Gioielli di tendenza: gli orecchini ear cuff protagonisti indiscussi della stagione 2020-21

Fra i gioielli più di tendenza per la stagione 2020-21 spiccano senza dubbio gli ear cuff. Vediamo cosa sono e come indossarli.

Fra le tendenze della nuova stagione autunno inverno spiccano gli orecchini ear cuff, perfetti per impreziosire il look e regalare personalità anche alla mise più semplice.

Molte donne li amano e, se è vero che esistono anche donne che non li indossano, l’orecchino è da sempre fra i più apprezzati accessori femminili (e non solo), scelto per la sua grande versatilità e per esprimere la propria personalità da ragazze e donne di ogni età.

Indossati singolarmente ad un solo orecchio, o in versione multipla, gli ear cuff si possono sfoggiare in ogni occasione della giornata. Grazie a soluzioni scintillanti, o in versione romantica in oro o argento, gli ear cuff sono disponibili in tantissimi modelli e svariate forme e colori, ma soprattutto impreziositi da perline, borchie, zirconi o strass.

Gli ear cuff, come si indossano

Gli ear cuff sono un ornamento di grande effetto. A seconda del volume del modello possono abbellire tutto il padiglione auricolare oppure una sola porzione. Indossarli è facile. È sufficiente agganciarli al lato esterno dell’orecchio e posizionarli all’altezza desiderata semplicemente facendoli scorrere. Una volta scelta la posizione non resta che stringere il supporto e il gioco è fatto.

Perché dovresti pensarci due volte prima di fare un piercing al trago

Ear cuff disponibili in varie versioni

Sobri e raffinati, eleganti o spiritosi gli ear cuff sono disponibili in varie soluzioni. Si parte da una versione che prevede l’orecchino sistemato al lobo, e la decorazione da collocarsi lungo la parte più esterna del padiglione auricolare, per passare a un modello che non necessita di buco e si può semplicemente agganciare e poi stringere al lato dell’orecchio.
Per mettere ancora più in evidenza gli ear cuff si possono raccogliere i capelli.

Si può scegliere di indossare gli ear cuff su entrambe le orecchie, uguali o ancor meglio di modelli diversi. Facile optare per una soluzione rock o punk oppure propendere per una versione più raffinata e romantica con decorazioni floreali, stelline o cuori. Non mancano i modelli a fascia grande o piccola, decorati con smalti zebrati o maculati, come quelli proposti da Rue Des Mille placcati in oro rosa o giallo.

Ear cuff dove comprarli

In commercio sono disponibili innumerevoli versioni, proposte dai brand di settore, realizzati in oro o argento 925 e rifiniti a mano all’insegna del lusso, oppure prodotti con materiali meno costosi per un acquisto low cost.
Possibile acquistarli nel negozio tradizionale oppure in una delle tante vetrine online, per sbizzarrirsi con
innumerevoli combinazioni e realizzare un set personalizzato.

L’ear cuff mania dalle passerelle all’uso quotidiano

Degli ear cuff abbiamo imparato a conoscere le potenzialità e ad apprezzarne le tante fogge direttamente in passerella, alle orecchie delle modelle. L’ear cuff mania nasce nell’ambito delle sfilate dedicate alla moda, ma oggi “il gioiello per l’orecchio” è un autentico must e le donne ne sono affascinate, scegliendo di farne uso in diverse occasioni della giornata indossandoli al lavoro o nel tempo libero, per rendere speciale l’outfit, o semplicemente per regalarsi un tocco di originalità. Ad apprezzarne la versatilità sono sia le celebrities che le donne comuni, le ragazzine così come le donne che hanno superato i fatidici anta.
Il segreto per un utilizzo ad effetto nasce dalla scelta di modelli dal diverso taglio e volume, che garantiscono una disposizione assolutamente originale.

articolo con contenuti promozionali

La discussione continua nel gruppo privato!