diredonna network
logo
Stai leggendo: Dimmi che taglio di capelli corti hai (o vorresti) e ti dirò che tipo di donna sei

Fasi lunari e capelli: quando tagliarli per farli crescere più in fretta

Chi conosce la differenza tra gommage, scrub e peeling? Mettetevi alla prova

Lip reduction: basta labbra a canotto, ora si fanno rimpicciolire

Neon make up: il trucco neon che illumina occhi e labbra

5 esercizi per rassodare l'interno coscia flaccido

Unghie finte, extension, ciglia finte: occhio ai rischi molto poco beauty

Bralette: fine di una storia d'amore (e odio) con il push up

Black mask: la maschera contro i punti neri

Cosa dicono le unghie rigate sul tuo stato di salute

"Ecco come mi sono sentita quando mi sono depilata le gambe dopo 2 anni"

Dimmi che taglio di capelli corti hai (o vorresti) e ti dirò che tipo di donna sei

I tuoi capelli dicono molto di te e la scelta di un taglio di capelli corti in una donna non è mai una scelta casuale. Ecco cosa rivela il tuo taglio corto sulla tua personalità.
Fonte: Capellistyle.it

Sono comodi, originali, audaci e lasciano scoperta una delle parti più sexy di una donna: il collo. Stiamo parlando dei capelli corti. Contrariamente a quanto si pensa non sempre pratici da gestire (ma alcuni tagli corti lo sono e molto), i capelli corti sono quel taglio cui tutte abbiamo pensato, prima o poi, con desiderio, ma non sempre abbiamo avuto il coraggio di fare.

Perché sì, un taglio corto necessita (e rivela) grande personalità. Ed ecco, nel dettaglio, cosa raccontano di voi i vostri capelli corti o, per chi ancora non li ha, ecco tantissime idee per tagli di capelli corti dal sito www.capellistyle.it, da scegliere anche in base alla propria personalità.

Capelli corti lisci (naturali e non)

Fonte: Capellistyle.it

Di fronte a un taglio corto e liscio bisogna fare le dovute distinzioni.
Se chi li porta è un “nativo liscio” allora indicano una persona tendenzialmente timida, ma non disposta a farsi mettere i piedi in testa (e ci mancherebbe che ci rovinino la messa in piega!).
Quando invece i capelli corti lisci sono frutto di sessioni di piastre e trattamenti liscianti, allora rivelano il classico “bel caratterino” o, meglio, una donna decisa e volitiva, molto schietta e che non ha nulla da nascondere. A volte un po’ aggressiva, forse, ma con una così non rischiate certo di non sapere con chi avete a che fare.

Capelli corti o medi mossi (naturali o no)

Fonte: Capellistyle.it

Stesso discorso per i capelli mossi. Quelli mossi naturali raccontano di una donna frizzante, a volte un po’ impacciata e disordinata, decisamente creativa e amabilmente scompigliata. Caratteristiche che, lontane dall’essere dei difetti, spesso sono la sua arma di seduzione principale.

Se a decidere di arricciare il taglio corto è invece una donna liscia, spesso siamo di fronte a cambi di vita (separazioni, cambi di lavoro, scelte importanti), in cui è necessario avere il coraggio di “darci un taglio”.
In questi casi, una chioma corta più aggressiva e appariscente può significare una cosa del tipo “adesso prendo in mano la situazione e sia chiaro che sono io la protagonista della mia vita”. Gli uomini che si trovano di fronte a un cambio del genere sono avvertiti.

Anzi, se state pensando a una svolta, qui potete trovare tantissime idee di tagli corti.

50 sfumature di biondo

Fonte: Capellistyle.it

Quante gradazioni di biondo ci sono? Ma, soprattutto, i vostri capelli corti sono biondi naturali o no?
In ogni caso, il capello corto biondo indica una personalità forte che, anche in presenza di timidezza, non rinuncia a lottare per i propri valori e ciò in cui crede.
Qui bisognerebbe entrare poi nello specifico dei tagli corti nelle varie gradazioni di biondo, ma non basterebbero ore. Di sicuro i due estremi ci possono dare una mano a capire la “scala” dei possibili significati dei tagli corti biondi. Si va infatti dai capelli corti biondissimi, quasi bianchi, che descrivono una donna di grande cuore e carattere (anche se a volte è più la sfrontatezza simulata di quella reale), ma piuttosto indomita; fino ai tagli corti con toni biondo caldo, che in genere indicano una persona che preferisce la sostanza all’apparire e a cui è difficile far cambiare idea.

Tagli corti a tutto colore

Fonte: Capellistyle.it

La bellezza dei capelli corti è che ci si fa meno problemi a tagliare e, quindi, cambiare anche frequentemente acconciatura. In estate in particolare è bello giocare di forbici e colori e, a questo proposito, se siete in cerca d’ispirazione per un taglio corto e un colore di capelli originale questa pagina Facebook di Capelli Style può fare al caso vostro.

Cambiare colore, è chiaro, significa comunicare qualcosa. Come nel caso del passaggio dai capelli corti lisci a un corto mosso, a volte indica un cambio di vita, più spesso un ribadire la propria personalità e il fatto di essere una donna indipendente. Chi ha i capelli scuri si farà bionda e viceversa.
Chi osa l’abbinata taglio corto e colore (soprattutto se si tratta di palette originali), invece, è in genere una donna dotata di grande autoironia, amante della vita e della compagnia con, va detto, a volte qualche insicurezza da nascondere, ma una sconfinata energia vitale.

Pixie cut o spike pixie cut

Fonte: Capellistyle.it

La scelta del pixie cut o della sua forma più estrema, lo spike pixie cut, va ben oltre l’adesione al trend del momento ed è indice di una donna sbarazzina ma elegante, semplice ma decisa. C’è grande vitalità in una donna che osa questo taglio corto che ricorda un po’ un’acconciatura punk, ma con molta dolcezza.

Long pixie cut

Fonte: Capellistyle.it

Quello che ci dice questo taglio corto-medio è quello che abbiamo visto per il pixie cut, ma la lunghezza “denuncia” ancora più dolcezza e un pizzico di adorabile fragilità.

Undercut e sidecut

Fonte: Capellistyle.it

Questa interpretazione più estrema dei tagli corti, contrariamente a quanto si può pensare, spesso è scelta da persone timide, dolcissime e dal grande cuore. Sono persone fedeli e amiche vere, purché non le tradiate, non ve lo perdoneranno.