logo
Galleria: Pixie cut: i più bei tagli corti sfoggiati dalle star

Pixie cut: i più bei tagli corti sfoggiati dalle star

Pixie cut: i più bei tagli corti sfoggiati dalle star
Foto 1 di 14
x

Dalle flapper girls degli anni venti a Cara Delevingne, un’infinità di donne si è accostata al pixie cut, il cortissimo taglio di capelli tanto femminile quando androgino.

La storia del pixie cut e i tagli più famosi

Le ragazze ribelli degli anni Venti l’hanno adottato come simbolo di emancipazione e libertà e da quel momento il pixie cut ha sempre portato con sé un’aria di rivoluzione e cambiamento. Come per Katie Holmes che ha lasciato le sue lunghezze e il suo passato per portare avanti una nuova relazione con Jamie Foxx e nuovi ideali. Un altro importante esempio è quello di Miley Cyrus, che ha adottato il pixie cut quando voleva abbandonare il suo passato da star Disney e iniziare una nuova avventura come cantante internazionale. Oppure l’attrice Kate Hudson che in attesa del terzo figlio ha optato per un taglio cortissimo e super versatile. Ma anche Scarlett Johansson che dallo scorso anno non solo ha un nuovo taglio di capelli ma anche un nuovo amore.

Uno dei pixie cut più commentati di sempre è sicuramente quello di Lady D, che nel 1990, sul set di un servizio fotografico, è riuscita a rendere questo taglio elegante, femminile e regale, senza nulla da invidiare alle lunghe chiome bionde piene di boccoli.

E poi ci sono tutte quelle star, modelle e attrici, che più per moda e meno per cambiamenti drastici hanno deciso di adottare il pixie cut. La lista potrebbe essere lunga infinite pagine e contiene nomi come Anne Hathaway, Cara Delevingne, Michelle Williams, Kristen Stewart, Charlize Theron e Katy Perry. Senza dimenticare tutte quelle star del passato partendo da Audrey Hepburn e Twiggy che hanno fatto da apripista a questo bellissimo ed evocativo taglio di capelli.

Pixie cut: a chi sta bene?

I professionisti consigliano il pixie cut a chi ha un viso particolarmente ovale: in questo modo vengono valorizzati i tratti e il risultato finale è armonioso. Al contrario è sconsigliato a chi ha un viso tondo o squadrato; nel primo caso il rischio che si corre è quello di ottenere un viso che risulti più grande della realtà, nel secondo caso invece il pixie cut metterebbe in risalto le imperfezioni del viso.

Il pixie cut su un viso lungo è consigliato solo con capelli mossi o ricci, così che si possa creare volume e dare maggiore larghezza al volto; in questo caso sono ben viste anche frange e ciuffi asimmetrici in modo da diminuire ulteriormente la lunghezza del viso.

Per un viso triangolare, il pixie cut da eseguire deve essere ben studiato sulla singola forma del viso, con ciocche scalate e asimmetriche così che il risultato sia comunque armonioso.

Scopri qual è il taglio di capelli adatto alla forma del tuo viso!

Scopri qual è il taglio di capelli adatto alla forma del tuo viso!

Tutte le possibili varianti del pixie cut

Anche il pixie cut può avere diverse varianti, nella lunghezza, nella forma e nel colore. Si tratta di un taglio infatti molto versatile, nonostante la lunghezza. Con i capelli ricci o mossi, se lasciati al naturale, il taglio risulterà molto voluminoso e spettinato, se invece i ricci vengono domati dietro la nuca il risultato è un taglio elegante e curato.
Chi ha i capelli lisci può modificarne il volume e la forma giocando con frange e ciuffi, lasciando la nuca più corta. Si otterrà diversi risultati provando tutte le possibili acconciature, dalla più elegante alla più sbarazzina.
Le più coraggiose osano anche pixie cut super corti da portar rigorosamente spettinati: gel, schiuma e lacca sono all’ordine del giorno. Mantenerli leggermente più lunghi ci permette invece di modellare il nostro taglio a seconda dell’occasione e dello stato d’animo.
Infine, come dicevamo, il pixie cut si presta moltissimo anche a colorazioni meno comuni, dal biondo platino al grigio passando per il colore pantone dell’anno, l’ultra violet, o la tendenza Peach Neon dell’estate. La lunghezza ridotta ci permette di variare più velocemente e dare libero sfogo alla nostra fantasia.
Ora non vi resta che andare dal vostro parrucchiere, scegliere il colore e rivoluzionare la vostra vita con un pixie cut. Perché, “quando una donna decide di cambiare qualcosa nella sua vita, inizia dai capelli”.