diredonna network
logo
Stai leggendo: Spazzola lisciante: le migliori e come sceglierle

Spazzola lisciante: le migliori e come sceglierle

Spazzola lisciante: una novità del mondo dell'haircare. Ma funziona davvero? E come sceglierla in base ai nostri capelli?
spazzola lisciante
Fonte: web

La spazzola lisciante sembra un prodotto innovativo e molto utile. Questo tipo di spazzola promette di pettinare e lisciare i capelli allo stesso tempo senza farci perdere ore con piastra e phon. Il prodotto è relativamente nuovo e le recensioni sono molto contrastanti tra loro: online potete trovare anche molti video e c’è chi ne è felicissima e non può più farne a meno, ma anche chi è rimasta completamente delusa dai risultati. Vediamo nel dettaglio questo prodotto e cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

1. Spazzola lisciante elettrica

spazzola lisciante
Fonte: web

La spazzola lisciante elettrica rilascia ioni negativi che svolgono un’azione lisciante sui capelli mentre noi li spazzoliamo. L’azione è velocissima, possiamo spazzolare normalmente i capelli e in pochi secondi saranno lisci e morbidi. Grazie a questa spazzola possiamo tranquillamente evitare anche la piega con phon e spazzola, basta quindi a pose scomode con il phon da una mano e la spazzola dall’altra. Le spazzole liscianti elettriche, inoltre, non tolgono volume ai capelli come farebbe una classica piastra, ma anzi ne creano, senza ovviamente elettrizzare i capelli.

Le spazzole, oltre a lisciare, chiaramente pettinano i capelli e quindi li districano e li ammorbidiscono mentre li lisciano. Le spazzole liscianti attualmente in commercio variano moltissimo da marca a marca e cambiano quindi anche i risultati. Se acquistate una spazzola senza sapere che cosa state comprando e puntando al risparmio è probabile che il vostro prodotto non darà grandi risultati e sarà anzi abbastanza scadente. Prima di fare una spesa come questa è importante anche sapere che tipo di capello abbiamo e che tipo di spazzola è quindi più indicata.

2. Spazzola lisciante in termoceramica, ionica o elettrica

spazzola lisciante
Fonte: web

La spazzola elettrica per ora è la più popolare e conosciuta e va usata solo sui capelli asciutti. Si tende a distinguere la spazzola elettrica da quella “ionica” quando invece sono la stessa identica cosa: la spazzola elettrica è infatti anche ionica e sono proprio gli ioni negativi a lisciare i capelli.

Esistono però delle varianti della spazzola lisciante come per esempio quella in termoceramica. La spazzola lisciante in termoceramica è perfetta per essere utilizzata anche su capelli umidi, liscerà i capelli asciugandoli senza elettrizzarli o rovinarli. Vi consigliamo però di asciugare almeno un po’ i capelli con il phon prima di passare la spazzola.

Esistono anche varianti della spazzola elettrica, ad esempio la spazzola a batterie: questo tipo di spazzola è perfetta per chi si sposta spesso e ha bisogno di ritocchi durante la giornata. Solitamente, infatti, le spazzole a batteria sono compatte e di piccoli dimensioni, perfette per essere trasportate ovunque.

Starà anche a voi scegliere che tipo di spazzola preferite: ricordate però che la spazzola non funzionerà mai su capelli naturalmente molto ricci. La spazzola funziona se i capelli di partenza sono leggermente mossi o naturalmente lisci. Se avete capelli difficili, tendenti al crespo e molto ricci evitate questo tipo di prodotto a prescindere e continuate ad utilizzare la piastra. La piastra inoltre pressa i capelli da entrambi i lati mentre la spazzola agisce da un lato alla volta, quindi con una spazzola lisciante non avremo mai i risultati di una piastra professionale.

Questo tipo di spazzola è da evitare anche se avete i capelli con nodi: le setole sono in plastica, sono dure e tendono a tirare i capelli, per questo motivo lisciare i capelli con questo accessorio può diventare molto doloroso per chi ha capelli da districare.

3. Spazzole liscianti migliori e prezzi

spazzole liscianti
Fonte: web

I prezzi delle spazzole liscianti sono estremamente variabili, cambiano in base al marchio e alle prestazioni. Se volete acquistarne una vi consigliamo di optare per una via di mezzo.

Da Sephora potete acquistare la spazzola lisciante Dafni, è in ceramica, arriva fino a 185 gradi di temperatura, ha setole flessibili e costa 199€. Braun invece propone la spazzola Satin Hair 7, funziona a batterie ed è portatile. Si può acquistare a 39,66€.
Philips propone invece una spazzola con molteplici accessori, la AirStyler Pro Care. Anche questa spazzola è rivestita di ceramica e le teste si possono cambiare in base al risultato che vogliamo ottenere. Il prezzo della spazzola Philips è di 55,98€.