diredonna network
logo
Stai leggendo: 23 Incredibili Segreti Di Bellezza Usando SOLO Quello Che Hai In Casa

"Se siete in panico per il rotolino o la cellulite, il problema non è né l'uno né l'altra"

Hai il piede greco, romano o egizio? Ecco cosa dice del tuo carattere

10 rimedi definitivi per gli antiestetici talloni screpolati

6 cosmetici al prosecco: c'è chi il prosecco lo beve e chi lo usa così

10 modi per prolungare l'abbronzatura

Il linguaggio dei piedi: i calli. Cosa dicono e come curarli

"Ero una bodybuilder ma... ora sono felice"

Nuovo look platino per Sarah Jessica Parker

Helen Mirren: "Non sposatevi presto" e "Amate le vostre rughe"

23 Incredibili Segreti Di Bellezza Usando SOLO Quello Che Hai In Casa

È proprio vero che ad ogni problema c'è un rimedio naturale e casalingo! Ecco 23 modi di utilizzare prodotti semplici, quotidiani ed ecologici per la nostra bellezza e non solo.
fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Quando siamo a corto di prodotti o di tempo, l’unica cosa è improvvisare.

Specialmente in fatto di bellezza.

E molte volte restiamo stupite da noi stesse per le soluzioni geniali che troviamo.

Ecco 23 idee tra le migliaia che ogni donna sperimenta quotidianamente per risolvere i problemi di bellezza.

L’olio aiuterà ad ammorbidire i capelli, prevenendo la comparsa di doppie punte.

1. Vaporizzatore salino homemade

fonte: web
(Foto: Pinterest.com)

Ti basta un cucchiaino di sale marino diluito in mezzo litro circa di acqua tonica.

Metti il liquido ottenuto in un flacone spray.

Ecco il tuo salt spray!

Utile per il viso ma anche per i capelli.

2. Salviette per i capelli elettrici

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Se i tuoi capelli sono imbottiti di elettricità statica, passali con una salvietta o un fazzoletto umido.

La situazione migliorerà in pochi attimi!

3. Amido in spray come shampoo secco

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Lo sapevi che gli shampoo secchi contengono amido?

Ecco perché inserendo un po’ di amido in una bomboletta spray, potrai ottenere uno ottimo shampoo secco!

Tieni la bomboletta a 6-8 centimetri di distanza dalla cute e spruzza le zone più grasse per rendere i capelli ancora perfettamente puliti.

4. Maschera per capelli con l’olio di cocco

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Usa l’olio di cocco per creare una maschera per capelli.

Lavali, aggiungi lo shampoo, risciacqua e poi applica l’olio su tutto il cuoio capelluto, fino alle punte.

Poi risciacqua con abbondante acqua.

5. Yogurt bianco per le bruciature

fonte: web
(Foto: Pinterest.com)

Applica un po’ di yogurt sulla piccola bruciatura e lascialo in posa per una decina di minuti.

L’alto contenuto di probiotici nello yogurt ti aiuterà a ripristinare la barriera naturale della pelle.

6. Aceto di mele come tonico

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

L’aceto di mele è un agente purificante e agisce come astringente, perciò è possibile utilizzarlo come un tonico per la pelle del viso.

7. Lavare il viso con olio d’oliva

fonte: web
fonte: web

L’olio d’oliva lava il viso agendo come un magnete per l’olio che è sulla pelle e nei pori, lasciandoti una pelle luminosa e super pulita.

8. Asciugare il viso con il filtro del caffè

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Porta sempre un paio di filtri da caffè nella borsa se fa caldo e la tua pelle tende al lucido.

Dopo averli avvolti in un fazzoletto, asciuga il viso dall’alto verso il basso per ridurre la lucidità.

9. Bustine di tè per ridurre il gonfiore degli occhi

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Se soffri di occhiaie e occhi gonfi, niente paura!

Il modo più rapido per sgonfiare le occhiaie è quello di applicare due sacchettini di tè freddi, sotto gli occhi, per cinque o sei minuti.

10. Nastro trasparente come linea guida per l’eyeliner

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Se non hai una mano ferma e vorresti degli splendidi cat-eyes, utilizza un pezzo di nastro adesivo trasparente e applicatelo dalla fine delle ciglia inferiori dell’occhio fino alle tempie.

Poi traccia la linea delle ciglia superiori seguendo il nastro con l’eyeliner… per un’applicazione perfetta.

11. Raccogliere i glitter con il nastro adesivo

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Se hai già applicato un illuminante glitterato, o anche solo un ombretto pieno di brillantini, saprai quant’è difficile, poi, rimuovere completamente i glitter dal viso.

