logo
Stai leggendo: Cera per capelli: look definito e ordinato tutto il giorno

Cera per capelli: look definito e ordinato tutto il giorno

La cera per capelli dona un look definito e duraturo, ma è importante moderare le quantità e lavarli spesso, per non creare danni al cuoio capelluto
capelli corti mossi

Capelli in ordine, sistemati, non “elettrici“, lucenti, senza effetto crespo e possibilmente così anche per tutto il giorno. Sembrerebbe una missione impossibile, a prova di hair stylist professionista e di costosi prodotti da salone. In realtà basta solo una buona cera per capelli e un po’ di pazienza nell’utilizzarla.

Cera per capelli: a cosa serve?

La cera per capelli è un prodotto per lo styling che, come il gel, serve a modellare l’acconciatura, ma a differenza del gel non è un fissante e dona un look più naturale ed elastico, senza “effetto secco”. Infatti ha il vantaggio, a differenza del gel, di non indurire i capelli. E non appiccica.

Permette anche di modellare con molta più facilità e precisione i capelli ciocca per ciocca. Ha una consistenza morbida al tatto, che consente di mettere ogni sezione al proprio posto ottenendo così l’effetto desiderato, senza che i capelli si elettrizzino e lasciandoli lucenti.

Cera per capelli: come utilizzarla?

La cera per capelli si applica su capelli asciutti (o al massimo leggermente umidi), pettinati e puliti. Basta prelevare il prodotto, strofinarlo leggermente tra le dita per riscaldarlo e renderlo malleabile e poi distribuirlo in maniera uniforme sui capelli. Importante è assicurarsi che il prodotto non crei antiestetici grumi. La cera si applica partendo dalle radici e arrivando alle punte, dando a ogni ciocca l’effetto e il movimento desiderato.

Sui capelli ricci, può essere utile a definire ogni boccolo. Su quelli corti e scalati può definire le punte per un look più sbarazzino e vivace. Per chi combatte contro i capelli sottili, invece, può aiutare a dare volume, se applicata in modesta quantità all’attaccatura delle radici.

Piccolo segreto: la cera per capelli è in realtà anche un ottimo fissante per sopracciglia.

Cera per capelli: benefici e controindicazioni

La cera rende i capelli molto lucidi ed è adatta più ai capelli lunghi che a quelli corti. In questo caso, infatti, vi è maggiore rischio che il prodotto si posi sul cuoio capelluto, impedendo alla pelle di respirare.

Uno dei problemi che la cera può causare è quello di far sembrare i capelli unti: questo fastidioso effetto è dovuto sicuramente a un utilizzo eccessivo di prodotto, che va a intrappolare il sebo sulla pelle. Sempre meglio procedere a piccole quantità, che sono anche più facili da lavare via.

A tal proposito, le principali controindicazioni dell’uso della cera riguardano anche una non adeguata azione pulente. Il prodotto, infatti, va via solo con lo shampoo, non è sufficiente semplicemente spazzolare la chioma. E la fase del lavaggio è molto importante proprio per preservare la salute del cuoio capelluto, che potrebbe risentire di un accumulo di prodotto che col tempo, ossidandosi e scomponendosi in sostanze potenzialmente irritanti, genera forfora, prurito, secchezza.

Anzi, insieme allo shampoo, per rimuovere ogni residuo si consiglia di utilizzare anche del succo di limone o dell’aceto.

Cera per capelli: le migliori

Le prime cere messe in commercio avevano una consistenza piuttosto dura, la pasta era difficile da modellare con le mani. Oggi il mercato offre sicuramente una scelta più ampia e si compone di prodotti molto facili da usare a un prezzo accettabile.

Esistono anche diverse varianti. Innanzitutto si distingue tra cera chimica e naturale. La seconda deriva da estratti di olio e piante: per esempio la cera di carnauba si ricava delle foglie di una palma, ma sono molto funzionali anche le cere a base di aloe vera, olio di mandorle, olio di jojoba.

Ovviamente per preservare la bellezza dei capelli un prodotto a formulazione naturale è da preferire, perché oltre a modellare esteticamente la chioma, va anche a nutrire il capello delicatamente, senza stressarlo.

Esiste poi la cera per capelli compatta e quella liquida. Tra le più innovative vi è poi anche quella spray.

1. Matt Wax Tommask

cera per capelli

Cera per capelli malleabile, per un risultato morbido e definito. Applicare su capelli umidi o asciutti, sia lunghi che corti. Perfetta per scolpire e disciplinare la capigliatura e a lunga tenuta.

Acquista ora su Amazon.

2. Moine Water Max

cera per capelli

Cera per capelli a effetto bagnato, non unge e definisce i capelli per tutta la giornata.

Acquista ora su Amazon.

3. Biopoint Styling

cera per capelli

Cera a base d’acqua. Modella e lucida i capelli, ideale per look a effetto bagnato. Contiene filtri solari UV per proteggere la fibra capillare dai danni del sole. Si consiglia di applicare su capelli asciutti.

Acquista ora su Amazon.

4. Bed Head Tigi

cera per capelli

Cera a lunga tenuta e altamente fissante.

Acquista ora su Amazon.

5. L'Oreal Stylista

cera per capelli

Look modellabile ed effetto opaco per un risultato naturale. Non unge i capelli ed è gradevolmente profumata, grazie all’estratto di melograno.

Acquista ora su Amazon.

6. Vision Haircare Spray Wax

cera per capelli

Cera per capelli micronizzata, in flacone spray. Facile da applicare e effetto modulabile.

Acquista ora su Amazon.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...