diredonna network
logo
Stai leggendo: I nostri consigli per un Trucco Sposa fai da te perfetto

Lentiggini finte. Colorate o tatuate? Ecco come realizzare il nuovo trend

Chirurgia estetica: quanto costa rifarsi? Ecco tutti i prezzi... da evitare il low cost

Perché le donne non si misurano da un gioiello per le cosce

Olio per capelli: tipologie e usi

Inci prodotti: perché è così importante

Trattamento alla cheratina: di cosa si tratta?

Peli sul seno: cause e rimedi

Ombrè: le sfumature che stanno bene a tutte!

Carbossiterapia: cos'è e come funziona

Crema antirughe: come funziona e quali sono le migliori

I nostri consigli per un Trucco Sposa fai da te perfetto

Abbiamo raggruppato i nostri migliori consigli per poter ricreare un perfetto trucco sposa fai da te. Seguiteli e riuscirete a ottenere un look perfetto per il giorno più importante della vostra vita!
Trucco sposa fai da te

Sappiamo ormai bene che Settembre è il periodo più amato dalle coppie in procinto di sposarsi e ormai è diventato sempre più comune per la sposa decidere di truccarsi da sola, un po’ per risparmiare e un po’ anche perché è sempre più facile trovare consigli e video tutorial. Infatti il make-up è ormai apprezzato anche da chi non ne vuole fare una professione e sempre più donne possono vantare vaste collezioni di ombretti, blush, rossetti e gloss.

Per questi motivi abbiamo pensato fosse necessaria una piccola guida che possa accompagnarvi nella creazione del perfetto trucco sposa fai da te. Cominciamo quindi subito a vedere passo dopo passo ciò che dovreste sapere per ottenere un perfetto look il giorno più importante della vostra vita.

1. Prendersi cura della propria pelle

Pulizia del viso

La vostra pelle vi parla, quindi ascoltatela! I mesi prima del matrimonio sono essenziali per prendervi cura del vostro corpo e soprattutto del viso, se volete ottenere un perfetto trucco sposa fai da te.

Dovrete quindi capire di quali creme, prodotti e sieri la vostra pelle ha bisogno e, se vi sembra impossibile scoprirlo, potrete sempre chiedere aiuto a una professionista o alla vostra estetista di fiducia.

Non abbiate paura di farvi consigliare quali prodotti risultano perfetti per voi o di scoprirlo da sole attraverso diverse sperimentazioni.

Potete inoltre provare a effettuare una pulizia del viso profonda direttamente a casa vostra; ovviamente questo passaggio sarà da effettuare un po’ di tempo prima del matrimonio e renderà più efficaci tutti i successivi trattamenti, come l’applicazione delle eventuali creme.

2. Fare delle prove per il trucco sposa

Trucco occhi sposa

Come potrete ben immaginare, le prove sono un passaggio importantissimo anche per un trucco sposa fai da te: non sono quindi da sottovalutare.

Trovate un po’ di tempo per provare senza fretta i colori e le linee che più donano al vostro viso, tenendo sempre in considerazione il vestito, i vostri colori (capelli, occhi e pelle) e il risultato finale che vorreste ottenere.

Vi consiglio inoltre di integrare le prove trucco con delle fotografie in primo piano: questo potrà esservi molto utile per comprendere meglio se il trucco ideato è davvero perfetto come può sembrare nel riflesso dello specchio.

3. I colori più indicati per il trucco occhi

Trucco bronzo

Dato che l’obiettivo è essere il più possibile perfette sia dal vivo, che nelle fotografie che andrete a sfogliare in futuro, scegliete con cura i colori da indossare nel fatidico giorno ed evitate di esagerare cercando di ricreare una base troppo artificiale.

Ricordatevi quindi che i colori caldi saranno perfetti per contrastare l’azzurro freddo che caratterizza i tanto odiati flash dei fotografi, spazio quindi a colori come il bronzo, l’oro e l’albicocca, che donano anche moltissimo a chi possiede degli occhi azzurri.

4. Labbra naturali o labbra da pin-up?

Vintage makeup

Sapete ormai bene che una delle regole base del make-up è che le labbra devono sempre andare a braccetto con il trucco occhi. Scegliete quindi toni neutri se optate per un make up che risalti il vostro sguardo; se invece amate mettere in primo piano le labbra, non abbiate paura di indossare un rossetto più strong rispetto all’ordinario beige. Un rosso può risultare infatti perfetto abbinato a un vestito vintage, così da ricreare una perfetto look d’altri tempi che lasci tutti a bocca aperta.

Ovviamente, se scegliete rossetti scuri, dovrete seguire dei piccoli accorgimenti. Molto importante è scegliere un rossetto, o una tinta per labbra, di cui potete fidarvi e che sapete che potrà durare per ore senza sbavare o svanire: ecco che entra quindi di nuovo in gioco la prova del trucco sposa. Vi sarà d’aiuto infatti per testare i prodotti durante l’arco della giornata. Un’alternativa alla scelta tra rossetto naturale e rossetto scuro potrebbe essere sceglierli entrambi.

Potete optare per un bel rossetto strong durante la cerimonia e le foto, per poi rimpiazzarlo con uno più chiaro prima di raggiungere il vostro neo marito per il banchetto.

5. Curare con anticipo le sopracciglia

trucco sopracciglia sposa

Sarà molto importante ricordarsi di prendersi cura delle proprie sopracciglia ben prima del matrimonio. Questo perché dopo aver eseguito la depilazione può capitare che l’arcata sopracciliare si gonfi, o che ci si possa ferire. Per evitare quindi di dover correre ai ripari all’ultimo minuto, applicando strati di correttore poco prima della cerimonia, creando così un effetto davvero poco naturale, consiglio di prendersene cura giorni prima, in modo da arrivare al giorno del vostro matrimonio con una pelle e delle sopracciglia perfette.