diredonna network
logo
Stai leggendo: Come far Crescere più Velocemente I Capelli In Modo Naturale

Come far Crescere più Velocemente I Capelli In Modo Naturale

Ottenere una lunga chioma non è sempre così semplice. I capelli si stressano e hanno bisogno di diverse cure e piccoli accorgimenti che riportiamo come consigli.

Tutte amiamo i capelli lunghi, e secondo alcuni sondaggi, anche gli uomini li apprezzano particolarmente.

Sicuramente i tagli super corti di questa stagione sono di moda e a molte donano veramente tanto, ma spesso ci si pente di un taglio drastico.

Forse perchè una lunga chioma è molto femminile e ci ricorda l’infanzia, quando mamma ci pettinava tutte le sere i nostri bellissimi capelli (ancora immuni da tinte, trattamenti etc.).

Una crescita miracolosa è impossibile, a meno che non si opti per un allungamento, ma con alcuni piccoli segreti si può vantare una chioma molto più ricca.

I capelli crescono infatti di circa un centimetro al mese, ma i luoghi comuni dicono che il ritmo si possa accelerare o tagliandoseli durante la luna piena (la misura pare si raddoppi), o utilizzando trattamenti a base di lievito di birra che oltre ai capelli pare aiutino nella crescita anche le unghie. Si parla poi di shampoo “miracolosi” che giurano di far guadagnare ben cinque centimetri in tre settimane.

Ma quello che non dicono è che per colpa di alcuni agenti presenti negli ingredienti, i capelli si devitalizzano e seccano.

Meglio puntare sugli oli essenziali: mescolando 5-7 gocce di oli al rosmarino nello shampoo rafforzante, la chioma viene stimolata.

Le doppie punte vanno tagliate ma per renderle meno deboli sì all’argan, al cocco, alla mandorla dolce e al germe di grano.

I capelli hanno una durata di vita limitata: si rinnovano di continuo, tra le 20 e 30 volte in una vita.

I nostri capelli subiscono lo stress dei ritmi quotidiani, sia per il clima, sia per un’alimentazione poco equilibrata o per l’utilizzo improprio di prodotti non professionali.

Come primo step, bisogna prendersene cura sempre, scegliendo uno shampoo adatto al tipo di capello alternandolo con uno più delicato; per avere dei bei capelli non bisogna pensare di nutrire semplicemente le punte secche, ma bisogna fare una maschera a settimana che lavori su tutta la lunghezza e assumere anche degli integratori naturali in capsule o fiale che servono a contrastare l’effetto dei cambiamenti di stagione.

Solitamente si trovano in erboristeria e sono a base di ferro, calcio, magnesio o sali minerali.

Massaggiare il cuoio capelluto poi è un’ottima abitudine che stimola la circolazione sanguigna, favorendone l’ossigenazione.

La spazzola dev’essere in fibre naturali, e bisogna evitare di avvicinare troppo il phon alla testa quando ci si asciuga.