logo
Stai leggendo: Lucidalabbra con fiori veri, glitter o volumizzanti: quali sono i migliori

Lucidalabbra con fiori veri, glitter o volumizzanti: quali sono i migliori

Un velo di lucidalabbra e il viso acquista subito un aspetto radioso: labbra in primo piano, luminose e rese irresistibili dall'effetto bagnato.

Glitterati, volumizzanti, opachi, leggermente colorati, dall’effetto multidimensionale: con un velo di lucidalabbra il viso appare immediatamente più radioso e fresco. Il gloss dona quel tocco di luminosità che, soprattutto d’estate e di sera, se non si ha voglia di appesantire il proprio make-up, può bastare per impreziosire il viso e metterlo in primo piano.

Lucidalabbra: a cosa serve?

Il lucidalabbra è chiamato anche lip gloss: dona alle labbra un irresistibile effetto bagnato, così da farle risaltare di luce. Un tocco davvero unico, che può essere più o meno marcato a seconda della presenza di microperle riflettenti o glitter. Questi, infatti, creano delle illusioni ottiche che amplificano il volume e ingrandiscono le labbra, catalizzando l’attenzione su di esse.

Per questo, il prodotto è particolarmente indicato alle ragazze con labbra sottili, per enfatizzarle in modo naturale con una sola stesura o magari con l’aggiunta di un rossetto. L’effetto, invece, risulta molto più marcato su labbra naturali già molto pronunciate.

Lucidalabbra: come applicarlo

Il metodo di applicazione del gloss cambia a seconda dell’effetto che si vuole ottenere. Per un risultato naturale è preferibile applicarlo semplicemente con la punta delle dita: in questo modo le labbra appariranno molto curate con un unico e facile tocco. Ancora di più se, prima dell’applicazione, si definiscono le labbra con una matita. In questo modo, si andranno a uniformare i bordi e a correggere eventuali screpolature. Poi, sfumando la matita leggermente verso l’interno, si può anche donare alle labbra una leggera sfumatura di colore.

Diversamente, se si vuole puntare molto sulla bocca ed enfatizzarla, si può optare per la combinazione lucidalabbra-rossetto: prima, un rossetto dai toni brillanti e poi un leggero strato di gloss trasparente a effetto bagnato, da stendere sopra con l’apposito pennellino.

Tipologie di lucidalabbra

lucidalabbra
Fonte: Pxhere

In commercio esistono lucidalabbra molto diversi tra loro. Innanzitutto, cambia l’applicatore. Quello ideale è il pennellino a punta diagonale, che facilita l’utilizzo e consente estrema precisione, senza sbavature del prodotto e senza che ne venga prelevata una quantità eccessiva, difficile da gestire. Ma ci sono anche gloss cremosi, che si possono prelevare direttamente con le dita. E ancora, gloss in tubetto, che si applicano direttamente sulle labbra spremendo una goccia di prodotto attraverso il piccolo foro sull’estremità.

Esistono poi gloss perlati, adatti soprattutto di sera, perché di giorno rischierebbero di appesantire troppo il trucco, arricchiti di particelle che riflettono la luce. Sono perfetti per scintillare nelle serate estive. I gloss volumizzanti, invece, conferiscono sin dalla prima applicazione un aspetto più pieno alle labbra, che appaiono particolarmente carnose e ovviamente lucide. Il lip gloss opaco è quello che non ha un forte effetto shimmer, che soprattutto su labbra già grandi e carnose potrebbe risultare pesante e eccessivamente vistoso. Si adatta bene anche a donne non più giovanissime, perché non si infila nelle pieghette della bocca. Ha un effetto più elegante e sofisticato, mentre il gloss tradizionale ha un effetto più fresco e naturale.

Direttamente dalla Cina arrivano invece i lucidalabbra con fiori veri dentro, gettonatissimi soprattutto tra le beauty guru. Il balsamo labbra ha incorporati al suo interno dei fiori con proprietà idratanti. Ed ecco spuntare, nel gel trasparente, viole, iris o rose, che donano profumo, idratazione e un tocco di colore. Oltre ad essere particolarmente “instagrammabili”: non a caso, esiste l’apposito hashtag di riferimento #kailijumei, dal nome del brand cinese che per primo ha messo sul mercato il prodotto.

