Come avere un Seno Perfetto in 5 mosse

Avere un seno perfetto senza bisturi è possibile! Ecco come avere un davanzale al top senza chirurgia ma con tanta semplicità.

Un seno perfetto, magari senza chirurgia è davvero il sogno di tutte noi.

Hanno messo in commercio anche creme particolari, ma in realtà bastano 5 semplici accortezze per regalarsi un seno perfetto, aldilà del push-up, costumi imbottiti etc. etc.

Scopriamo insieme i 5 modi per avere un seno perfetto.

No a perdite di peso improvvise

(foto:Web)
(foto:Web)

Per evitare una perdita di tono ed elasticità del seno, bisognerebbe evitare bruschi aumenti e perdite di peso.

Per questo il regime alimentare dovrebbe essere equilibrato, preferendo alimenti ricchi di fitoestrogeni e ormoni vegetali in grado di migliorare la salute e l’aspetto del seno.

Il massimo sono i fagioli, ceci, soia e ortaggi a foglia verde.

Utili a tal proposito, anche alimenti ricchi di vitamine come lievito di birra, pappa reale e olio extravergine d’oliva.

Bere inoltre tanta acqua, in modo da regalarsi una pelle tonica e ben idratata.

Fitness & Sport

(foto:Web)
(foto:Web)

Al fine di ottenere un seno perfetto, si dovrebbero fare degli esercizi specifici per la zona toracia.

Qualche piegamento e dei pesi leggeri possono fare miracoli, per quel che concerne la tonificazione.

Massaggi

(foto:Web)
(foto:Web)

Un bel massaggio rassodante è quanto c’è di meglio per ottenere un seno perfetto.

Per raggiungere tale scopo, può essere sufficiente un trattamento estetico a base di oli essenziali.

L’ideale per migliorare la tonicità e la struttura di quest’ultimo.

Ghiaccio

(foto:Web)
(foto:Web)

Il trattamento per le vere coraggiose che regala risultati insperati nonostante lo shock iniziale è il ghiaccio.

Per ottenere un seno molto sodo infatti, si può applicare un cubetto di ghiaccio per 5 minuti sul petto.

La sensazione è traumatica forse ma vale assolutamente la pena.

Il risultato sarà migliore di quello sperato.

Reggiseno

(foto:Web)
(foto:Web)

Per un seno tonico bisognerebbe fare molta attenzione alla scelta del reggiseno. 

Quest’ultimo andrebbe acquistato in fibre naturali, in modo da non irritare la pelle e farla respirare.

Utile anche farne a meno appena possibile, in questo modo la pelle del seno avrà la possibilità di respirare. 

Articolo originale pubblicato il 28 Ottobre 2013

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!