Da qualche tempo sta imperversando su TikTok un nuovo trend: quello della ButterflyCut, il taglio “a farfalla” che unisce in modo armonico i capelli lunghi a quelli corti in un mashup di grande impatto visivo. E molte ragazze stanno provando a replicarlo da sole, postando poi il risultato sui loro rispettivi account social.

Ma in cosa consiste, in parole povere, il ButterflyCut? Si tratta semplicemente di un taglio scalato che si compone di ciocche corte (quelle frontali) che vanno poi ad amalgamarsi, in maniera molto naturale e graduale, con le ciocche più lunghe posteriori. Si tratta di un taglio molto versatile, così chiamato perché dà l’impressione di una farfalla che sbatte le ali. Ed è peraltro un’acconciatura che dà il massimo sia se si sceglie di raccogliere i capelli sia se li si lascia sciolti.

E come si realizza il perfetto ButterflyCut casalingo? Su TikTok sta spopolando un metodo apparentemente molto semplice che permetterebbe di ottenere un risultato non dissimile da quello che sarebbe in grado di garantire un parrucchiere.

Hair dusting: come tagliare solo le doppie punte senza accorciare i capelli

Il sistema consiste nel raccogliere i capelli in due ciocche distinte: una frontale e una posteriore. Si parte poi col tagliare la ciocca frontale in un taglio unico che assicuri ai capelli la stessa lunghezza. Fatto ciò, si passa poi alla ciocca posteriore (raccolta in una coda di cavallo), su cui si agirà nello stesso modo (ma in questo caso si taglierà un po’ di più rispetto alla ciocca frontale). Ed ecco fatto. Sembrerebbe davvero un gioco ragazzi ma, chiaramente, nella pratica è tutto più difficile.

Intanto c’è da dire che si tratta di una acconciatura che non è adatta alle persone con capelli fini. Il taglio, infatti, non farà che rendere la chioma ancor più “rada”. In questi casi sarebbe preferibile un’acconciatura in grado di scalare i capelli nella parte frontale, in modo da creare una frangia che incornici il viso fino al mento.

Il ButterflyCut è invece perfetto per chi ha i capelli mossi e folti, perché andrà a rimuovere la massa in eccesso lasciandoli morbidi e vaporosi, quasi senza peso. Come una farfalla, per l’appunto.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!