Lucidalabbra fai da te: due ricette

La ricetta prevede semplicemente un tubetto di vaselina e un ombretto in polvere del colore prescelto. Versare i due ingredienti in una ciotolina di vetro e mescolare con un bastoncino di legno. La quantità di ombretto andrà a determinare l’intensità del colore finale del prodotto. Il composto va versato e conservato in un apposito contenitore, magari da portare con sé in borsetta.

La versione “golosa” del lucidalabbra fai da te prevede l’utilizzo di due cucchiaini di miele, due quadratini di cioccolato bianco, poche gocce di olio di mandorle e un pizzico di vaniglia in polvere. Mettere il tutto in una ciotolina di vetro e poi trasferire a bagnomaria sul fuoco. Mescolare fino a ottenere un composto denso: una volta pronto, travasarlo nei contenitori. Anche in questo caso, aggiungendo un qualsiasi ombretto in polvere si otterrà un gloss colorato.

Lucidalabbra: i 10 migliori lip gloss

1. Dior Addict Ultra-Gloss

lucidalabbra

Formula in gel arricchita di sfere di acido ialuronico: rimpolpa e idrata le labbra, per un effetto volumizzante intensificato. Il Mirror Shine Complex, microsfere cristalline polarizzate, garantiscono una riflessione della luce di magico effetto. Disponibile in 24 tonalità e tre effetti: Scintillante, Perlato, Puro.
Acquista ora su Sephora.

2. Collistar Gloss Design

lucidalabbra

Gloss dalla formula rivoluzionaria, brillante e a effetto rimpolpante. Colori laccati, perlati e cromati dal finish ultra-brillante e a lunga durata. L’applicatore garantisce il prelievo e la stesura della giusta quantità di prodotto.
Acquista ora su Amazon.

3. Gloss Bomb Universal Lip Luminizer

lucidalabbra

Brillantezza e nutrimento per le labbra, che appaiono visibilmente più lisce e rimpolpate con una sola passata. La tonalità base, Fenty Glow, è un rosa nude universale, pensato per ogni tipo di carnagione. Il gloss non appiccica e ha un irresistibile profumo di pesca e vaniglia!
Acquista ora su Sephora.

4. Lucidalabbra con fiori

lucidalabbra

Lucidalabbra idrorepellente a lunga durata, con formula idratante e nutriente. L’effetto pigmentato cambia a seconda del colore personale delle labbra. Tre, le tonalità disponibili.
Acquista ora su Amazon.

5. Hi-Fi Shine Lipgloss

lucidalabbra

Lucidalabbra ultra lucido, confortevole e non appiccicoso. La formula è arricchita con vitamine E e olio di menta piperita, a effetto nutriente e volumizzante. Ha un delizioso gusto di vaniglia e menta. Ampia gamma cromatica, con quattro diversi effetti: metallizzato, olografico, cremoso e cremoso trasparente.
Acquista ora su Sephora.

6. Rich & Dazzling High-Shine Sparkling Lip Gloss

lucidalabbra

Scintillante e ricchissimo di glitter riflettenti, questo gloss dona alle labbra un effetto multidimensionale. La formula con con oli naturali lascia sulle labbra una sensazione di morbidezza.
Acquista ora su Sephora.

7. Miss Pupa Gloss

lucidalabbra

Gloss ultra brillante, effetto volume immediato, levigante e rimpolpante, con effetto brillante e tridimensionale. La formula in gel è liscia e scorrevole sulle labbra, lascia un film aderente e leggero, che non appiccica. Contiene sfere di acido ialuronico, estratto di mango e oli vegetali.
Acquista ora sullo shop Pupa.

8. Juicy Fruit Comfort Lip Glaze

lucidalabbra

Delizioso lucidalabbra effetto caramella: conferisce alle labbra estrema brillantezza, unita a una gradevole profumazione fruttata. La texture è liscia, confortevole e lievemente lucida. Da usare da solo o sopra il rossetto.
Acquista ora su Sephora.

9. Lip Gloss Easy Lover

lucidalabbra

Ricca palette di tonalità, tutti a effetto lunga tenuta, intenso, brillante, uniforme e piacevole. Può essere usato solo o applicato su qualsiasi altro prodotto per le labbra.
Acquista ora su Sephora.

10. Oh My Gloss

lucidalabbra

Colore brillante e labbra idratate: questo prodotto valorizza le labbra illuminandole e nutrendole in profondità. La formula, leggera e non appiccicosa, garantisce resa del colore fino a 6 ore.
Acquista ora su Lookfantastic.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...