Ecco la soluzione: il nastro trasparente!

Non è troppo appiccicoso per tirare la pelle, ma è abbastanza appiccicoso per sollevare i brillantini dagli zigomi.

12. Sbiancare i denti col bicarbonato

fonte: web
(Foto: Web)

Il bicarbonato di sodio può essere efficace quando si tratta di lucidare i denti perché è un abrasivo dolce, il che significa che non farà male allo smalto (se poi viene sciacquato via), ma rimuoverà macchie superficiali da caffè, vino o altro.

13. Bagno caldo con farina d’avena

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Se hai la pelle molto secca o hai una una scottatura solare e vuoi lenire il rossore, fai un bagno di farina d’avena.

L’avena non contiene solo grassi che fungono da lubrificanti, idratando la pelle secca, ma è anche costituita da zuccheri complessi che lasciano una pellicola gelatinosa sulla pelle contribuendo a rimuovere secchezza e prurito.

Dopo il bagno, risciacquate bene il corpo per rimuovere le tracce di grasso.

14. Balsamo per depilazione con il rasoio

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Se sei a corto di schiuma da barba per depilare le gambe, puoi utilizzare il balsamo per capelli!

Ti lascerà le gambe lisce e morbide.

Provare per credere!

15. Scrub con lo zucchero di canna

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

In una ciotolina versa il tuo bagnoschiuma preferito e un po’ di zucchero di canna grezzo.

Mescola bene con un cucchiaino, per rendere omogeneo lo scrub ottenuto.

Sotto la doccia, dopo esserti lavata, applica l’esfoliante su tutto il corpo, con massaggi circolari.

Se hai una pelle delicata e lo scrub ottenuto ti sembra troppo duro, puoi aggiungere del miele o dell’olio di cocco.

16. Capelli scompigliati addio, con la crema per le mani

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Avrai sicuramente avuto a che fare con i capelli che non stanno fermi e si scompigliano in tre secondi, dopo che ci hai messo una vita per farti la piega.

Se anche tu sei stanca di questa insurrezione di capelli, usa una piccola quantità di crema per le mani e applicala sui capelli.

Poi spazzolali.

Tutta un’altra cosa, vero?

17. Idratare con l’olio di cocco

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Un modo semplice e ecologico per idratare la pelle è quello di utilizzare l’olio di cocco.

Grazie agli acidi grassi in esso contenuti, la tua pelle sarò subito più liscia.

18. Vaselina per mantenere il profumo

fonte: web
(Foto: Pinterest.com)

Prima di spruzzare il profumo, applica sui punti in cui di solito lo metti, un po’ di vaselina.

Solo dopo spruzza.

Ti accorgerai che il profumo rimane molto più a lungo.

19. Dentifricio sbiancante per le unghie

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Usa il dentifricio sbiancante per rimuovere eventuali macchie sulle unghie.

Aiutati applicando il dentifricio sullo spazzolino, proprio come quando ti lavi i denti.

Non grattare troppo le unghie per non graffiarle.

Massaggiale delicatamente e poi risciacqua bene.

20. Evitare la ruggine con lo smalto per unghie

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Per evitare la ruggine sui barattoli di metallo, quelli della lacca, della schiuma da barba oppure anche sulle forbici, le pinzette e altri oggetti, applica un po’ di smalto trasparente per unghie.

21. Utilizzare il dentifricio per lucidare l’argento

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Per rendere bracciali, anelli, argenteria e altri utensili o ninnoli in argento nuovi di zecca, spazzolaci un po’ di dentifricio con delicatezza, almeno un paio di volte.

Poi lucidalo con un fazzoletto di carta e risciacqua.

22. La piastra al posto del ferro da stiro

(Foto: Pinterest.com)

Se non hai nessuna voglia di accendere il ferro da stiro per una sola misera piega della tua t-shirt, puoi usare la piastra per capelli.

L’importante è che il calore sia proporzionato al tipo di tessuto che andrai a stirare.

Se si tratta di tessuti leggeri, non scaldarla troppo, mentre se si tratta di tessuti più pesanti puoi alzare i gradi.

23. Fondi di caffè contro la cellulite

fonte: pinterest.com
(Foto: Pinterest.com)

Mescola un paio di fondi di caffè caldi assieme a un cucchiaio di olio d’oliva.

Applica il composto direttamente su gambe e glutei e avvolgi tutto con la pellicola (meglio senza pvc).

Lascia in posa per almeno un quarto d’ora, poi rimuovete tutto e risciacqua con acqua tiepida.