diredonna network
logo
Stai leggendo: Siero viso, cos’è e come utilizzarlo al meglio

Siero viso, cos'è e come utilizzarlo al meglio

Cos'è di preciso il siero viso, a cosa serve e come si utilizza? Vediamo assieme quali sono i migliori bio e non e come fare un siero in casa.
siero viso
Fonte: web

Il siero viso è un alleato beauty da utilizzare non solo come anti-age. Vediamo cos’è e come utilizzarlo.

1. Siero viso: a cosa serve

Quando pensiamo alla cura delle pelle pensiamo per prima cosa alla crema viso, un elemento fondamentale dello skincare ma non l’unico. La conoscenza e l’attenzione per la cura delle pelle, qui in Italia, scarseggia ancora e non siamo per esempio neanche lontanamente vicine all’attenzione che c’è in Corea. Da lì, infatti, importiamo la maggior parte delle pratiche e delle tecniche.

Il siero è uno di quei cosmetici che ancora non sono molto utilizzati qui da noi perché si tende a pensare erroneamente che sia adatto soprattutto alle pelli più mature. Qualsiasi prodotto che nutre la pelle, la ripara e la protegge è però adatto e consigliato a tutti i tipi di pelle.

È vero che il siero serve principalmente ad alleviare i segni del tempo ma non solo. I sieri stimolano il rinnovamento cellulare, regolano la luminosità della pelle, donano tono e maggior compattezza. I sieri regolano anche la tonalità della pelle correggendo eventuali discromie cutanee.

Il siero è un concentrato e ne bastano poche gocce ogni mattina per migliorare nettamente la pelle. Essendo molto concentrato agirà velocemente negli strati più profondi dell’epidermide. Ogni siero ha una funzione mirata ma non va mai sostituito alla routine di skincare, va semplicemente aggiunto ad essa. Il siero agirà meglio se la pelle andrà stimolata massaggiandola leggermente prima dell’applicazione. I sieri vanno applicati dopo aver deterso il viso e prima della crema idratante.

2. Siero viso: i migliori

siero viso
Fonte: web

Fra i migliori sieri per il viso troviamo Sisleÿa Sérum Global Fermeté di Sisley. Sisley è uno dei brand più amati al mondo e anche il siero è fra i preferiti dalle donne. Il siero Sisley è rassodante, anti età e ad effetto lifting. Dona nuovo tono alla pelle, ripristina i volumi del viso e riattiva l’elasticità della pelle.

Hydra Beauty Micro Serum di Chanel è un altro fra i più amati e preferiti dal pubblico. Il siero rigenera la pelle e la distende. La consistenza del siero è quasi acquosa con delle microperle che di fondono a contatto con la pelle.

Capture Totale Serum di Dior è un trattamento intensivo e rimpolpante. Questo siero è anti età, ricompatta la pelle e combatte le rughe. Anche il siero di Dior agisce in profondità già dalla prima applicazione.

3. Siero viso biologico

siero viso bio
Fonte: web

Grazie al progresso continuo in ambito scientifico anche la cosmesi si sta evolvendo. Le tecniche di estrazione degli ingredienti naturali sono migliorate notevolmente e si riesce ad ottenere un prodotto molto efficace anche se al 100% bio. I principi attivi sono concentrati e nei sieri bio mancano profumazioni, conservanti o qualsiasi sostanza chimica e nociva.

I sieri bio sono al 95% naturali e contengono solo estratti vegetali. L’unica differenza tra prodotti bio ed eco-bio sta nel fatto che i prodotti eco-bio rispettano anche l’ambiente nella fase di produzione.

Tra i migliori sieri bio troviamo Stem Cellular anti-wrinkle Booster Serum di Juice Beauty. Il siero è anti age, tonifica e idrata in profondità la pelle. Contiene cellule staminali della frutta, vitamina C e uva organica. Aiuta la pelle a rinnovarsi e tampona i danni causati dai radicali liberi. Nonostante sia anti age, è indicato per tutti i tipi di pelle.

Bearbarry Skin Balancing Serum di John Masters Organics è uno dei più amati in commercio. È un prodotto specifico per pelli miste e grasse, opacizza la pelle e la riequilibra. Questo siero combatte inoltre i rossori delle pelli molto pallide, riduce la produzione di sebo, disinfetta la pelle, restringe i pori, lenisce la pelle, la ammorbidisce e può essere utilizzato anche su pelli più mature per combattere le rughe.

Revitalize and Glow Serum è il siero di Aurelia Probiotics: leggero e anti-age, mescola probiotici ed estratti di fiori. Nella formulazione troviamo anche baobab che rivitalizza la pelle, kigelia africana che rassoda e ibisco che lenisce lo stress.

4. Siero viso fai da te

siero viso fai da te
Fonte: web

In alternativa potete anche provare a creare una specie di siero viso fatto in casa. Ovviamente i principi attivi e gli ingredienti utilizzati non sono gli stessi e non saranno efficaci quanto un siero viso creato da esperti in laboratorio.

Munitevi di oli naturali e gel d’aloe. Il gel d’aloe è l’ingrediente base mentre gli oli possono essere scelti a piacere in base all’azione che desiderate. L’olio di argan solitamente è il più utilizzato. Potete poi aggiungere un olio profumato come quello di lavanda per donare una profumazione gradevole al siero. Potete unire tutti gli ingredienti all’interno del flacone di aloe, dovrete agitarlo per mescolare gli ingredienti e potrete da subito stenderlo sul viso. Potrete applicare il vostro siero casalingo sia la mattina che la sera.