diredonna network
logo
Stai leggendo: FONDOTINTA: 5 Regole per Scegliere il Colore Giusto!

Paraffina liquida, una sostanza da evitare?

Pennelli trucco: unicorno o rosa de La Bella e la Besta?

Capelli VS Condizioni meteo: tre soluzioni per sconfiggere il tempo

Treccia olandese: come realizzarla

Le proprietà e gli utilizzi del sapone di Marsiglia

Fascia per capelli: l'accessorio tornato di moda

Capelli rasati da un lato per un look femminile e grintoso

Queste bombe da bagno Starbucks esistono e noi le vogliamo!

Come togliere lo smalto semipermanente con e senza acetone

Ciuffo laterale: l'alleato perfetto per tutti i tagli

FONDOTINTA: 5 Regole per Scegliere il Colore Giusto!

Ciao ragazze! Oggi affrontiamo un argomento IMPORTANTISSIMO nel Make Up: la scelta della tonalità giusta di fondotinta! Una delle prime cose che insegnano ai corsi di trucco è proprio che il fondotinta deve essere il più possibile simile all’incarnato del viso, non deve essere né più scuro né più chiaro perché la sua funzione è quella di UNIFORMARE il nostro colorito e renderci naturalmente “flawless”.
Vediamo quindi come possiamo trovare il colore di fondotinta giusto per noi senza cadere in errore!

kelly_o

1. INDIVIDUA IL SOTTOTONO:  I due tipi di sottotono sono quello giallo (caldo) e quello rosato (freddo). Per capire qual è il nostro possiamo osservare le vene dei nostri polsi sotto la luce naturale: se sono verdastre avremo un sottotono giallo (più comune) e quindi sceglieremo dei fondotinta a base gialla/arancio, se tendono al blu avremo un sottotono rosato (tipico di chi ha una pelle che si scotta facilmente sotto al sole) e sceglieremo dei fondotinta a base rosata.

undertones

La scelta del fondotinta a base gialla o rosata a seconda del nostro sottotono non è da sottovalutare perché se applichiamo un fondotinta a base rosata su una carnagione con sottotono giallo l’incarnato assumerà un colorito grigiastro!

 

fondotinta

2. PROVA IL FONDOTINTA NEL MODO GIUSTO: Sembra superfluo sottolinearlo ma se acquistiamo il fondotinta online o senza provarlo sulla pelle difficilmente indovineremo il colore giusto. Inoltre, il fondotinta non va provato sulla mano o sul braccio (non è li che andremo poi a metterlo!) va applicato e un po’ sul viso lungo la mandibola osservando se non ci sono stacchi di colore tra viso e collo, se il colore del fondotinta si confonde con il vostro incarnato siete sulla buona strada!

choosing-foundation-shade

3. OSSERVA IL FONDOTINTA SOTTO UNA LUCE NATURALE: spesso le luci del negozio possono essere fuorvianti nella scelta del fondotinta quindi possibilmente prova i campioncini a casa o esci dal negozio e osservati alla luce naturale prima di fare una scelta.

4. NEL DUBBIO SCEGLI QUELLO PIÙ CHIARO: se proprio ti rimangono dei dubbi tra due fondotinta scegli quello leggermente più chiaro perché il danno sarà minore rispetto a sceglierlo troppo scuro (un fondotinta più scuro del nostro incarnato accentua le imperfezioni e crea un effetto artificiale molto anti estetico!).

catrinel menghia beautiful eyes wallpapers

5. ATTENDI QUALCHE MINUTO PRIMA DI DECIDERE: Alcuni fondotinta appena applicati risultano lucidi o tendenti all’arancione quindi attendi qualche minuto prima di fare delle valutazioni 🙂

Per scegliere il fondotinta perfetto non basta trovare il colore giusto … bisogna anche capire qual è quello che fa per noi in base alla nostra tipologia di pelle: meglio liquido, compatto o minerale? Continua a leggere qui per scoprirlo…