4 modi efficaci per lisciare i capelli senza piastra e calore

Volete i capelli lisci e morbidi senza rovinarli con il calore? Si può fare in quattro semplici mosse!

Cercate un look liscio e perfetto senza rovinare i capelli con il calore? Si può fare seguendo qualche piccolo accorgimento, vediamo come!

1. Utilizzate prodotti specifici

capelli lisci
Fonte: web

Può sembrare scontato ma non lo è. Molte donne infatti piastrano i capelli e li tirano con la spazzola senza aver prima utilizzato i giusti prodotti, come per esempio uno shampoo e un balsamo pensati appositamente per i capelli lisci.

Per avere capelli lisci e luminosi inoltre utilizzate anche prodotti idratanti che andranno a nutrire il fusto e le lunghezze dei vostri capelli evitando anche l’effetto crespo.

Dopo il lavaggio cercate di utilizzare prodotti specifici anche per idratare e lisciare i capelli. I prodotti possono essere oli, maschere o creme liscianti. Utilizzate inoltre prodotti che impediscano ai capelli di diventare crespi o arricciarsi.
Preferite sempre applicare gli oli e i vari prodotti e sieri solo sulle punte dei capelli.

2. Attenzione allo styling

capelli lisci
Fonte: web

Mentre asciugate i capelli fate attenzione a come li asciugate. Non eseguite un’operazione blanda “tanto per”, ma curate i capelli pettinandoli con una spazzola mentre li asciugate. Continuate poi a pettinare i capelli finché non saranno asciutti.

Se i vostri capelli sono lunghi o di media lunghezza l’operazione sarà più semplice perché i capelli tendono ad arricciarsi di più se sono corti.

Ricordate inoltre di non strofinare i capelli con un asciugamano per asciugarli: questo movimento crea frizione che va ad increspare i capelli impedendo loro di rimanere dritti e lisci. Per asciugare i capelli tamponateli con un asciugamano senza strizzarli o strofinarli.

Dopo aver asciugato i capelli con phon e spazzola cambiate la modalità del phon e fissate la piega dei capelli con l’aria fredda. Potete anche non utilizzare prodotti e sistemare solo i capelli con le dita e l’aria fredda. In alternativa potete anche asciugare l’intera chioma con l’aria fredda.

Per pettinare i capelli mentre sono ancora umidi preferite utilizzare un pettine a denti larghi e utilizzate una spazzola solo una volta che i capelli saranno completamente asciutti.

Dopo aver fissato la piega con l’aria fredda potete applicare dell’olio di cocco con la punta delle dita sulle lunghezze dei capelli: eviterà l’effetto crespo e manterrà i capelli morbidi e lisci.

3. La ruota svedese

capelli lisci
Fonte: web

La ruota svedese è una tecnica sempre più utilizzata e conosciuta. Per funzionare al meglio però i capelli devono essere almeno di media lunghezza.

La tecnica consiste nell’avvolgere attorno alla testa ciocche di capelli bagnate tirandole e fissandole per poi aspettare che si asciughino.

Iniziate lavando i capelli, asciugateli con un asciugamano e dividete i capelli in ciocche con riga al centro. Iniziate dalle ciocche sulla nuca, pettinatele e schiacciatele contro la testa. Fissate tutte le ciocche con delle forcine. Il risultato sarà una specie di “turbante” avvolto sulla vostra testa formato dalle vostre ciocche di capelli.
I capelli andranno praticamente avvolti attorno alla testa, coperti con un asciugamano o un foulard e lasciati in posa per circa sette ore.

Una volta asciutti e sciolti basterà pettinarli e sistemarli con un po’ con il phon in caso ne avessero bisogno. Non è una tecnica veloce e immediata ma la potete realizzare  ad esempio la sera prima di andare a dormire.

4. Le code di cavallo

capelli lisci
Fonte: web

Un metodo non molto conosciuto per far asciugare i capelli in modo che risultino lisci e morbidi è quello di servirci delle code di cavallo!

Dividete i capelli in due sezioni e create delle code di cavallo basse. Aggiungete altri elastici ogni 3 cm circa lungo la lunghezza delle code.
Scegliete degli elastici molto morbidi in modo che quando scioglierete i capelli non rimarranno i segni. Dopo qualche ora i capelli si saranno asciugati e rimarranno lisci e in ordine.

In alternativa potete realizzare una sola coda di cavallo, attorcigliarla come una corda su sé stessa e creare uno chignon. Potete poi fissare anche lo chignon con un altro elastico.

Entrambi i metodi sono perfetti per far asciugare i capelli all’aria o durante la notte, preferibilmente in estate!

Di che segno sei? Ecco il taglio di capelli cha fa per te!
13
La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!