diredonna network
logo
Stai leggendo: Capelli Ricci: 9 Cose da Sapere per Curarli alla Perfezione

Capelli Ricci e Permanente: ecco tutto quello che c'è da Sapere

Come Arricciare i Capelli: Metodi e Strumenti per avere Ricci Perfetti!

Capelli Ricci Corti: istruzioni per l'uso per novelle Marilyn

Vuoi Ricci Definiti e Perfetti? Prova con il Plopping

Come Usare l'Arricciacapelli per Fare dei Boccoli Perfetti

Capelli Ricci: Qual è il Taglio più Adatto a Te?

8 Cose Che Ti Faranno Amare Di Più I Tuoi Capelli Ricci

Da Liscia A Riccia: 4 Metodi Fai Da Te Per Arricciare I Capelli

Tutta la verità sulle immagini pubblicate in Instagram

Quando l'ascella arcobaleno diventa motivo di orgoglio

Capelli Ricci: 9 Cose da Sapere per Curarli alla Perfezione

I capelli ricci sono belli quanto delicati: ecco una lista di 9 cose da sapere per prendersene cura in modo giusto e acconciarli alla perfezione!
Fonte: web
Fonte: web

I capelli ricci non sono certamente i più facili da curare e i più versatili, ma permettono comunque di provare tagli diversi e acconciature originali.

Per prendersene cura nel modo migliore e per acconciarli, provate a seguire questi trucchetti.

Eccoli tutti:

1. Il gel fai da te

Fonte: web
Fonte: web

Questo gel fatto in casa è un grande aiuto per evitare l’effetto crespo.

Per realizzarlo, fate bollire semi di lino ed estratto di semi di pompelmo in dell’acqua, che poi filtrerete.

Fate raffreddare e usate.

2. Come usare al meglio il phon

Fonte: web
Fonte: web

Una volta che i capelli sono stati lavati e il balsamo è stato applicato, il phon non va usato immediatamente, ma va tolta l’acqua in eccesso tamponando i capelli con un asciugamano.

Dopo aver fatto questo, si può prendere in mano il phon e asciugare i capelli con la testa rivolta verso il basso: in questo modo i ricci saranno più marcati.

3. Attenzione alle spazzole!

Fonte: web
Fonte: web

Spazzolare i capelli ricci li porterà ad espandersi, facendovi sembrare un riccio, e a strapparli.

Invece di usare la spazzola, è meglio preferire un pettine dai denti larghi, da utilizzare quando i capelli sono ancora bagnati: infatti in questo modo sarà più facile districare i capelli e dare loro una forma.

4. Applicare i prodotti con i capelli bagnati

Fonte: web
Fonte: web

Il momento migliore per applicare un prodotto sui capelli è quando sono bagnati o comunque ancora umidi.

Infatti in questo momento il prodotto funzionerà meglio, rendendoli più consistenti.

5. Una maschera idratante

Fonte: web
Fonte: web

Qualsiasi chioma ha bisogno di essere idratata e nutrita per restare in salute.

Per questo è bene investire in una buona maschera idratante per capelli, da applicare sulla chioma una volta alla settimana o una volta ogni due.

6. Un massaggio

Fonte: web
Fonte: web

Un modo per aprire i ricci e e dare corpo alla capigliatura senza causare l’effetto crespo è quello di massaggiare i capelli con le dita.

Con le dita, compiere dei piccoli movimenti circolari su tutto il cuoio capelluto.

7. Come far crescere i capelli in fretta

Fonte: web
Fonte: web

A volte capita di sbagliare il taglio di capelli e si vorrebbe farli crescere più in fretta per rimediare al danno.

Per far questo, i capelli vanno districati spesso, massaggiati, bisogna mangiare cibo sano ed evitare di utilizzare strumenti per lo styling come piastre.

8. Un cuscino morbido

Fonte: web
Fonte: web

I capelli ricci vanno curati anche mentre si dorme.

Per questo la scelta ideale è quella di dormire su un morbido cuscino di seta.

9. Colorazione

Fonte: web
Fonte: web

Due settimane prima di fare una tinta ai capelli, è bene fare una maschera rinforzante.

Infatti i ricci, data la loro forma, hanno le cuticole aperte e quindi sono più fragili dei capelli lisci: per questo è buona cosa rinforzarli.