Chiamato anche olio di San Giovanni, l’olio di iperico è un toccasana soprattutto in caso di ustioni e ferite, perché ha un ottimo potere cicatrizzante.

Si ottiene da fiori gialli e gradevolmente profumati che si ottengono da una pianta chiamata Hypericum perforatum. Si trova soprattutto nei terreni asciutti ed è una pianta a fusto legnoso, con foglie apparentemente bucherellate. Quei piccoli forellini sono in realtà dei fiori, contenenti la preziosa ipericina, il principio attivo dell’iperico.

Questi fiori a cinque petali secondo il rituale originario si dovrebbero raccogliere il 24 giugno (giorno del solstizio d’estate in cui il sole è allo Zenit sull’Equatore, dedicato appunto a San Giovanni Battista). Si dovrebbero far poi macerare al sole immersi in olio vegetale, per sprigionare tutta la loro potenza curativa. Il 24 giugno ha un valore molto simbolico. Innanzitutto è quello in cui la pianta raggiunge il culmine del suo potere balsamico, cioè il punto massimo della sua concentrazione di principi attivi.

Ma è anche, simbolicamente, un richiamo diretto al sole, per sottolineare che si tratta di un rimedio del tutto naturale, che concentra in sé tutta la potenza e l’energia solare. Non a caso, a differenza degli altri oleoiti, questo è l’unico la cui macerazione avviene alla diretta luce del sole e non al buio e dura un intero ciclo lunare.

Oli essenziali, gli alleati del benessere di tutto il corpo

Olio di iperico: cos’è e come si ricava

I fiori freschi vengono raccolti manualmente e messi in un recipiente di vetro a chiusura ermetica, ricoperti di abbondante olio di oliva o di semi di girasole. Il contenitore deve essere esposto al sole per circa un mese.

Col passare dei giorni il colore diventa di un intenso rosso rubino: significa che sta avvenendo l’estrazione dei principi attivi. Per questo, bisogna periodicamente capovolgere il contenitore, così da ottimizzare il processo.

Trascorsi i 30 giorni l’olio viene filtrato e travasato in una bottiglia di vetro scuro, anche questa a chiusura ermetica.

Olio di iperico: proprietà e usi

L’olio di iperico dà il meglio di sé sulle piaghe, dove va applicato direttamente per eliminare il dolore e favorire il processo di cicatrizzazione, evitandone i tipici raggrinzamenti.

Per un eritema solare sono sufficienti un paio di applicazioni, così da dare sollievo e lenire la pelle. L’olio di iperico, infatti, è noto sin dall’antichità per le sue proprietà emollienti e perché capace di favorire la rigenerazione cellulare.

Per gli stessi motivi viene impiegato con successo anche in caso di macchie della pelle, psoriasi, smagliature, cicatrici causate dall’acne.

È ottimo su ogni tipologia di ustione, da quelle più lievi a quelle più gravi. In caso di ustioni di secondo grado, l’olio di iperico impedisce l’accrescimento delle vesciche e protegge i tessuti da possibile azione batterica. In caso di ustioni di terzo grado impedisce la comparsa di infezioni e agisce come vasoprotettore.

Olio di iperico: controindicazioni

Non ci sono particolari controindicazioni all’uso esterno di olio di iperico, ma ovviamente un’eventuale ipersensibilità ai principi attivi contenuti (in primis l’ipericina) potrebbe generare reazioni.

Attenzione anche in caso di combinazione del prodotto con alcuni farmaci specifici. L’interazione con anticoncezionali ormonali per esempio (cerotto, pillola, anello vaginale) potrebbe vanificare l’azione di questi ultimi. L’utilizzo è inoltre sconsigliato in caso di gravidanza, allattamento, terapia antidepressiva, anticoagulante, anticancerogena.

Una raccomandazione importante da seguire riguarda però la conservazione del prodotto. Essendo molto fotosensibilizzante  tende ad amplificare gli effetti dei raggi del sole sulla pelle: questo potrebbe essere un problema soprattutto per le pelli molto sensibili, quelle chiare, quelle caratterizzate da efelidi. L’iperico va dunque conservato lontano dalla luce solare e da fonti artificiali di calore e luce.

Olio di iperico: 5 prodotti da Amazon

Il prodotto è facilmente reperibile nelle farmacie, nelle erboristerie, nei negozi specializzati in prodotti biologici e naturali e ovviamente online.

Olio di iperico Aboca

Olio di iperico Aboca

L'estratto oleoso è ottenuto dalla macerazione dei fiori di iperico in olio di semi di girasole, entrambi provenienti da agricoltura biologica. Si può utilizzare su pelli arrossate e pelli secche, donando subito idratazione e morbidezza.
15 € su Amazon
Pro
  • Allevia dolori muscolari
  • Completamente naturale
Contro
  • Profumazione forte
Olio di iperico Naissance

Olio di iperico Naissance

Prodotto a base di fiori di iperico macerati e infusi in olio di girasole. Può essere usato come olio da massaggio per le sue proprietà lenitive e idratanti, ma ha molteplici utilizzi anche in caso di problematiche legate alla pelle. Va bene sia utilizzato puro che miscelato ad altri oli essenziali. Conservare in luogo fresco, lontano da fonti di calore e luce solare.
39 € su Amazon
Pro
  • Consigliato sulle ferite e diversi tipi di irritazioni
  • Riduce le smagliature
Contro
  • Prezzo elevato
Olio di iperico Phytodoxia

Olio di iperico Phytodoxia

Il prodotto è costituito da estratto di iperico (Hypericum) ed echinacea macerati e infusi in olio di mandorle dolci, con olio di germe di grano (ricco di Vitamina E), essenza di lavanda, menta piperita e limone. Questo mix di ingredienti preziosi lo rende un prodotto completo. Oltre che per massaggi rilassanti, può essere usato in caso di dolori muscolari o articolari, fratture, contusioni, mal di schiena, sciatalgie e reumatismi, date le sue proprietà antinfiammatorie e analgesiche. Ma è anche indicato in caso di psoriasi, dermatiti, acne, perché fortemente emolliente. Inoltre agisce anche sulla fragilità dei capelli, rinforzandoli e stimolandone la crescita.
11 € su Amazon
12 € risparmi 1 €
Pro
  • Dosatore che evita gli sprechi
  • Non testato sugli animali
Contro
  • Profumazione può risultare sgradevole
Olio di iperico Aromatika

Olio di iperico Aromatika

Olio di iperico ricco di vitamine, minerali, aminoacidi, antiossidanti; è ottimo per la cura del corpo, del viso, ma anche dei capelli. Può essere usato sia da solo, che miscelato con altri oli essenziali. Ha proprietà rigenerative e lenitive.
14 € su Amazon
Pro
  • Non unge
  • Profumazione leggera e delicata
Contro
  • Contenitore di vetro poco idoneo a imballaggio e spedizione
Olio di iperico Bleu&Marine Bretania

Olio di iperico Bleu&Marine Bretania

Vero e proprio toccasana per problemi della pelle di varia natura: arrossamenti, ustioni, lievi scottature, piaghe da decubito, ferite, tagli, escoriazioni. I fiori di iperico sono macerati e infusi in olio di oliva. Il prodotto è noto per essere molto cicatrizzante ed emolliente, inoltre stimola la rigenerazione cellulare.
12 € su Amazon
Pro
  • 100 % naturale
  • Tempi di consegna veloci
Contro
  • Dispenser poco pratico, meglio il formato con contagocce
La discussione continua nel gruppo privato!