Se è facile essere indulgenti sui peli di troppo in zone poco visibili o coperte dagli indumenti, per molte persone non lo è altrettanto quando si tratta della depilazione del viso, per la quale reputano sia necessario essere particolarmente meticolosi. Chi vorrebbe un corpo senza peli superflui, non può quindi ignorare quelli maggiormente visibili, cioè i peli del naso e delle orecchie.

Per eliminare quelli più esterni basta una semplice pinzetta, ma il problema si pone per i peli interni che sono i più difficili da rimuovere. Siccome la funzione dei peli delle orecchie e del naso è quella di trattenere i batteri è inoltre sconsigliato rimuoverli in profondità ed è invece utile agire con delicatezza.

È arrivato Januhairy: perché anche le donne che si depilano smettono di farlo

Depilazione in totale sicurezza

Fonte: Shutterstock

Ogni parte del corpo umano ha una funzione specifica e necessaria, tuttavia avere molti peli nel naso può essere antiestetico e a volte sgradevole, quindi molte persone tendono a rimuovere i peli di troppo con le pinzette. Questa azione, oltre a impedire ai peli nasali e delle orecchie di svolgere il proprio compito, espone la persona ad allergie e infezioni.

Ogni pelo del naso si trova all’interno di un poro che, a sua volta, è collegato ai vasi sanguigni presenti nell’area. Questi vasi sanguigni sono particolarmente sensibili, perciò rimuovendo un pelo alla radice, il poro che viene lasciato esposto sarà aperto a qualsiasi tipo di infezione. Ciò significa che batteri molto dannosi come l’ameba, che normalmente non potrebbero entrare nel flusso sanguigno, riescono a farlo proprio attraverso un poro nasale aperto. In casi estremi, ciò può portare anche a pericolosi danni cerebrali.

Il motivo è che il cervello è strettamente collegato a questi vasi sanguigni e qualsiasi batterio che entra qui lo raggiunge in poco tempo. Per questo motivo è quindi sconsigliato strappare i peli nasali. Ciò, però, non significa che dobbiamo uscire con i peli del naso in bella mostra. Di seguito forniremo alcuni semplici consigli su come eliminare i peli dal naso e dalle orecchie delicatamente in modo facile e veloce.

Cosa ci dicono i peli delle donne (e degli uomini) al cinema

L’utilizzo del rasoio a punta tonda e il tagliapeli

Il metodo meno invasivo per eliminare i peli dal naso e dalle orecchie è il rasoio a punta tonda che risulta particolarmente efficace per chi ha peli sottili e radi. Possono utilizzarlo anche coloro i quali hanno una pelle particolarmente sensibile in quanto è molto sicuro, pratico e indolore. Per utilizzarlo inserite la punta in sede e premete il pulsante sul corpo del rasoio. Terminata l’operazione, sciacquatelo sotto l’acqua corrente, asciugatelo e togliete i peli residui sulla lama con l’apposito spazzolino in dotazione.

Simile al rasoio a punta tonda, il tagliapeli è un piccolo oggetto elettrico dotato di caricabatteria; rispetto al rasoio, ha più funzioni ed è più preciso. In base al modello, il prezzo parte da un minimo di dieci euro a un massimo di quaranta e imparare a utilizzarlo è molto facile. Mettetevi davanti a uno specchio e assicuratevi che l’illuminazione sia ottimale. Per un risultato migliore potrete utilizzare uno specchio per il trucco munito di lenti l’ingrandimento incorporate.

Pulite il naso con l’acqua e tamponatelo con un panno pulito quindi, per eliminare i peli del naso e delle orecchie, inserite la punta conica dell’attrezzo in corrispondenza dei peli e attivatelo effettuando movimenti delicati e circolari. Fate attenzione a procedere dal basso verso l’alto, per non rischiare di tagliarvi e, una volta conclusa l’operazione, lavate nuovamente il naso e le orecchie per eliminare eventuali peli residui.

Epilatore elettrico: come usarlo al meglio, scongiurando i peli incarniti

Trattamenti con il laser

Fonte: theitaliantimes.it

La zona del naso e delle orecchie è molto difficile da trattare con la classica ceretta e come detto sopra è oltretutto sconsigliabile. Proprio per questo motivo potete ricorrere a trattamenti alternativi, come per esempio il laser. Bastano infatti poche sedute per ottenere risultati ottimali. Il procedimento non comporta danni o dolori, purché eseguito da professionisti del settore, solitamente medici specialisti in medicina estetica. I costi di un percorso di terapia a mezzo laser sono assai variabili e dipendono, oltre che dalla zona da trattare, dal numero di sedute che s’intendono realizzare.

Qui di seguito i migliori taglia peli e rasoi per naso e orecchie.

1. Remington NE3150 Smart

 

Fonte: Amazon

Questo tagliapeli igienico, acquistabile qui, colpisce per la sua elegante essenzialità. Pratico, maneggevole, ergonomico, ha un esclusivo design che rivela un attento studio fin nei minimi dettagli. La forma lineare permette, inoltre, di impugnare l’apparecchio in modo saldo, per effettuare ogni movimento in modo sicuro.

2. Braun EN10 Exact Series

Fonte: Amazon

Progettato con una struttura piacevolmente ergonomica, questo levapeli, che potete acquistare qui, è maneggevole e comodo da usare.

3. Severin HS 0781

Fonte: Amazon

Veloce e preciso, questo dispositivo, acquistabile qui, è realizzato con una superficie “soft touch” che lo rende particolarmente confortevole nell’uso. L’elevata qualità costruttiva è garantita da un’accurata scelta dei materiali. Le sue lame, ad esempio, sono in robusto acciaio inossidabile, molto resistente e inattaccabile dalla corrosione.

4. Remington NE3450 Nano Series

Fonte: Amazon

I peli del naso, delle orecchie e delle sopracciglia non hanno più alcuno scampo, grazie a questo efficace tagliapeli. La sua ricca dotazione di accessori inclusi nella confezione, disponibile qui, lo rende uno strumento versatile e multi funzione, che ben si presta a soddisfare ogni esigenza di look. Il dispositivo viene infatti fornito di rifinitore verticale a doppia lama con sistema wash-out, accessorio rotante per naso e orecchie e pettini verticali per rendere perfette anche le sopracciglia.

5. Philips NT5180/15 Serie 5000

Fonte: Amazon

Nella sua pratica custodia si trova un vero e proprio centro estetico in miniatura. Il kit, che potete trovare qui, è composto dal tagliapeli per naso, orecchie e sopracciglia, due pettini per le sopracciglia, il tagliaunghie, le pinzette e la forbice.

6. Panasonic ER-GN30-K503

Fonte: Amazon

Con questo pratico rifinitore, acquistabile qui, è possibile eliminare con facilità i peli superflui del viso. La sua speciale punta in metallo è progettata con un foro superiore a sette raggi, attraverso il quale, al passaggio dell’apparecchio, si infilano i peli da tagliare. Al suo interno è introdotta una doppia lama rotante a doppio filo, la cui particolare conformazione permette di tagliare i peli da ogni angolatura. Una soluzione progettuale, questa, che consente di spuntare con cura e precisione la peluria in eccesso delle sopracciglia, del naso e delle orecchie.

La discussione continua nel gruppo privato!