Rimane calva dopo un'applicazione di extension

L'incubo di ogni donna: un'attrice inglese è rimasta calva dopo aver scelto di allungarsi i capelli con le extension. Ecco perchè "naturale è meglio"

È successo ad un’attrice inglese: dopo essersi affidata al suo parrucchiere di fiducia per applicare delle ciocche di capelli sintetici per allungare i capelli, è rimasta calva, trasformando il suo desiderio di una chioma fluente in un vero e proprio incubo.

Il parrucchiere di Jodie, invece di utilizzare la colla per fissare la ciocche ha optato per la cera, dimenticando di dirlo alla cliente e dimenticandosi soprattutto di sottolineare che con il calore (phone, piastra etc) questa si sarebbe sciolta.
Infatti Jodie, pochi giorni dopo l’applicazione ha utilizzato la piastra per i capelli ed è successo il disastro.
La cera si è completamente sciolta e il calore ha incollato i capelli finti a quelli naturali. L’attrice per rimediare al disastro ha cercato di strappare le ciocche sintetiche che si sono tolte insieme ai capelli veri.
A ciocche di capelli fini si alternavano zone calve.
L’unica soluzione per lei è stato un taglio drastico, in modo da poter permettere ai capelli di ricrescere in modo sano.

Un nuovo look non voluto che le ricorderà sempre che “naturale è meglio”.
Un avvertimento per tutte care amiche. Mai affidarsi al caso, ma, a costo di sembrare delle petulanti rompiscatole, accertarsi che il lavoro venga fatto nel migliore dei modi.

Articolo originale pubblicato il 28 Febbraio 2014

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!