diredonna network
logo
Stai leggendo: 6 Consigli Per Un Make-Up Perfetto Anche In Palestra

Questi trucchi Disney sono una magia di colore

10 modi in cui stai usando la tua beauty blender nel modo sbagliato

Tutte pazze per Poutcase, la cover per smartphone portatrucchi

Scusa ma, il tuo tatuaggio e il tuo trucco sono vegani?

Maschere viso: perché dovresti colorarti così la faccia

7 segnali che ti dicono che hai bisogno di un nuovo look

Depilazione con il rasoio: 7 errori che tutte facciamo

10 cose (+ 1) che solo le ragazze con i capelli crespi possono capire

I 10 peggiori consigli beauty che non dovete seguire: MAI!

Brow Wigs, 4 motivi per cui le "parrucche" per sopracciglia potrebbero non essere male

6 Consigli Per Un Make-Up Perfetto Anche In Palestra

Trucco in palestra sì o no?! Ecco come essere carine e ordinate sempre, senza eccessi e cadute di stile trash!
(foto: Web)
(foto: Web)

Trucco in palestra sì o no?!

Diciamoci la verità, già l’idea di sudare e affaticarsi per perdere i chili di troppo non è allettante.

Truccarsi per sudare è decisamente scomodo e piuttosto ridicolo, ma è comprensibile voler essere carine e presentabili anche in quel ritaglio di tempo che dedichiamo e noi stesse e alla nostra forma fisica.

Il mio punto di vista riguardante il make-up in palestra è abbastanza chiaro: Less is more, ovvero meno ce n’è meglio è.

Il trucco elaborato in un contesto sportivo rischia di cadere nel trash, al contrario però un velo di trucco per sentirsi più in ordine e carine può aumentare la fiducia in noi stesse anche in tuta, con la coda alta e le scarpe da ginnastica.

Iniziate a dire addio a colori fluo, e prodotti non water-proof e polverosi.

Per essere belle durante la palestra basta davvero poco.

Ecco cosa ci consiglia una personal trainer davvero speciale.

1- BB Cream

(foto: Web)
(foto: Web)

Come già detto, dite addio alle polveri, cipria e compagnia bella.

La BB Cream, o la successiva CC Cream, sono l’ideale per avere un bel colore sano e luminoso.

Non esagerate con la crema idratante.

Questo tipo di creme sono già piuttosto idratanti e il rischio di sudare colore diventa alto.

Giusto un tocco di crema speciale che mineralizza i tessuti anche durante l’affaticamento.

2- Blush

(foto: Web)
(foto: Web)

Via libera al Blush, senza l’effetto “guance di Heidi”.

Un po’ di colore sulle guance è perfetto, ma sempre ricordando la regola numero 1: mai in polvere.

Ormai esistono diversi Blush in confezione stick, perfetti perchè mescolano nuance diverse e donano un effetto estremamente naturale.

Il color pesca rimane sempre il più adatto, soprattutto per pelli chiare.

Se siete olivastre evitate questo tipo di trucco. Sembrare Moira Orfei potrebbe essere fin troppo semplice.

3- Mascara

(foto: Web)
(foto: Web)

Unico trucco approvato per gli occhi: niente matita, eye-liner o kajal!

Durante un allenamento impegnativo potreste ritrovarvi più simile ad un panda che ad una sportiva e inoltre aumenterebbe le borse sotto gli occhi!

Via libera solo al mascara per allungare le ciglia e dare profondità allo sguardo.

Esclusivamente waterproof, sia chiaro!

4- Lip Gloss

(foto: Web)
(foto: Web)

Se proprio non riuscite a non colorare le labbra, usate un po’ di lip gloss e via!

L’ideale sarebbe esclusivamente un po’ di burrocacao.

Il tutto deve essere solo un po’ accennato: banditi rossetti rossi e simili!

Per carità!

5- Smalto

(foto: Web)
(foto: Web)

Lo smalto è l’unico eccesso concesso in palestra.

Divertenti nail-art (non troppo lunghe o rischiate di spezzarvele durante certe esercizi e farvi davvero male), colori fluo… esprimete la vostra creatività!

In questo caso… osare si può!

6- Sempre meglio senza trucco

(foto: Web)
(foto: Web)

Provate a pensarci però.

Il fattore praticità è davvero importante in palestra.

Il sudore misto ai trucchi può causare pruriti e irritazione della pelle.

Senza trucco siamo libere di rinfrescare il volto anche con l’acqua e non avere il timore di sporcarsi ovunque.