diredonna network
logo
Stai leggendo: Make Up: Tutti i Colori della Primavera 2015

Make Up: Tutti i Colori della Primavera 2015

Quali saranno i colori del trucco per questa primavera 2015? Tonalità che si ispirano alla natura e che ricordano la bella stagione in arrivo, per avere un tocco in più.
Fonte: web
Fonte: web

Primavera vuol dire leggerezza, romanticismo, rinnovamento: e così può fare anche il nostro trucco, con qualche tocco di colore.

Il make up è una cosa che segue mode e tendenze, come quella del contouring, e che cerca ispirazione nel mondo che lo circonda, nelle stagioni e nella natura.

E proprio alla natura si ispira il make up occhi della primavera 2015, con l’attenzione per i colori della terra, come il marrone e il beige, e quelli delle foglie, come il verde: due tinte che insieme creano magnetismo.

Per labbra e guance, invece, un tocco di colore saprà dare quel qualcosa in più.

Vediamo ora nel dettaglio quali saranno le tendenze del make up di questa primavera:

1. Trucco occhi

Fonte: web
Fonte: web

Per quanto riguarda gli occhi, il trucco da un lato sarà nude e dall’altro intenso.

Per un trucco nude, i colori della terra sono perfetti e anche in grado di donare un tocco sensuale.

Se invece si vuole un make up intenso, il verde, associato al blu o all’oro, è la scelta migliore.

Per chi non è convinto da queste due alternative, resta comunque l’opzione del trucco romantico, che si crea con i rosa e i pesca.

2. Trucco labbra

Fonte: web
Fonte: web

Vivacità: ecco la parola d’ordine per le labbra di questa primavera.

Per questo colori come il fucsia, il rosso fragola o il rosso ciclamino, il corallo o il pesca sono l’ideale.

Il nude rimane un classico e sarà di tendenza anche questa primavera, perché con un tocco di luce.

3. Le unghie

Fonte: web
Fonte: web

Anche le unghie vogliono la loro parte e per la primavera la manicure deve essere impeccabile.

Largo ai colori pastello ma soprattutto a quelli vivaci, abbinati al trucco delle labbra o degli occhi.

Nel beauty case non devono assolutamente mancare tonalità come il blu, il fucsia, l’arancione intenso, il verde e il rosso.