diredonna network
logo
Stai leggendo: 13 Consigli Per Ottenere Un Make-Up Perfetto Usando Un Cucchiaio

L'eyeliner roller di MAC che sembra un rullo taglia pizza è geniale

Trucchi: roba da uomini! Arriva il make up per uomo

Il linguaggio dei piedi: i calli. Cosa dicono e come curarli

"Ero una bodybuilder ma... ora sono felice"

"Se siete in panico per il rotolino o la cellulite, il problema non è né l'uno né l'altra"

Nuovo look platino per Sarah Jessica Parker

Acido glicolico: cos'è e come si usa

Criolipolisi: "congelare" il grasso per eliminarlo

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

13 Consigli Per Ottenere Un Make-Up Perfetto Usando Un Cucchiaio

13 consigli super efficaci per un make-up perfetto grazie ad un cucchiaio. Ecco come essere sempre perfette con l'oggetto casalingo per eccellenza. Chi l'avrebbe mai detto?!
(foto:Web)
(foto:Web)

Ragazze, lo sapevate che il cucchiaio non serve solo per mangiare la minestra?!

Diversi tutorial consultabili su youtube spiegano come sia possibile migliorare l’arte del proprio make-up grazie a questo strumento da cucina.

Per esempio si possono minimizzare i brufoli, o creare una perfetta riga del trucco con l’eyeliner.

Ecco quindi che vi vogliamo regalare questi 13 consigli per un trucco davvero speciale.

Perché se basta un cucchiaio in più per essere belle, perché spendere eccessivamente in creme e polveri magiche?!

La magia è più casalinga di quanto siamo sempre state portate a credere.

13- Congela due cucchiai per liberarti delle borse sotto gli occhi

(foto:Web)
(foto:Web)

Fai raffreddare in freezer due cucchiai durante la notte, la mattina poi posizionali sotto gli occhi, il più vicino possibile agli angoli interni.

Premi un po’ e poi fai scivolare i cucchiai verso gli angoli esterni.

Il movimento aiuterà a drenare il liquido sotto i tuoi occhi mentre il cucchiaio freddo ridurrà al minimo qualsiasi gonfiore.

12- Crea una linea perfetta con l’eyeliner

(foto:Web)
(foto:Web)

Tieni il manico del cucchiaio contro l’angolo esterno dell’occhio e disegna una linea retta.

Capovolgi poi il cucchiaio in modo che il manico abbracci la palpebra e utilizza il bordo arrotondato per creare una punta perfettamente curva.

All’egiziana. Un po’ come Katy Perry nel suo ultimo video.

Traccia poi una linea con l’eyeliner, cercando di ricalcare alla perfezione quello già disegnato, per completare il look.

11- Tieni il cucchiaio sotto l’occhio per applicare il mascara sulle ciglia inferiori, evitando le sbavature. (A prova di starnuto post-mascara)

(foto:Web)
(foto:Web)

Metti il cucchiaio sotto l’occhio e applica il mascara come fai quotidianamente sulle ciglia inferiori.

In questo modo il residuo si poserà sulla parte posteriore del cucchiaio invece che sulla pelle.

Questo metodo è perfetto anche per la palpebra superiore.

10- Ricostruisci il tuo ombretto o fard rotto con alcool e cucchiaio

(foto:Web)
(foto:Web)

Quante volte succede che ombretto, blush, fard e qualsiasi altro prodotto in polvere cadano rovinosamente per terra, distruggendosi in mille pezzi?

Niente panico, ci sono diversi modi per ricompattarlo.

Per esempio aggiungi qualche goccia di alcool al prodotto schiacciato e premi i pezzi insieme con il dorso di un cucchiaio pulito.

Lascia asciugare e utilizza poi normalmente.

Ombretto salvo, portafogli pure.

9- Arriccia le ciglia con il bordo del cucchiaio

(foto:Web)
(foto:Web)

Se non si dispone di un piegaciglia, un cucchiaio è efficiente tanto quanto per arricciare le ciglia, da vera diva.

