logo
Galleria: La nuova campagna di H&M che esalta la bellezza di ogni donna

La nuova campagna di H&M che esalta la bellezza di ogni donna

La nuova campagna di H&M che esalta la bellezza di ogni donna
Foto 1 di 10
x

H&M rinnova il suo addio alla perfezione: dopo le scorse campagne, puntate a mostrare la bellezza di ogni donna al naturale, senza filtri e senza ritocchi, ora il colosso svedese della moda ha dato vita a una nuova collezione estiva che mira all’inclusività. Decenni di passerelle e campagne pubblicitarie unicamente incentrate su una figura longilinea, priva di curve e a volte al limite dell’anoressia finalmente lasciano il posto a una nuova concezione della moda, che l’azienda di abbigliamento low cost ha azzeccato in pieno.

Da una parte, il bisogno di mostrare figure femminili in cui una più ampia porzione di donne possa finalmente vedersi rappresentata. Dall’altra, la necessità di non promuovere l’eccesso opposto, il plus size che a volte sembra sconfinare nell’obesità e che ugualmente non rappresenta un modello salutare.

Dunque H&M, nella sua nuova campagna estiva Sweet Summer Escape, schiera tra le fila delle sue modelle splendide donne di ogni tipo: che siano magre o più formose, con quell’accenno di pancetta con cui la maggior parte di noi deve fare i conti proprio con l’arrivo dell’estate, o con altre caratteristiche peculiari che anni di moda ci hanno indotto a ritenere “sbagliate”, da correggere in tutti i modi.

E così la bellissima ragazza che indossa un bikini floreale non sfoggia forse il fisico perfetto, ma quello che molte di noi vedono allo specchio tutti i giorni, e che dobbiamo imparare ad apprezzare. Ma non è solo una questione di peso: anche le modelle più magre, tra quelle della nuova campagna di H&M, ci appaiono molto più vicine allo standard della ragazza comune, che possiamo incrociare per strada ogni volta che usciamo di casa.

Perché l’azienda svedese ha deciso di rinunciare al fotoritocco, lasciando che le piccole imperfezioni di ogni modella diventino una caratteristica in più, e non qualcosa di cui vergognarsi.

Il problema grave non sono solo gli insulti alle modelle curvy di Calvin Klein Underwear

Il problema grave non sono solo gli insulti alle modelle curvy di Calvin Klein Underwear

Chi non ha qualche piccola smagliatura o un po’ di cellulite ostinata che proprio non se ne vuole andare? Proprio come noi comuni mortali, anche le modelle scelte da H&M combattono quotidianamente con questi piccoli inestetismi, e in questa occasione li mostrano al pubblico dandoci un motivo in più per immedesimarci in loro.

Sfoglia la nostra gallery per vedere le immagini della nuova campagna firmata H&M: