diredonna network
logo
Stai leggendo: Avete provato tutti questi trucchi per portare tacchi alti senza soffrire?

Avete provato tutti questi trucchi per portare tacchi alti senza soffrire?

Siamo donne! L'amore per i tacchi alti ci viene naturale. È altrettanto vero, però, che per quanto belli possano essere, i tacchi sono molto dolorosi dopo una lunga serata e noi siamo sempre costrette a rimanere scalze o a stare sedute. È per questo motivo che oggi vi proponiamo 5 semplici trucchi che vi faranno dire addio al dolore dei tacchi alti, per sempre!
Avete provato questo nuovo trucco per portare tacchi alti senza soffrire?
Fonte: Web

Tacchi, tacchi! L’amore indissolubile delle donne, gli unici che ci possono far soffrire e che perdoneremo sempre. Ragazze, ma quanto sarebbe bello portare tacchi alti senza soffrire? Arrivare a fine serata che siamo ancora fresche fresche senza patire il fatidico dolore dei tacchi alti e camminare come se fossimo delle perfette imbranate? Vi piacerebbe? Eppure noi abbiamo trovato un piccolo trucchetto e vogliamo riproporvelo; e già che ci siamo, vogliamo riproporvene anche altri.

Ma iniziamo da quello che ancora non conoscevamo.

1. Legare due dita dei piedi

A rivelare questo incredibile trucco è stata la bellissima modella statunitense Kendall Jenner. Questo piccolo trucchetto consiste nell’unire solamente due delle cinque dita dei piedi insieme. In particolare, bisogna unire il secondo e il terzo dito del piede, questo metodo aiuterà a ridurre il dolore del tallone e a facilitare la pressione sul nervo situato tra le due dita.

Da provare. Intanto ecco un breve ripasso di alcuni metodi di cui avevamo già scritto:

2. Distanza minima tra suola e tacco

Quando si dice che ogni piccolo dettaglio fa la differenza è vero; e questo vale per tutte le cose, anche per… i tacchi! Ebbene sì! Per fare in modo che il dolore dei tacchi alti non incomba, al momento dell’acquisto delle vostre scarpe alte dovrete fare particolarmente attenzione alla distanza tra la suola e il tacco. In questo articolo vi abbiamo spiegato cosa controllare prima di comprare un nuovo paio di scarpe con i tacchi alti.

E se abbiamo un paio di scarpe che amiamo e ci fanno male? Forse uno di questi trucchi vi potrà essere d’aiuto:

3. Le solette da principessa

A rivelare questo trucchetto è stata lei, la donna più seguita degli ultimi tempi in quanto a stile, la bellissima duchessa Kate Middleton. La bella Royal appare sempre in pubblico con tacchi alti, è raro vederla con scarpe basse. Ma come farà a sopportarle? La risposta è semplice e ve ne avevamo già parlato in questo articolo!

4. Dolore da tacchi alti? Rimuoviamoli

Quando trascorriamo una serata intera con i tacchi alti ai piedi, inevitabilmente arriviamo a fine serata che le alternative sono due: o stiamo tutto il tempo sedute, oppure camminiamo a piedi nudi. Ma se non vogliamo fare nessuna delle due cose che facciamo? È un bel problema, o forse… no! In questo caso, a venire in nostro aiuto è stata la designer franco-canadese Tanya Heath che ha pensato bene di creare un qualcosa di veramente innovativo che potesse risolvere questo odiosissimo problema dei tacchi alti senza farci rimanere necessariamente scalze.

E, infine, se portare i tacchi proprio non fa per noi (o, comunque, va da sé, ci sono situazioni in cui proprio è impossibile), allora questi consigli potranno essere molto utili e ci faranno sembrare più slanciate anche con le scarpe da ginnastica:

5. Trucchi per sembrare più alte

Sono tanti i metodi che si possono utilizzare e non richiedono nulla di particolare. Nella maggior parte dei casi, dipende tutto da come ci si veste. Qui trovate alcuni suggerimenti che potranno esservi molto utili.