diredonna network
logo
Stai leggendo: Vaselina: tutti i suoi soprendenti usi cosmetici e non

Shampoo fai da te: 6 ricette naturali da fare in casa

Come si realizza uno chignon intrecciato in 5 facili step

Perché una donna non deve MAI usare un rasoio da uomo

Ultherapy, pronte a farvi un lifting senza chirurgia?

Perché Johanna, la compagna di Fabio Volo, ama i suoi "tatuaggi gratis"

Microdermoabrasione, la pratica di "ferirsi" la pelle per renderla perfetta

Le straordinarie proprietà beauty dell'olio di macadamia

Asos mette al bando Photoshop: ecco le vere foto delle modelle in bikini

Strands for Trans: perché serve un progetto di parrucchieri per trans

Come Cara Delevingne: "Se non puoi avere i capelli, usa glitter e diamanti"

Vaselina: tutti i suoi soprendenti usi cosmetici e non

Scopriamo tutti i modi in cui può essere utilizzata la vaselina. Alcuni sono davvero sorprendenti e utilissimi.
Vaselina usi cosmetici
Fonte: web

La vaselina è un prodotto che può svolgere tantissime funzioni: alcune sono molto conosciute, altre invece non sono popolari ma utilissime. Vediamo come utilizzarla per usi cosmetici e non.

1. Cos’è la vaselina?

Vaselina
Fonte: web

La vaselina deriva dalla distillazione del petrolio e per questo motivo viene categorizzata come petrolato. La consistenza è quella di un gel e ne esistono di tre tipi: la vaselina bianca, quella gialla e quella marrone.

La vaselina bianca è un idrocarburo alifatico raffinato e di qualità. Viene utilizzato per uso cosmetico.
La vaselina gialla è più oleosa e pericolosa. Al suo interno ci sono più impurità cancerogene ma viene comunque utilizzata, seppur in modo limitato, all’interno dei cosmetici.
La vaselina marrone infine è la più inquinata e ricca di impurità che si formano proprio durante il processo di raffinazione del petrolio.

2. Usi cosmetici della vaselina

Vaselina usi cosmetici
Fonte: web

La vaselina è molto utilizzata nel campo cosmetico essendo un buon lubrificante.
Si trova spesso all’interno di creme emollienti e lenitive, nelle maschere e nei balsami per capelli, nei lucidalabbra, nei rossetti e nei gel per le labbra secche, nelle lozioni dopo barba, negli oli per massaggi (soprattutto per pelli secche).

Oltre ai cosmetici acquistabili il cui è presente la vaselina si può sempre ricorrere al fai da te ed utilizzare questa sostanza per creare in casa i nostri prodotti di cosmesi.

La vaselina è ottima per contrastare la pelle secca: mescolata alle creme idratanti ne aumenta la durata, perfetta per idratare mani, piedi e addirittura i capelli secchi.

Un altro utilizzo è quello di lenitivo: nel caso di irritazioni cutanee, acne, dermatiti o brufoli la vaselina aiuta molto a lenire i rossori e i dolori. Favorisce inoltre la guarigione di piccole ferite o tagli, viene infatti utilizzata anche per favorire la cicatrizzazione dei tatuaggi.

La vaselina può essere utilizzata anche sulla labbra screpolate per proteggerle dal freddo e dalla secchezza. Crea inoltre una pellicola protettiva contro il freddo se applicata direttamente sulle labbra.

Può essere utilizzata anche come struccante, toglie perfettamente il trucco di ciglia, labbra, contorno occhi, palpebre e viso. È utile inoltre per rafforzare e rendere più lunghe le ciglia: aggiungetene un po’ al vostro mascara o stendetela regolarmente sulle ciglia con un pennellino.
Miscelata a un ombretto aranciato o leggermente rosato può creare un perfetto blush in crema.

Se miscelata con del sale grosso diventa un ottimo scrub che va a togliere impurità e cellule morte dalla pelle.
Se sfregata sui denti invece aiuta a renderli brillanti e lucidi, proteggendoli anche da eventuali macchie.

La vaselina va anche a prolungare e uniformare l’abbronzatura se spalmata sulla pelle; aiuta inoltre a prevenire gli attacchi allergici se applicata sotto al naso di chi soffre di allergie.

3. Altri utilizzi della vaselina

Vaselina
Fonte: web

La vaselina può essere utilizzata anche per aprire con facilità boccette di smalto o cosmetici vari che tendono a seccarsi: applicandone un po’ sui bordi delle boccette prima di chiuderle sarà poi molto facile riaprirle.

Tamponare un po’ di vaselina sulla pelle prima di spruzzare il profumo ne aumenterà la durata, essa infatti assorbe il profumo rendendolo più forte ed intenso.

La vaselina è molto utile anche per proteggere la pelle della fronte prima di applicare una tintura per capelli: solitamente è molto laborioso cercare di smacchiare il colore da tintura per capelli; utilizzando la vaselina e stendendola ai lati del viso prima dell’applicazione del colore si formerà uno strato protettivo che non permetterà alla tintura di attecchire alla pelle.
Lo stesso vale per lo smalto: applicando la vaselina sulla pelle ai lati delle unghie lo smalto non attecchirà e sarà facilmente rimovibile.

Picchiettare un po’ di vaselina sulle cuticole in modo regolare andrà ad ammorbidirle e renderle più malleabili, facilitando il lavoro di spinta in ogni manicure.

La vaselina è poi perfetta per lucidare borse e scarpe di pelle o materiali lucidi. È infine un ottimo smacchiatore per macchie di trucco dai vestiti o tessuti di vario genere.

Conoscevate già tutti questi utilizzi della vaselina?