Mettere perfettamente in piega i capelli richiede tempo, sia affidandosi a un parrucchiere che optando per il fai da te, a casa propria. In questo caso i tempi possono dilungarsi ulteriormente, nonostante il risparmio economico, perché bisogna provvedere autonomamente ad asciugare la chioma, lisciarla, acconciarla. Ed ecco dunque il bisogno a ricorrere a spazzola, piastra, ferro arricciacapelli e così via.

La svolta arriva dalla spazzola rotante, definita spesso anche spazzola ad aria: si tratta di una vera e propria spazzola phon, perché agisce sia come spazzola che come asciugacapelli, provvedendo contemporaneamente sia all’asciugatura che la messa in piega dei capelli (sia dei ricci che di quelli lisci), risparmiando così tempo, soldi e senza dover ricorrere a più strumenti insieme.

Spazzola per capelli: come scegliere quella giusta?

Spazzola phon: come si utilizza?

Il dispositivo si utilizza quasi sempre sui capelli umidi e la parte superiore va a simulare, con la rotazione, il movimento che i parrucchieri effettuano per stirare i capelli, utilizzando con una mano la spazzola e con l’altra il phon. I due prodotti vengono coniugati in uno solo, pratico da usare e leggero da maneggiare, anche per le meno esperte o per chi è alle prime armi e ha poca manualità nell’utilizzare due strumenti insieme.

Per questo, la spazzola phon consente di velocizzare la creazione della messa in piega, ottenendo in autonomia ottimi risultati e senza doversi muovere da casa propria.

Spazzola phon: tipologie

Spazzola phon
Fonte: iStock

La differenza principale tra un dispositivo e l’altro riguarda il movimento di rotazione della spazzola cilindrica, che in alcuni casi è automatico e in altri manuale. Nel primo caso, basta premere un pulsante e scegliere il verso di rotazione (se impostabile). Nel secondo caso, è chi utilizza la spazzola a doverla ruotare lungo la ciocca che si intende lavorare e mettere in piega.

Quasi tutti i modelli in commercio, poi, permettono di staccare la “testa” del dispositivo, dunque la spazzola cilindrica vera e propria, e sostituirla con un altro accessorio, diverso per dimensioni, diametro e funzione. Nello specifico, ci sono spazzole adatte a seconda dell’acconciatura che si desidera, ma non tutti i prodotti in commercio le includono nella confezione, dunque, soprattutto se si ha intenzione di sperimentare e cambiare spesso look, è bene prestare attenzione a ciò che c’è in dotazione:

  • spazzola cilindrica piccola: adatta a ciuffi, frangette e piccole ciocche, ha un diametro di circa 20 mm;
  • spazzola cilindrica media: modella le punte e realizza onde morbide, ha un diametro di circa 30 mm e si utilizza per asciugare porzioni di capelli più ampie;
  • spazzola cilindrica grande: dona alla chioma una piega morbida e voluminosa, asciuga tutti i capelli velocemente e ha un diametro di circa 40-50 mm;
  • spazzola piatta: non ruota ma si utilizza come una tradizionale spazzola rettangolare, per asciugare e lisciare i capelli;
  • ferro arricciacapelli: permette di asciugare i capelli trasformando ogni ciocca in un boccolo.

A cambiare è anche il rivestimento. Da preferire sono le spazzole phon con rivestimento in ceramica. Questo materiale mantiene costante la temperatura dell’aria così da distribuire il calore uniformemente e lasciare i capelli meno secchi. Alcune possiedono più velocità del getto d’aria tra cui scegliere, diverse temperature e un plus è lo ionizzatore. Si tratta di un meccanismo che genera ioni negativi, che hanno un’azione benefica sui capelli. Li asciugano velocemente ma senza danneggiarli, rendendo ogni ciocca lucida e liberandola dall’effetto crespo.

Spazzola phon: vantaggi e svantaggi

Benché sia certamente un prodotto che consente di risparmiare soldi e tempo, oltre che facile da usare, la spazzola phon ha anche i suoi svantaggi. Non è adatta a chi ha i capelli corti e un uso troppo intensivo o prolungato potrebbe danneggiare i capelli. Inoltre, il prodotto richiede una certa manutenzione per conservarne nel tempo le potenzialità, dunque c’è bisogno di cura per non rendere vano l’acquisto.

