diredonna network
logo
Stai leggendo: Come si realizza uno chignon intrecciato in 5 facili step

Come si realizza uno chignon intrecciato in 5 facili step

Semplice tutorial per realizzare un bellissimo chignon intrecciato
Chignon intrecciato

Lo chignon intrecciato è un’acconciatura versatile che può essere ideale per molte occasioni, sia per tutti i giorni che per una serata speciale o una cerimonia. Non passa mai di moda e la treccia ogni stagione viene rivisitata per creare degli hair look sempre moderni e originali. Lo chignon intrecciato è una pettinatura romantica, iper-femminile che però può anche essere compagna di un look più rock style. Per realizzare un braided bun basta attorcigliare tra loro due trecce, sembra uno “scioglilingua” dell’hair style difficile da fare ma seguendo il nostro tutorial vi accorgerete che sarà facilissimo, l’unica richiesta è che abbiate i capelli medio-lunghi altrimenti non riuscireste a farlo.

Ecco cosa serve:
– una spazzola per capelli
– 3 elastici per capelli
– forcine
– lacca  spray

1. Pettina i capelli e fai una coda

Coda per chignon intrecciato
Fonte: http://stayglam.com/

Il primo passo da fare è spazzolare bene i capelli e poi farti una coda all’altezza che preferisci: o a metà nuca oppure più in alto se ti piace che lo chignon lasci scoperta la parte posteriore dei capelli.

2. Fai due trecce

Dividi i capelli che escono dalla coda in due ciocche e dividi ognuna delle due in tre ciocche della stessa dimensione. Fai una treccia con le tre ciocche di sinistra e fermala in fondo con un piccolo elastico; procedi poi che le tre ciocche di destra formando anche qui una treccia normale e legala in fondo con un altro elastico.

3. Arrotola la treccia sinistra

Chignon intrecciato tutorial
Fonte: pinterest @HannahGWagoner

A questo punto prendi la treccia sinistra e arrotolala intorno all’elastico facendo attenzione a lasciare la treccia di destra sotto, senza toccarla. Arrivata quasi alla fine, prendi la parte finale della treccia e nascondila sotto la parte intrecciata fermandola con delle forcine.

4. Arrotola la treccia destra

Adesso procedi con la treccia destra: arrotolandola sopra la sinistra facendo attenzione a girarla nella stessa direzione dell’altra treccia. Ferma la ciocca finale con altre forcine.

5. Lacca

Infine spruzza generosamente della lacca per capelli per fermare le piccole ciocche che potrebbero uscire dal doppio intreccio. Nel video che vi abbiamo proposto sopra potete vedere bene i vari passaggi da seguire, è un’acconciatura facilissima!

Quella che vi abbiamo presentato è la versione semplice dello chignon intrecciato ma se digitate “braided bun” su Pinterest o Instagram troverete centinaia di varianti, alcune abbastanza semplici e altre davvero creative e per mani più esperte. Una braided bun molto bella e soprattutto fattibile è quella che abbina una treccia francese sulla testa o sulla nuca ad uno chignon intrecciato, risulta un’acconciatura più ricercata, adatta magari più alla sera o per un’occasione speciale. Per chi invece ama intrecciarsi all’infinito i capelli può seguire uno dei tanti tutorial, generalmente fatti da ragazze africane con i capelli crespi, che prima realizzano sulla testa una serie di piccole trecce alla francese, poi raccolgono le varie trecce in una coda sulla parte alta della nuca e poi procedono alla realizzazione dello chignon come vi abbiamo mostrato nel nostro tutorial.