diredonna network
logo
Stai leggendo: 6 Trend Capelli Autunno-Inverno 2015-2016

Spazzola lisciante: le migliori e come sceglierle

Shampoo antigiallo: come usarlo e perché funziona

15 trucchi per gestire i ricci e i loro capricci

Decapaggio: come salvare i capelli dalle tinte venute male

Fanghi anticellulite: sono davvero efficaci?

Dermaroller: gli aghi sulla pelle funzionano?

5 trucchi per chiudere i pori della pelle o renderli meno visibili

Se hai amato le Polly Pocket amerai anche queste trousse

Cicatrici: come eliminarle e tutto quello che c'è da sapere

Questi pennelli trucco unicorno cambiano colore quando li usi

6 Trend Capelli Autunno-Inverno 2015-2016

Chignon-alto-Capelli-lunghi-2015-tendenze-autunno-inverno

L’autunno è il periodo migliore per cambiare look.. vediamo insieme quali saranno i 6 trend capelli Autunno-Inverno 2015-2016 per quanto riguarda le acconciature e i colori 😄

1. Chignon

 

Uno dei Trend Capelli Autunno-Inverno 2015-2016 è sicuramente lo chignon. L’acconciatura utilizzata dalle ballerine di danza classica è, da sempre, sinonimo di eleganza e raffinatezza. Per renderlo più glamour e chic basterà applicare un elastico realizzato con fiori finti o un nastro di raso per coprire l’elastico. Lo chignon è perfetto sia spettinato, per un look da tutti i giorni, che perfettamente pettinato e regolare grazie all’utilizzo della “ciambella“. Questa acconciatura è adatta anche a matrimoni o cerimonie importanti. Must di stagione, l’effetto bagnato che si ottiene con gel e lacche specifici.

2. French Twist

french-twist

La french twist, è la soluzione ideale per completare un outfit ricercato. Si è vista sulle passerelle delle fashion week in due versioni, la classica con tutti i capelli raccolti e dei fermagli gioiello per impreziosirla, oppure lasciando ricadere qualche ciuffo ribelle sulle spalle.

3. Trecce

Trend Capelli Autunno-Inverno 2015-2016

Protagoniste indiscusse dei Trend Capelli Autunno-Inverno 2015-2016 sono le trecce; da quella classica a quella a spina di pesce.

La parola d’ordine è osare! Per un effetto sbarazzino, raccogliete i capelli in una coda bassa, lasciate libera la parte davanti e realizzate due piccole trecce da icrociare sulla parte superiore della testa in modo da formare una sorta di fascia per capelli. Se non avete molta dimistichezza nella realizzazione di questa acconciatura, esistono dei cerchietti che riproducono delle trecce e si itonano perfettamente ado ogni colore di capelli.

4. Il ritorno della coda bassa

Trend Capelli Autunno-Inverno 2015-2016

Facilissima da realizzare, la coda bassa, è ideale per tutte le occasioni! I Trend Capelli Autunno-Inverno 2015-2016 la vogliono spettinata e ribelle 🙂 Per un tocco super fashion coprite l’elastico con una ciocca di capelli e indossate una fascia sottilissima di strass. Per un look aggressivo chiudete la treccia con una sorta di elastico in metallo rigido. Via libera a qualsiasi tipo di accessorio: fasce, mollettine colorate, fiori e glitter!

5. Onde, boccoli e tanto volume

Trend Capelli Autunno-Inverno 2015-2016

Se non amate le acconciature, o avete capelli troppo corti per poterle realizzare, sfoggiate una piega mossa! Per realizzarla asciugate i vostri capelli utilizzando prodotti che enfatizzino i ricci, se li avete lisci utilizzate una piastra o un ferro per realizzare delle onde morbide, non devono essere dei veri e propri boccoli. Una volta completato lo styling, spettinate la chioma per un risultato super naturale, come se i vostri capelli fossero stati acconciati dal vento. Questo effetto si può ottenere anche realizzando tante piccole trecce da tenere in posa tutta la notte e sciogliere al mattino.

Un altro Trend Capelli Autunno-Inverno 2015-2016 riguarda il volume, non importa se i vostri capelli saranno raccolti o sciolti, in entrambe i casi puntate sul volume dalle radici. Tornano i capelli cotonati sulla parte alta. Via libera anche all’afro style, ricci piccoli, voluminosi e super definiti. Per realizzarli a casa, vi basterà arrotolare delle piccolissime ciocche di capelli, ancora umidi, attorno a pezzetti di stoffa o carta stagnola da utilizzare come bigodini, quendo arrivate alla testa chiudete con un nodo e lasciate in posa per qualche ora, poi slegate il tutto, mettetevi a testa in giù e apriteli leggermente con le mani.

6. Fire Hair

Basta con ombrè e shatush questo è l’anno del fire hair! I capelli si tingono di tonalità accese che ricordano il fuoco come il rosso, l’arancio e il giallo, un look eccentrico e di effetto che non vi farà passare inosservate! Se vi piace il risultato finale, ma non ve la sentite di osare con nuances così accese, è possibile ricreare questo look con delle sfumature meno forti

Trend Capelli Autunno-Inverno 2015-2016