Posiziona il bordo curvo del cucchiaio proprio sopra le ciglia superiori e con il dorso del cucchiaio contro la palpebra.

Con il dito premi leggermente le ciglia contro il bordo, proprio come se fosse un piegaciglia. Sposta pian piano il cucchiaio lungo tutta l’arcata e continua a premere.

Per una curvatura al massimo, scalda il cucchiaio con il phone, poco prima di quest’operazione.

8- Usa il cucchiaio per l’arco sopracciliare perfetto

(foto:Web)
(foto:Web)

La curva del cucchiaio da minestra è la forma perfetta per un’arcata sopracciliare.

Allinea quindi la curva del cucchiaio sotto la fronte e traccia con una matita il contorno delle tue sopracciglia.

Utilizza poi questa linea come una guida e inizia a spinzettare o a riempire con una matita ad hoc, le tue sopracciglia.

7- Mescola i pigmenti del tuo trucco preferito con una pomata, per labbra da star

(foto:Web)
(foto:Web)

Prendi uno dei tuoi trucchi preferiti, come quel blush color pesca, e fondilo con un po’ di pomata o di vaselina.

Utilizza poi il dito o un pennello per applicare il colore ottenuto sulle tue labbra.

6- Colora in modo perfetto le tue guance

(foto:Web)
(foto:Web)

Spesso è difficile trovare la cavità perfetta sotto gli zigomi per creare un effetto meraviglioso con il blush.

Il rischio è quello di trovarsi con guance da clown. Per aiutarti a capire qual è la zona migliore, prendi un cucchiaio e appoggialo sulle tue guance in modo che si adatti perfettamente al tuo viso.

L’area appena sotto il cucchiaio è quella in cui bisogna applicare il blush.

5- Usa un cucchiaino da caffè per aiutarti nella nail-art

(foto:Web)
(foto:Web)

Versa un po’ di gocce dello smalto nel cucchiaio.

In questo modo sarà più facile creare disegni e miniature, o semplicemente pois e giochi di colore, nella tua nail-art.

4- Dona alle unghie un effetto “marmo” agitando due smalti e rotolando l’unghia sopra il bordo del cucchiaio

(foto:Web)
(foto:Web)

Versa le gocce di smalto nel cucchiaio e mescola entrambi i colori con una forcina per capelli.

Dopo aver creato l’effetto desiderato, fai scivolare lo smalto sul bordo del cucchiaio e appoggia l’unghia, lasciandola rotolare.

Pulisci bene i bordi per completare l’effetto.

3- Blocca le sbavature dello smalto con l’aiuto di un cucchiaio sotto l’unghia

(foto:Web)
(foto:Web)

Prendi un cucchiaio di plastica e tienilo sotto le unghie mentre dipingi per evitare che lo smalto finisca sulle tue dita.

Addio sbavature in pochissimi secondi. Non lo conoscevate questo trucco vero?!

Scommetto che non ne potrete più fare a meno.

2- Riduci le dimensioni di un succhiotto o di un livido con un cucchiaio freddo

(foto:Web)
(foto:Web)

Infila il cucchiaio nel congelatore e una volta raffreddato strofina la parte posteriore contro il livido o il succhiotto.

In questo modo il flusso di sangue rallenta e la zona inizia a schiarirsi.

1- Aiuta a minimizzare un brufolo con il cucchiaio caldo

(foto:Web)
(foto:Web)

Questo è un vecchio trucco che aiuta i brufoli a guarire più velocemente.

Apri l’acqua ad una temperatura ideale, che non sia bollente al tatto. Un po’ come l’acqua calda per concedersi un bagno rilassante.

Quando hai trovato la temperatura perfetta riempi una tazza e immergi il cucchiaio nell’acqua.

Quando il cucchiaio è caldo (prova comunque la sua temperatura sul bordo di una mano per non scottarti), posiziona il dorso contro il brufolo e lascia riposare fino a quando il cucchiaio non si raffredda.

Rimarrai stupita dal risultato!