logo
Stai guardando: Cose da non dire a chi ha i capelli ricci [VIDEO]

Cose da non dire a chi ha i capelli ricci [VIDEO]

Hai messo le dita nella corrente? Posso toccarti i capelli? Ci sono alcune cose che proprio non si possono dire a chi ha i capelli ricci. Scopriamo quali sono ed entriamo nell'ingarbugliato (e talvolta invidiato) mondo delle donne ricce!

Prossimo video

Maschera Capelli Olio e Miele per CAPELLI MORBIDISSIMI

Annulla
Questo contenuto fa parte della rubrica “Solo x può capire”

Risvegli traumatici, umidità assassina e ben poche possibilità di sperimentazione. Bellissimi a vedersi, i capelli ricci possono diventare una matassa ingestibile e difficile da sbrogliare. E chi ha la fortuna di avere naturalmente i capelli lisci non può capire il trauma di svegliarsi ogni mattina con un diavolo per capello.

Ogni giorno, infatti, riserva una sorpresa diversa (e amara) alle donne con i capelli ricci. Il risultato, però, sarà sempre lo stesso: puntare la sveglia almeno un quarto d’ora prima per avere il tempo di dare una forma socialmente accettabile a capelli per natura indomabili.

Vogliamo poi parlare dell’umidità? Basta un leggero accenno di nebbia per far sì che i capelli comincino a vivere di vita propria: l’effetto crespo è dietro l’angolo e la (sudatissima) piega diventa un lontano ricordo.

Le avete provate tutte: dai prodotti anti crespo agli shampoo ideati appositamente per capelli ricci, dagli asciugacapelli con diffusore a oli, maschere e spray che promettevano miracoli. Ma non c’è niente da fare: anche la parrucchiera, ogni volta, non fa che riproporvi i soliti (e scontati) tagli, perché purtroppo la vostra chioma non lascia spazio a sperimentazioni di sorta.

Che dire, invece, delle volte in cui avete provato a usare la piastra? Avete passato ore davanti allo specchio per poi ricevere solo commenti stupiti del tipo: “ma non sembri neanche tu!”

Quello dei ricci, insomma, è un universo a sé: eppure, lasciatevelo dire, i capelli ricci sono splendidi e invidiati da molte. Vi rendono uniche al mondo e, soprattutto, bellissime.