diredonna network
logo
Stai leggendo: C’è un buon motivo per cui le blogger coprono le beauty blender con un preservativo

10 trucchi golosi: quando il cioccolato non si mangia

Che cos'è questo? 7 ragazzi interrogati dalle fidanzate hanno risposto così

Perché tutti adorano il colore di questo rossetto unicorno

Questi trucchi di Sailor Moon sono esattamente quello che volevamo

Ricordate la penna multicolore? È tempo di tornare a usarla... per truccarsi

Lentiggini finte. Colorate o tatuate? Ecco come realizzare il nuovo trend

Bigodini flessibili: come utilizzarli per ricci e onde perfette

Tutti i benefici dell'olio di mandorle dolci

Contouring del seno: il chirurgo plastico non serve più. Abbiamo la prova... di un uomo

Vacuum terapia: cos'è e a cosa serve?

C'è un buon motivo per cui le blogger coprono le beauty blender con un preservativo

Sapevate che la nuova tecnica di applicazione del fondotinta prevede l'utilizzo di un preservativo? Vediamo insieme come e perché!
beauty blender preservativo

Il trend del momento è la Sili Sponge, la spugnetta in silicone che somiglia ad una protesi per il seno, le ragazze la utilizzano al posto della Beauty Blender e sembra funzionare piuttosto bene.

Se però amate la classica Beauty Blender non temete: è ancora uno degli accessori più utilizzati per sfumare e compattare il make-up. Ma non solo, la spugnetta viene utilizzata addirittura per colorare i capelli!
La Beauty Blender è stata molto discussa nelle ultime settimane perché le ragazze di tutto il mondo hanno mandato una foto della spugnetta al proprio fidanzato chiedendo cosa fosse. Le risposte sono state esilaranti! Alcune risposte sono addirittura diventate virali da quanto divertenti. In effetti gli uomini non ne sanno molto di trucco, voi invece sapete proprio tutto? Sapete che l’ultimo trend trucco prevede l’utilizzo di un preservativo sulla Beauty Blender?

Proprio grazie al trend della spugnetta di silicone le beauty vlogger hanno cercato di imitare la consistenza di questa spugnetta infilando la Beauty Blender in un preservativo. Il fattore principale che distingue la spugnetta in silicone da quella classica è il fatto che la spugnetta in silicone non assorbe i prodotti che applichiamo sul viso, mentre la spugnetta classica sì!

Per prima cosa aprite il preservativo, il passaggio più importante è lavarlo. I preservativi infatti sono pieni di lubrificanti ed è bene che certe sostanze non vadano a contatto con il viso.
Dopo aver lavato molto bene il preservativo apritelo con due mani e spingete la Beauty Blender all’interno. La punta della spugnetta deve combaciare con la punta del preservativo.

Potete applicare il fondotinta sul viso o direttamente sul preservativo. Sorprendentemente il il silicone del preservativo applica e sfuma molto bene il colore, dando risultati anche migliori rispetto a quelli della Beauty Blender da sola. Incredibile no?

Qualche beauty vlogger ha provato a fare la stessa cosa utilizzando un palloncino gonfiabile, ma il risultato non è stato lo stesso e la superficie del preservativo lavora decisamente meglio sulla pelle. Altre ragazze non utilizzano nemmeno la spugnetta e riempiono direttamente il preservativo con della lozione o crema giusto per dargli volume. Lo utilizzano poi allo stesso modo senza però la Beauty Blender al suo interno.

Il preservativo applica il fondotinta in modo perfetto, minimizza addirittura i pori ed essendo morbido è flessibile e arriva anche nei punti del viso più difficili da coprire. La stessa tecnica è stata utilizzata dalle beauty blogger anche per sfumare il correttore, per contouring e highlighting e i risultati ancora una volta sono stati stupefacenti. Per la cipria invece il preservativo non è la scelta migliore: non sfuma bene e il pennello lavora molto meglio con le polveri.

Il finish di un trucco applicato con il preservativo è perfetto e la pelle appare subito più liscia e compatta. Chi ha provato questa tecnica non può più farne a meno! Siete senza parole anche voi?
Sul web si trovano molti video che mostrano come i preservativi applichino perfettamente la base trucco. Vedere per credere!
Noi siamo molto curiose e non vediamo l’ora di provare questa tecnica. Voi che ne pensate? La provereste?