logo
Stai leggendo: Tendenze capelli primavera/estate 2019: dal bob ultraliscio ai colori pastello

Tendenze capelli primavera/estate 2019: dal bob ultraliscio ai colori pastello

Come iniziare al meglio il nuovo anno se non con un nuovo taglio di capelli o un nuovo colore? Ecco le tendenze capelli primavera/estate 2019!

Anno nuovo, vita nuova: come iniziare al meglio una nuova vita se non con un nuovo taglio di capelli o un nuovo colore? Abbiamo pensato a tutto noi, raggruppando in un unico articolo tutte le tendenze capelli per questo 2019: tagli corti, medi, lunghi, ricci, lisci, acconciature e tinte.

Tagli capelli lunghi primavera/estate 2019

Tendenza capelli lunghi 2019: lunghi e leggeri
Fonte: web

Sappiamo tutti che i capelli lunghi non richiedono grande fantasia nel taglio, ma solo cura e pazienza in chi li indossa. Per l’estate 2019 i capelli saranno lunghi ma leggeri, voluminosi ma non pieni. Tagli scalati che permettano un movimento naturale e dicano finalmente addio a escamotage (come piastre ed extension) che rovinano i nostri capelli.

La riga in mezzo è la nostra fiduciosa alleata, chi ha un viso tondo può azzardare una frangia sfilata e leggera che arrivi a toccare gli occhi.

Tagli capelli corti primavera/estate 2019

Tendenza capelli corti 2019: bob haircut
Fonte: web

Il bob haircut è stato sicuramente uno dei tagli corti di più tendenza dello scorso 2018 e lo ritroveremo protagonista anche nel 2019. Sta bene a visi allungati, tondi e spigolosi. Nel primo caso è meglio scegliere un taglio corto e sfilato, nel secondo accompagnarlo con un ciuffo laterale che incornici il viso e nel terzo una piega mossa, per rendere i lineamenti più morbidi.

Il bob liscio e corto con la riga al centro dritta e perfetta regalerà al vostro 2019 il giusto sapore “retrò” di cui avrà bisogno.

Tagli capelli medi primavera/estate 2019

Tendenza capelli medi 2019: taglio alla pari
Fonte: web

Chi non ha abbastanza coraggio per azzardare il famoso caschetto, di cui parlavamo poco fa, può sempre scegliere un taglio medio che mantenga le stesse linee piene e la stessa geometria. Anche per i capelli medi ci saranno tagli alla pari appena sopra le spalle, con riga in mezzo e piega naturale. Niente piastra lisciante e niente boccoli statici.

Se con questo taglio possiamo rinunciare alla piega settimanale, perché facile da gestire, avremo però bisogno di sistemare il taglio con maggior frequenza: le mezze misure non allineate non ci piaceranno nemmeno nel 2019.

Tagli capelli ricci primavera/estate 2019

Tendenza capelli ricci 2019: taglio medio
Fonte: web

La tendenza nel 2019 per i capelli ricci sarà il taglio medio e la scelta sarà ottima, perché questo taglio non solo è più facile da gestire ma valorizza al massimo i ricci naturali. E “naturale” sarà proprio la parola chiave per i capelli ricci in questo 2019: chiome libere, non schiacciate da piastre e tagli miseri, che incorniciano completamente il viso anche con l’aiuto di una frangia.

Niente ricci lunghi e piatti ma capelli medi, sopra le spalle e super voluminosi.

Acconciature primavera/estate 2019

Tendenza acconciature 2019: coda di cavallo
Fonte: web

L’abbiamo vista nelle passerelle primavera/estate 2019 della Milano Fashion Week, la coda di cavallo sarà il vero must have della prossima estate. Lunga e ultra liscia che oscilla come un pendolo dietro la nostra testa mentre camminiamo tra i corridoi dell’ufficio e tra le vie del centro. Niente fronzoli, un laccio leggero, dello stesso colore della nostra chioma, capelli lisci e piatti.

Tendenza acconciature 2019: raccolto spettinato
Fonte: web

Se i capelli sono troppo corti per raccoglierli in una coda di cavallo, si può puntare sul raccolto spettinato, altro must dell’estate. Raccogliete il vostro bob in un piccolo chignon basso dietro la nuca e lasciate qualche ciocca libera intorno al viso. Il risultato sarà tanto naturale quanto glam.

Colori capelli primavera/estate 2019

Tendeza colore capelli 2019: bronde highlights
Fonte: web

Quest’anno nessun cambiamento drastico in vista: l’obiettivo dei colori nel 2019 è quello di dare vitalità alla chioma con schiariture e piccoli accorgimenti. I bronde highlights saranno la nuova tendenza: si tratta di schiariture tra il biondo e il castano, il nome è proprio un misto tra le parole blonde e brown, e stanno benissimo a tutte le basi, più e meno chiare.

Tendenza colore capelli 2019: schiariture mogano
Fonte: web

Un’alternativa ai bronde highlights sono le schiariture mogano, quella gradazione di marrone tendente al rosso perfetta per basi scure, dal castano chiaro al nero corvino. Regala vitalità senza sconvolgere la base naturale del capello.

Tendenza colore capelli 2019: colori pastello
Fonte: web

I colori pastello saranno la vera tendenza del 2019. Chi vuole cambiare completamente look, scegliendo uno di questi colori, non sbaglierà di certo: blu argentato, lavanda e rosa pallido sono solo alcuni dei colori pastello che andranno di moda nella prossima primavera/estate.

Fate la vostra scelta tra le nostre proposte e prenotate un appuntamento nel vostro salone di bellezza di fiducia: per il 2019 sarete sicuramente super in!

Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...