diredonna network
logo
Stai leggendo: Pelle grassa: cause e rimedi

Le straordinarie proprietà beauty dell'olio di macadamia

Helen Mirren: "Non sposatevi presto" e "Amate le vostre rughe"

Perché una donna non deve MAI usare un rasoio da uomo

5 modi per depilarsi l'inguine all'ultimo minuto

Criolipolisi: "congelare" il grasso per eliminarlo

Pina Bausch, il corpo martoriato della "suora" che danzava

Shampoo fai da te: 6 ricette naturali da fare in casa

Come si realizza uno chignon intrecciato in 5 facili step

Ultherapy, pronte a farvi un lifting senza chirurgia?

Pelle grassa: cause e rimedi

La pelle grassa è un problema che affligge moltissime persone: vediamo assieme cause, rimedi e trattamenti del tutto naturali che vadano a combattere in modo mirato ed efficace questa patologia.
Pelle grassa
Fonte: web

La pelle grassa è un problema che affligge molte persone: spesso si pensa che non sia possibile rimediare a questo problema, mentre invece è possibile, addirittura, spesso, anche ricorrendo a rimedi del tutto naturali. Scopriamoli insieme!

1. Pelle grassa viso

Pelle grassa viso: cause e rimedi
Fonte: web

La pelle grassa si definisce tale quando appare unta e e lucida, il colorito appare spento e opaco. Toccando la pelle grassa del viso la sentirete oleosa, spesso potreste anche sentire una ruvidità causata dai pori dilatati.

La pelle grassa può anche presentare acne e punti neri, concentrati soprattutto sulla zona T del viso: mento, naso e fronte. È molto comune che, soprattutto durante l’adolescenza, la pelle grassa sia accompagnata da molte impurità come brufoli o cicatrici lasciate dall’acne.

Si tende anche a pensare che la pelle grassa non vada idratata e ciò è sbagliato: vediamo ora come trattarla in modo anche naturale assicurando alla pelle idratazione e protezione.

2. Pelle grassa: tutti i rimedi, anche quelli naturali

Pelle grassa: rimedi naturali
Fonte: web

Iniziate ricordando di mantenere sempre la pelle pulita: lavate il viso più volte al giorno. In questo modo anche le tracce di smog e polvere verranno eliminate dal viso. Lavate il viso utilizzando dell’acqua calda che andrà a eliminare l’oleosità.

Utilizzate un sapone naturale per lavare il viso, preferibilmente all’aloe. Potete anche creare uno spray di aloe mischiando l’aloe pura con dell’acqua e travasandola in un erogatore adatto: aiuterà la pelle ogni volta che la sentirete unta.

Preferite dei tonici all’acqua di rose o limone, in alternativa mescolate dell’acqua di rose e del limone e passate il composto sul viso utilizzando un batuffolo. Il risultato sarà un astringente che seccherà i brufoli.
Utilizzate regolarmente anche delle maschere all’argilla che andranno ad asciugare la pelle. L’argilla, inoltre, è utile per chiudere i pori dilatati.

Uno dei metodi completamente naturali per combattere la pelle grassa è l’albume d’uovo: applicatene sul viso ogni 2-3 giorni e lasciatelo sulla pelle per 10 minuti. L’albume è un essiccante naturale che assorbe l’untuosità.

Fra gli altri metodi naturali troviamo i vapori facciali: fate dei vapori due volte a settimana, ciò regolerà la produzione di olio della pelle. Vi basterà far bollire dell’acqua e abbassare il viso mantenendolo distante dalla pentola circa 10 centimetri e coprire la testa con un asciugamano. La posa dovrà durare circa 10 minuti.

Per combattere la pelle grassa potrete anche fare esercizio fisico: sudare infatti fa molto bene e aiuta a liberarsi dei punti neri.

Per lavarvi il viso potete utilizzare anche del succo di limone puro che astringe i pori e regola la produzione di sebo.

3. Fondotinta per pelle grassa

Pelle grassa: fondotinta
Fonte: web

Un fondotinta per pelle grassa dev’essere specifico e di qualità. Vi presentiamo una selezione dei migliori.

Shiseido propone Pureness Matifying Compact Oil-free, un fondotinta opacizzante contenente polveri sebo-assorbenti e il complesso equilibrante Hydro-Balancing Complex che idrata la pelle.
Il fondotinta è compatto, senza oli e permette di ottenere un trucco opaco e naturale. Minimizza anche i pori dilatati.

Clinique invece propone un fondotinta compatto in crema: Even Better Compact Makeup.
Rende la pelle più uniforme e luminosa. Grazie ad un cocktail di antiossidanti, tra cui Vitamina C e Vitamina E, attenua visibilmente le macchie e previene i danni provocati dal sole. La pelle rimane idratata per tutto il giorno e la protezione ad ampio spettro SPF 15 rende la formula ideale per tutto l’anno, anche d’estate.

BareMinerals propone un fondotinta opaco che dona una coprenza impeccabile con finish matte e naturale, senza grumi né effetto maschera. Minimizza la visibilità dei pori e favorisce il rinnovamento cellulare.
Grazie alla sua texture morbida e vellutata, ha l’aspetto di una cipria e il comfort di una crema ed è facile da sfumare.

4. Scrub e creme per pelli grasse

Pelle grassa: scrub e creme
Fonte: web

L’esfoliazione deve diventare un’esigenza per chi ha questo tipo di pelle: dev’essere infatti eseguita almeno due o tre volte alla settimana.

Potete realizzare gli scrub per pelle grassa direttamente in casa: mescolate in una ciotola due cucchiai di miele e yogurt, stendete l’impasto sul viso e lasciatelo in posa per un quarto d’ora. Trascorso il tempo indicato risciacquate con acqua tiepida. Questo scrub è molto leggero ed è adatto alle pelli più sensibili.

Uno scrub meno soft si può realizzare con olio di oliva e zucchero. Utilizzatene sempre un cucchiaio di ognuno, mescolate e massaggiate la pastella che otterrete per 2-3 minuti, dopodiché risciacquate con acqua tiepida.

Per quanto riguarda le creme evitate prodotti troppo aggressivi e preferite sempre prodotti più naturali possibile. Utilizzate creme leggere che idratino e opacizzino senza appesantire o ungere.