diredonna network
logo
Stai leggendo: Vestiti e bellezza: quando spendiamo ogni anno per essere donne

Treccia olandese: come realizzarla

Le proprietà e gli utilizzi del sapone di Marsiglia

Fascia per capelli: l'accessorio tornato di moda

Capelli rasati da un lato per un look femminile e grintoso

Paraffina liquida, una sostanza da evitare?

Queste bombe da bagno Starbucks esistono e noi le vogliamo!

Come togliere lo smalto semipermanente con e senza acetone

Pennelli trucco: unicorno o rosa de La Bella e la Besta?

Ciuffo laterale: l'alleato perfetto per tutti i tagli

Capelli VS Condizioni meteo: tre soluzioni per sconfiggere il tempo

Vestiti e bellezza: quando spendiamo ogni anno per essere donne

Avete mai pensato a quando spendiamo semplicemente per essere "donne"?!?
(foto:Web)

Essere delle compratici compulsive (come nel film I Love Shopping) non porta nulla di buono, soprattutto nel nostro portafoglio.
Le donne devono saper accettare questa dura realtà. Davanti ad una vetrina non sappiamo resistere, o meglio, ci proviamo qualche volta, ma spesso è lo shopping ad avere la meglio.
Si può rinunciare a tutto, ad andare in bicicletta per risparmiare sulla benzina, a rinunciare alla palestra correndo in mezzo ai campi … ma a quel paio di scarpe griffate no. Per non parlare di tinta, estetista e compagnia bella.

In Inghilterra hanno deciso di realizzare uno studio ad hoc sul consumo femminile, al fine di stabilire qual è la somma che le donne destinano allo shopping durante l’arco della loro vita.
Dalla ricerca è emerso che le donne tra trucco, parrucco e vestiti spendono circa 197.870 eurote e 245giorni complessivi.

Sembrerebbe che le donne cambino taglio dei capelli ben 572 volte in una vita e finiscano con l’avere circa 300 abiti nel proprio guardaroba, proverebbero circa 200 diete.
Le più spendaccione sono le ragazzine con un’età inferiore ai 25 anni, e man mano si invecchia le spese diminuiscono.
Le motivazioni che spingono una donna alla shopping-mania sono diverse: dalla ricerca di un nuovo partner, al desiderio di apparire impeccabili nel corso delle grandi occasioni e speso anche alla ricerca di un nuovo impiego.