Il trucco che non sapevi per scegliere gli occhiali da sole della misura giusta

La taglia per gli occhiali da sole si può comprendere attraverso una semplice tecnica che prevede l'utilizzo delle misure di una carta di credito.

Scegliere una montatura per occhiali da sole non è facile. Non solo ci si sente disorientati all’imbarazzo della scelta, ma si viene interrogati da una domanda fondamentale: qual è la più giusta taglia di occhiali da sole da indossare?

La domanda non è affatto sciocca, soprattutto per chi soffre di vari problemi di vista (come per esempio la miopia e deve ricorrere alle lenti graduate), e infatti la scelta deve ricadere in modo analogo a quello che seguiremmo per gli occhiali da vista. E quindi come si fa?

La tecnica per trovare la taglia di occhiali da sole (o da vista) è semplice. Prendete una carta di credito (o una prepagata, ma non vi serve per fare un acquisto) e posizionatela dal lato corto sul ponte del naso perpendicolarmente all’inizio dell’arcata sopracciliare: in base alla distanza dell’occhio con la fine del lato corto della carta, si sceglie la misura della montatura. Se lo spigolo della carta è oltre il bordo del nostro occhio dobbiamo optare per una misura small, se invece corrisponde esattamente al bordo dell’occhio dobbiamo acquistare una medium, mentre se invece il bordo dell’occhio è oltre la carta la nostra taglia sarà una large.

11 immagini che mostrano come vede il mondo senza occhiali chi è miope
12

Ma non finisce qui. Questa, diciamo, può essere una tecnica di base per approcciarsi all’argomento. Diciamo che avete acquistato un paio di occhiali da sole basandovi su essa e vi stanno molto comodi. Per il prossimo paio di occhiali che acquisterete dovrete fare attenzione a una cosa: appuntate la sigla che trovate sull’asta sinistra della vostra montatura (o talvolta sul ponte tra i naselli) e conservate il vostro appunto. Quel codice vi servirà per sapere qual è la taglia di occhiali da sole per la vostra prossima montatura. E, se avete preso l’appunto, conoscerete la giusta misura anche se gli occhiali li avete persi o ve li hanno sottratti.

Taglia occhiali da sole
Fonte: RayBan

Ma cosa indicano quei numeri e quei simboli? La misura dell’occhio e quindi della lente è di solito la prima, seguita dalla misura del ponte e infine dalla grandezza delle aste. L’unità di questi numeri è il millimetro, quindi non spaventatevi se l’ultimo numero vi sembra troppo “grande”, a meno che non sia un codice. La dimensione dell’occhio, spiega il sito RandolphUsa in un’apposita guida, sarà in genere la dimensione più importante per identificare l’aspetto di un paio di occhiali da sole.

Eye yoga, i benefici e gli esercizi dello "yoga degli occhi"

C’è inoltre un altro fattore da ricordare per quanto riguarda l’acquisto di una montatura per le vostre lenti, da sole o da vista che siano. Gli occhiali da sole non sono meno importanti di quelli da vista, perché devono montare delle buone lenti certificate per proteggere al meglio i nostri oggi. Oggi, che le montature possono essere acquistate anche online, forse è comunque meglio rivolgersi a un ottico, meglio se anche optometrista.

Lo sappiamo: sugli e-commerce le montature costano meno, magari c’è perfino una maggiore offerta in termini di modelli e di colori. Ma una montatura non è solo un accessorio estetico, e quindi è meglio che se ne occupi un professionista: magari potete provare anche ad acquistarle online seguendo la tecnica specificata, ma chiedete sempre un consiglio a un ottico se vi è possibile e fatevi montare delle nuove lenti (non quelle che vi arrivano già montate nel pacco), e fate sì che siano lenti che fanno al caso vostro, nel materiale che è più congeniale al vostro stile di vita.

La discussione continua nel gruppo privato!