Spazzola phon: le migliori su Amazon

Il prezzo della spazzola phon varia dai 20 agli 80 euro. Come abbiamo visto, i prodotti differiscono per diverse caratteristiche e possono avere o meno accessori in dotazione. Queste valutazioni vanno fatte prima dell’acquisto. Bisogna considerare le proprie aspettative e l’uso che si andrà a fare del prodotto, più o meno costante e più o meno professionale.

Per il benessere dei propri capelli, meglio affidarsi a case produttrici esperte del settore e attente agli standard in materia di sicurezza, sia per quanto riguarda le plastiche che il rivestimento gommato del cavo che un eventuale anello d’aggancio.

1. Spazzola phon WELTEAYO

Questo strumento di bellezza vanta un motore da 800 Watt, che permette di asciugare i capelli e ottenere una piega in modo veloce. Il flusso d’aria viene incanalato direttamente sui ricci, così da ottenere contemporaneamente l’asciugatura e la piega, per capelli fantastici in qualunque momento.

Acquista ora su Amazon.

2. Spazzola phon FAMINESS

Spazzola phon

 

Tecnologia a ioni e infrarossi, tre impostazioni di calore, getto di aria fredda, piastre in ceramica solida, facile da trasportare e ideale per tutti i tipi di capelli: volumizza le ciocche, sciogli i nodi, fa sia da piastra che da arricciacapelli. Il tutto, mentre li asciuga, riducendo il fastidioso effetto crespo.
Gli acquirenti si dicono soddisfatti del risultato, che ottengono in metà del tempo e usando un solo prodotto: il tutto ad un prezzo accessibile.

Acquista ora su Amazon.

3. Spazzola phon ABODY

Spazzola phon

Spazzola per asciugare i capelli e metterli in piega contemporaneamente, con rivestimento ceramico e tecnologia ionica che protegge i capelli durante la fase di styling, così da rendere la chioma luminosa, riducendo l’effetto statico. Ha tre livelli di calore ed è adatta a tutti i tipi di capelli e a qualunque lunghezza.
Chi l’ha provato lo ritiene un prodotto utile, robusto ed efficiente, facile da usare e con una buona impugnatura. Da notare soprattutto i risultati contro i capelli crespi, anche sulle chiome lunghe.

Acquista ora su Amazon.

4. Spazzola phon TOULLGO

Spazzola phon

 

Adatta per essere usata su capelli asciutti e bagnati, questa spazzola li mette in piega e li asciuga senza aggredirli. Infatti il rivestimento in ceramica li durante lo styling e il calore uniformemente distribuito penetra rapidamente, riducendo i danni. Gli ioni negativi combattono l’effetto crespo e statico.
Ideale per essere usata a casa, ma anche per essere portata in viaggio. Chi l’ha provata si è detto entusiasta: piega perfetta in poco tempo e chioma lucida e brillante. Inoltre è leggera e facile da maneggiare.

Acquista ora su Amazon.

5. Spazzola phon WELTEAYO

Questa spazzola con setole naturali asciuga e modella i capelli e rappresenta lo strumento ottimo per ottenere un risultato professionale a casa. Questa spazzola rotante è dotata di doppio generatori di ioni che sviluppa 40 volte più ioni per eliminare l’effetto crespo e ottenere capelli lisci e facili da pettinare. Lo stile è combinato con la comodità grazie al motore da 1000 W che offre risultati di qualità professionale, oltre a due pratici pulsanti per la rotazione che consentono alla spazzola di ruotare a sinistra e a destra per un’asciugatura ottima. Provvista di funzioni avanzate come la possibilità di impostare 3 velocità/temperature e una funzione aria fredda per risultati di lunga durata. L’apparecchio è dotato di 2 spazzole in ceramica (50 mm e 40 mm) che si adattano a tutti i tipi di capello per un’asciugatura personalizzata su capelli lunghi, spessi, di media lunghezza o corti.

Acquista ora su Amazon.

Articolo originale pubblicato il 17 Gennaio 2020

La discussione continua nel gruppo privato!