logo
Stai leggendo: 3 nail art per San Valentino per essere elegante il 14 febbraio

3 nail art per San Valentino per essere elegante il 14 febbraio

Romantica, elegante o raffinata? Scegli la nail art per San Valentino più adatta a te!
Nail art per san valentino

San Valentino è una delle occasione speciali dell’anno in cui si dedica maggiore attenzione al look, al make-up e all’acconciatura. È anche il momento giusto per avere un occhio di riguardo per le mani e dedicargli un’attenzione particolare con delle originali e romantiche nail art per San Valentino.

Rispetto alle nail art che si possono “indossare” tutti i giorni andrà data particolare attenzione alla scelta dello smalto: il colore d’elezione è sicuramente il rosso, ma ci sono tante altre nuance che possono andare bene, soprattutto se volete abbinarle a quelle del vostro outfit. In più via libera a cuoricini, glitter, applicazioni e stamping: il 14 febbraio, come altre festività, si presta bene per la creatività.

Per aiutarvi nella scelta della migliore nail art per San Valentino per voi, abbiamo selezionato 3 tutorial adatti per diversi stili.

1. Nail art San Valentino con cuori à gogo per le romanticone

Per realizzare questa nail art per San Valentino vi occorrono:

  • uno smalto rosso ciliegia;
  • uno smalto bianco matte;
  • un dotter a punta abbastanza grande;
  • un pennellino di precisione con punta fine e corta;
  • top coat trasparente;
  • dischetto di cotone;
  • levasmalto.

Stendete lo smalto rosso su tutte le unghie tranne che sul pollice e sull’anulare, dove invece dovrete stendere lo smalto bianco. Prelevate un po’ di smalto bianco con il dotter e disegnate due palline vicine tra loro nell’angolo inferiore esterno delle unghie su cui avete steso lo smalto rosso. Prelevate altro smalto bianco con il pennellino e modellate quello poggiato con il dotter dandogli la forma di un piccolo cuore. Pulite il dotter e prelevate dello smalto rosso e disegnate dei cuori sulle unghie smaltate di bianco con la stessa tecnica usata precedentemente poi nello spazio rimaste disegnate dei semplici pallini sempre col dotter seguendo lo schema mostrato nel video. Fate asciugare tutto completamente e passate il top coat.

2. Nail art silver glitter per chi è sempre di fretta

Questa è la nail art per San Valentino adatta per chi è sempre di corsa, consente di ottenere il massimo risultato (è molto carina!) in pochissimo tempo anche per chi ha poca manualità, quindi niente dotter o pennellini di precisione!
Vi serviranno:

  • smalto silver glitterato;
  • smalto bianco matte:
  • top coat;
  • nastro adesivo di carta;
  • una spugnetta.

Applicate lo smalto glitterato dopo aver steso la base. Lasciate asciugare bene. Tagliate un pezzetto di nastro di carta e piegatelo in due, disegnate metà cuore come spiegato nel video e ritagliatelo così da avere uno stencil. Applicatelo sul dito medio, mettete un po’ di smalto bianco sulla spugnetta e tamponate sull’unghia in modo da colorare solo la sagoma del cuore. Rimuovete l’adesivo e lasciate asciugare. Dopo applicate il top coat.

3. Nail art in colore scuro per chi ama l’eleganza sempre

Questa è una nail art per San Valentino un po’ fuori dagli schemi: non ci sono cuori né scritte ispirate dall’amore, ma tutto è giocato sui colori scuri, glitter grandi e contrasto con nude.

Vi serviranno:

  • uno smalto marrone scuro;
  • uno smalto rosa nude;
  • uno smalto trasparente con glitter grandi;
  • smalto color oro;
  • top coat matte;
  • pittura acrilica;
  • brillantini per unghie;
  • pennellino ultra fine da precisione.

Applicate lo smalto marrone su tutte le unghie tranne che sull’anulare, dove invece applicherete lo smalto rosa nude. Ad asciugatura completa applicate lo smalto trasparente con glitter grandi solo nella parte superiore dell’unghia (tranne l’anulare della mano sinistra), vicino alle cuticole per creare un punto luce. Opacizzate l’anulare applicando il top coat mat e ad asciugatura completa disegnate una piuma usando il mini pennello con la pittura acrilica marrone. Appena asciutta, con un pennellino fine ripassate alcune parti della piuma con lo smalto dorato per renderla più particolare. Appena asciutto tutto, mettete una punta di smalto trasparente nella parte superiore della piuma e applicate con il dotter un brillantino. Infine applicate il top coat su tutte le unghie. Realizzare una bella piuma come quella del video richiede precisione e manualità: se non ve la sentite potete disegnare qualcosa di più semplice o applicare uno stencil o altri brillantini per unghie.