logo
Stai leggendo: Elastina: la proteina della pelle che ci mantiene giovani e belle

Elastina: la proteina della pelle che ci mantiene giovani e belle

L'elastina è una preziosa proteina della pelle che permette al nostro corpo di essere tonico, elastico e giovane.
Elastina

L’elastina è una proteina naturalmente contenuta nel nostro corpo che permette alla nostra pelle di avere un aspetto giovane e tonico. L’elastina lavora insieme al collagene, con il quale contribuisce a regalare alla pelle del nostro corpo elasticità e morbidezza. Quando si è giovani la quantità di elastina prodotta dal nostro corpo è maggiore, poi con il passare degli anni se ne produce sempre meno e la pelle appare più rilassata e compaiono le rughe.

La produzione di elastina può essere stimolata dall’attività fisica e da un’alimentazione ricca di antiossidanti, acidi grassi omega 3 e sali minerali.

Elastina: cos’è?

L’elastina è una proteina della pelle composta da alcuni amminoacidi che sono principalmente la glicina, la valina, l’alanina e la prolina. È prodotta dai fibroblasti del derma, ossia dalle cellule che si trovano nello strato intermedio della pelle, tra l’epidermide è la zona più esterna e l’ipoderma che è quella più profonda.

Oltre che nella pelle, l’elastina si trova anche nelle pareti delle arterie, nei polmoni e nell’intestino, la sua funzione principale è proprio l’elasticità, la capacità di allungarsi e stirarsi senza danni. La sua produzione si concentra dall’età dello sviluppo ai 20 anni circa, poi diminuisce fino a fermarsi del tutto.

Elastina e collagene

Elastina e collagene lavorano in sinergia per donare alla nostra pelle forma e compattezza: sono entrambe molecole fondamentali e indispensabili e i loro compiti, per quanto diversi, non si possono del tutto separare. Se l’elastina serve a mantenere la pelle elastica, il collagene agisce come una colla e conferisce forza. Oltre che nella pelle, il collagene si trova anche nei muscoli, nelle ossa, nei vasi sanguigni, nell’apparato digerente e nei tendini.

Elastina idrolizzata

Elastina e collagene
Foto: iStock

L’elastina idrolizzata è una proteina fibrosa del tessuto connettivo che viene utilizzata per uso cosmetico. La versione idrolizzata viene assorbita meglio dal nostro corpo, è atossica e ben tollerata da ogni tipo di pelle, soprattutto da quelle secche e mature che sono quelle che maggiormente risentono della mancanza di questa proteina.

L’elastina idrolizzata si trova in forma pura, ma di solito è contenuta in creme e sieri anti età, tonici e creme idratanti. Consigliamo di acquistare i prodotti già pronti e stabilizzati che, mediamente, risultano anche più efficaci.

Elastina: quali alimenti mangiare

Un’alimentazione bilanciata e uno stile di vita sano aiutano a stimolare la produzione di elastina e collagene e a mantenere la pelle con un aspetto giovane e sano. Gli alimenti più indicati sono le patate, che sono ricche di selenio, una sostanza che stimola la produzione di glutatione, un antiossidante che contrasta i radicali liberi, e la carne bianca, che contiene lo zinco che contrasta la secchezza e le infiammazioni della pelle.

Molto importante anche il pesce che è ricco di acidi grassi omega 3 che sono essenziali per rigenerare le fibre elastiche della pelle; i cetrioli, invece, contengono il silicio che ha funzione di riparare il tessuto connettivo danneggiato. I pomodori sono ricchi di licopene, una sostanza che aumenta la produzione di collagene mentre invece le catechine del te verde agiscono come antiossidanti e impediscono la scissione del collagene.

Le bacche scure (mirtilli, lamponi, more, ciliegie e ribes) sono ricche di antociani che aiutano moltissimo a rafforzare le fibre di collagene e quindi a mantenere la pelle liscia ed elastica. La frutta e la verdura gialla e arancione sono ricche di vitamina A che contribuisce a riparare la pelle, mentre la vitamina C degli agrumi converte la prolina in idrossiprolina e la lisina in idrossilisina generando due sostanze che combattono i radicali liberi. Infine la Vitamina E della frutta secca e dell’avocado agisce come un elasticizzante della pelle.

È dunque consigliato seguire un’alimentazione variegata, alternando questi alimenti in modo da offrire al vostro corpo tutte le risorse che la natura mette a disposizione.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...