logo
Stai leggendo: Faux box: come copiare il finto caschetto di Blake Lively senza tagliare i capelli

Faux box: come copiare il finto caschetto di Blake Lively senza tagliare i capelli

Ti piacerebbe provare un bob o un long bob ma non vuoi tagliare i capelli? Prendi spunto dall'acconciatura della moglie di Ryan Reynolds
Faux bob
Fonte: instagram @rodortega4hair

L’autunno è il momento ideale per dare una svolta al poprio hair look, sia perché i cambi stagione sono il periodo migliore per rivedere la salute dei propri capelli, sia perché si fanno largo i nuovi hair trend di stagione e siamo stuzzicate dalla voglia di cambiare. Negli ultimi anni un taglio che è rimasto sulla cresta dell’onda è sicuramente il bob, il taglio a caschetto tornato alla ribalta che è stato declinato in più varianti ed ha fatto impazzire le celebs che lo hanno subito adottato ma anche tantissime donne che hanno preso spunto dallo star system.
Di bob, come abbiamo detto, non c’è solo quello “classico” corto sopra le spalle ma anche la versione “lob” (cha sta per “long bob”) che è una versione più lunga che arriva alle spalle e che troviamo con una scalatura più o meno accentuata, con ciuffo, frangia, riga laterale o centrale e con styling liscio o wavy.

Certo, il bob ormai tenta praticamente tutte e la voglia di cambiamento potrebbe far capitolare anche le più restie, ma se proprio fate parte della schiera delle tenaci che vogliono avere a tutti i costi i capelli lunghi potrete ugualmente concedervi l’ebbrezza di provare il bob senza ricorrere alle forbici. Non ci credete? Ebbene, nel mondo patinato dei vip molte celebs hanno ceduto al fascino del bob “temporaneo” concedendoselo anche solo per una sera in occasione di una festa o di un evento mondano: si chiama faux bob e non si nota assolutamente la differenza con quello vero!
Blake Lively, la star assoluta della serie televisiva Gossip Girl, ha sfoggiato un faux bob alla presentazione del suo ultimo film All I See Is You: come potete vedere la sua acconciatura è davvero trendy e mostra chiaramente che è possibile avere un bob senza tagliare i capelli!

Faux bob
Fonte: instagram @blakelively

Il bob di Blake non è un vero caschetto ma un fake fatto ad arte dal suo hair stylist Rod Ortega che ha pubblicato sul suo profilo Instagram @rodortega4hair la foto dell’attrice con il finto caschetto traendo in inganno tutte le fan della moglie di Ryan Reynolds facendo credere che avesse cambiato il suo taglio di capelli.

Faux bob per tutte

Se vi piace il bob ma non avete nessuna intenzione di tagliarvi i capelli allora potete copiare Blake e ricorrere al finto bob e senza spendere neanche un euro. Se infatti pensate che per fare questa acconciatura sia necessario recarsi dal parrucchiere vi sbagliate di grosso! Non è difficile da realizzare, bisogna avere solo un po’ di manualità e armarsi di elastici e di forcine.

Come potete vedere nel video ecco i passi per realizzare da sole un faux bob.

1. Pettinate bene i capelli e poi fate una coda bassa posizionando l’elastico sulla lunghezza voluta del faux bob

2. Fate una treccia con i capelli e chiudetela in fondo con un piccolo elastico

3. Arrotolate la treccia su stessa fino ad arrivare all’altezza dell’elastico della coda

4. Fissate tutto con delle forcine

In questo modo avrete simulato un bob. Per renderlo ancora più verosimile potete usare un arricciacapelli sulle ciocche anteriori o sul ciuffo o lasciare anche qualche ciocca laterale per un bob più asimmetrico. Come tocco finale spruzzate abbondantemente una lacca dalla tenuta forte su tutti i capelli.
Se vi piace un bob wavy potete prima arricciare tutti i capelli e poi procedere senza fare un’unica treccia ma arrotolando su stesse ciocche diverse di capelli seguendo lo stesso procedimento illustrato sopra. In questo modo avrete un bob con styling ondulato.