimana di utilizzo, ma lascia anche i capelli morbidi e lucenti. Le recensioni sono positive, perché mantiene il biondo naturale esaltandone i riflessi e la luminosità, evitando l’effetto giallo-aranciato. C’è chi li usa anche per i figli, perché non rovina i capelli e lascia una piacevole fragranza.

Il più recensito
Shampoo Tonalizzante Capelli

Shampoo Tonalizzante Capelli

Tonalizzante e rivitalizzante
19 € su Amazon
Pro
  • Tonalizza i capelli biondi rivitalizzando i riflessi
  • Con pigmenti viola
  • Senza solfati e parabeni
  • Contiene Pro-vitamina B5
Contro
  • Può lasciare tracce viola se non si sciacqua bene
  • Texture molto densa

Lo shampoo antigiallo di Bold Uniq è un tonalizzante creato per schiarire i capelli biondi eliminando l’effetto giallo-aranciato e rivitalizzando il colore. L’effetto è dato dalla presenza di pigmenti violetti che neutralizzano il giallastro dato dalle decolorazioni o dalla tinta. In particolare è pensato per intensificare il colore dei capelli per sfumature di argento e cenere. Il prodotto fa anche bene ai capelli poiché privo di solfati e parabeni e contiene la provitamina B5 che mantiene i capelli più morbidi e lucenti, e il filtro anti UV. Le recensioni su Amazon sono molto buone, l’unica raccomandazione riguarda i pigmenti viola: se dopo un lavaggio persistono sul capello, meglio risciacquare ancora finché non vanno via.

Il più conveniente
Matrix Shampoo Hello Blondie

Matrix Shampoo Hello Blondie

Perfetto per i capelli biondi
7 € su Amazon
8 € risparmi 1 €
Pro
  • Capelli più brillanti e morbidi
  • Effetto schiarente dopo pochi utilizzi
  • Ideale per i capelli biondi
  • Effetto anti-giallo
  • Ottimo prezzo
Contro
  • Non è un prodotto professionale

Lo shampoo Hello Blondie di Matrix è un vitalizzante e schiarente ideato specificatamente per i capelli biondi. Elimina le impurità donando luminosità e morbidezza ai capelli spenti, tutto l’anno. Un effetto schiarente simile a quello dato dal sole ma senza che i capelli vengano rovinati. Nelle recensioni lo shampoo di Matrix piace molto, perché dona l’effetto desiderato già dopo pochi lavaggi, e rende i capelli non solo più chiari e luminosi ma più sani, più facili anche da pettinare.

La discussione continua nel gruppo privato!
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...