Ormai è noto che negli ultimi tempi, l’uomo preferisce le curve. Le donne con le curve. 

Seni abbondanti e glutei formosi hanno sostituito pance piatte e ossa sporgenti. Insomma, il fisico da modella sembra proprio non piacere più a nessuno.

Che poi ragionandoci, le modelle non devono avere un fisico filiforme per attrarre sguardi, tutto il contrario: quel fisico è imposto dalla Camera della Moda, affinchè ci si concentri sull’abito e non su chi lo indossa.

Oltreoceano un sondaggio spiega il perchè gli uomini amino particolarmente corpi più morbidi: inconsciamente un corpo burroso suggerisce al maschio che la donna sappia partorire dei figli sani. A questa motivazione, si aggiungono delle implicazioni psicologiche come il seno rassicurante della madre.

Gli uomini percepiscono inoltre dalle donne in carne, un atteggiamento molto più positivo nei confronti della vita rispetto alle ragazze pelle e ossa e comunque si sa,  chi tiene un regime alimentare restrittivo è molto più stressato di chi si concede il piacere di stare a tavola.

Anche in Italia, il gusto maschile sembra prediligere le curve: un’agenzia di mood marketing ha infatti intervistato un campione di ragazzi con un’età compresa tra i 25 e i 35, chiedendo quali sono i loro gusti in fatto di donne.

La maggioranza ha risposto che le “ragazze curvy” sono decisamente più belle, perchè più femminili e sexy, e non a caso come icona di bellezza per eccellenza han votato Monica Bellucci. In tutto questo però, son proprio le donne le prime a non recepire il messaggio, ad essere perennemente a dieta, a lottare con la bilancia e non riuscire mai ad accettare pienamente il proprio corpo e i propri difetti.

Invogliando le ragazze a vivere più serenamente i chili in più, moltissime catene di negozi hanno abolito la taglia 38.

Credo però sia abbastanza fastidioso sentire modelle come Irina Shaky, testimonial di Intimissimi, affermare che le donne più in carne siano bellissime e che bisogna accettarsi sempre. Un messaggio sicuramente positivo, ma poco credibile se a dirlo è una modella di intimo, non trovate?

Articolo originale pubblicato il 12 Novembre 2012

La discussione continua nel gruppo privato!