diredonna network
logo
Stai leggendo: Trucco Halloween: 15 tutorial per la notte più spaventosa dell’anno

Trucco Halloween: 15 tutorial per la notte più spaventosa dell'anno

15 tutorial per un trucco Halloween da paura ma allo stesso tempo semplice da realizzare. I nostri tutorial inoltre vi faranno sembrare super glam e sexy oltre che... spaventosamente belle!

Halloween è alle porte ed è ormai diventata una delle feste più amate (e commercializzate) dell’anno. Noi donne amiamo truccarci e prepararci e, anche se Halloween dovrebbe essere una festa “spaventosa”, ormai la utilizziamo come scusa per creare dei look super glam. Infatti, onestamente detto tra noi donne, lo scopo dei make-up per Halloween è quello di sembrare sexy anche con un trucco che dovrebbe sembrare spaventoso. Vediamo quindi quali sono le proposte più gettonate per il 2017 e come ricrearle!

1. Trucco halloween da strega

trucco halloween
Fonte: web

Dimenticate la vecchia che vola sulla scopa. La strega si è rinnovata, le ispirazioni maggiori per quanto riguarda i make-up da strega vengono dal personaggio di Cara Delevingne in Suicide Squad e dalle tavole Ouija. Avete capito bene, il trucco strega di quest’anno è ispirato proprio alle tavole Ouija! Per tutti e tre questi make-up preparate la base e le sopracciglia già riempite.

Per ricreare il primo make-up vi basterà stendere l’ombretto verde acqua dall’angolo interno dell’occhio fino a metà circa sia sotto che sopra. Applicate poi l’eye-liner nero e disegnate l’aletta. Con un pennellino sfumate un po’ di ombretto verde acqua verso il basso. Prendete poi un gel colorato da sopracciglia o una matita marrone scuro e disegnate la curva che scende sotto l’occhio. Con la stessa matita o gel disegnate anche la mezzaluna fra le sopracciglia. Con l’eye-liner invece disegnate i due puntini e tutti gli altri puntini ai lati degli occhi. Aggiungete mascara e rossetto nero. Infine con un po’ di bronzer fate un leggero contouring.

Il secondo look è meno scenico ma è adatto a chi vuole un make-up semplice. Applicate un ombretto color vinaccia su tutta la palpebra e sotto gli occhi con un pennellino più piccolo. Sfumatelo con un colore più chiaro (un colore nude), applicate l’eye-liner e il mascara. Procedete poi al contouring che come vedete è ben marcato, esagerate quindi sia sul naso che sul viso. Applicate infine un rossetto scuro.

Il terzo make-up è ispirato proprio alle tavole Ouija e a parte il terzo occhio è molto più semplice di quanto sembri. Applicate un ombretto nero su tutta la palpebra ed esagerate molto con il colore. Sfumatelo poi verso l’interno dell’occhio assieme a un ombretto grigio, verso l’esterno invece utilizzate colori come il marrone scuro e il viola. Applicate l’eye-liner sia sopra che sotto. Procedete poi mescolando un color vinaccia al nero e stendetelo sotto l’occhio sfumando molto verso il basso. Per disegnare la lacrima utilizzate un eye-liner o una matita bianca. Dopo di che ripassate e sfumate la linea con un ombretto bianco. Aggiungete un puntino nero alla fine della lacrima con un eye-liner. Applicate il rossetto nero e con un ombretto chiaro create il riflesso al centro della bocca. Con l’eye-liner nero disegnate anche dei simboli Ouija sulla mascella. Se siete in grado di disegnare l’occhio, fatelo e “truccatelo” come avete truccato i vostri occhi. Applicate poi le ciglia finte su tutti e tre gli occhi.

2. Trucco halloween da vampira

trucco halloween vampira
Fonte: web

Anche il trucco da vampira si è modernizzato. Se cercate dei tutorial su youtube la maggior parte di essi presenta i disegni delle vene sotto gli occhi, caratteristica principale dei vampiri in The Vampire Diaries e The Originals che ormai sono entrati a far parte dell’immaginario collettivo. Anche in questo caso assicuratevi di aver già preparato base e sopracciglia.

Il primo look è molto sexy, dovrete realizzare uno smokey eyes molto “smokey” e molto intenso sia sulla palpebra che sotto. Iniziate con gli ombretti in polvere, sfumate e mescolate nero e bordeaux, dopodiché bagnate i pennelli e stendete gli ombretti umidi: concentrate il burgundy al centro degli occhi sia sotto che sopra. Con il nero invece riempite la piega dell’occhio e l’angolo esterno, sia sopra che sotto. Applicate un eye-liner nero e create un cat eye piuttosto evidente. Con un pennellino colorate di azzurro l’angolo interno dell’occhio. Per il contouring sulle guance utilizzate un color vinaccia mescolato a un grigio scuro. Applicate ciglia finte e rossetto viola scuro.

Il secondo look è sempre dedicato a chi non ama strafare. Dovrete semplicemente ripassare gli occhi con un kajal nero sopra e sotto. Applicate poi un ombretto nero e sfumatelo verso l’esterno della palpebra. Sfumate l’ombretto nero anche sotto gli occhi. Applicate mascara e ciglia finte. Sulle labbra poi applicate un rossetto rosso sangue e con un pennello sfumatelo verso l’esterno solo da un lato, come se fosse una macchia di sangue.

Il terzo trucco è ispirato ai vampiri della tv. Per riprodurlo dovrete creare uno smokey eyes nero e sfumarlo con un ombretto rosso soprattutto sotto. Dopo aver creato le occhiaie rosse arriva la parte un po’ più complicata. Dovrete disegnare delle lineette sottili che scendono verso il basso come delle radici. Per farlo utilizzate un rossetto e stendetelo con un pennello molto piccolo e sottile. Applicate il rossetto rosso e anche in questo caso preferite un contouring leggermente grigiastro.

3. Trucco Halloween da gatta

trucco halloween gatta
Fonte: web

Il trucco Halloween da gatta è il make-up più gettonato da chi vuole sembrare carina anche ad Halloween. Nel trucco da gatta il focus è più che altro sulla parte sotto del viso: gli occhi infatti possono essere truccati in molti modi diversi e l’effetto non cambia.

Nel primo look sono stati utilizzati glitter ed è stato creato un cut crease nero. Si è giocato anche con l’eye-liner per creare una forma allungata. Per farlo dovrete semplicemente applicare i glitter solo sulla palpebra mobile e poi sfumare il nero sopra e allungarlo verso l’esterno. Dovrete poi applicare l’eye-liner con cat-eye ovviamente e aggiungere un bel po’ di ombretto nero o color antracite anche sotto gli occhi.
Sulle labbra applicate il rossetto nero sul labbro superiore, sul labbro inferiore applicate dei glitter. Con l’eye-liner nero disegnate i baffi e colorate la punta del naso.

Per il secondo look dovrete munirvi di tanta pazienza ed essere pronte a colorare il viso con ombretti scuri. Con un pennello da contouring dovrete applicare il grigio ai lati della fronte, all’attaccatura dei capelli, sotto gli occhi e sopra alle labbra. Accentuate poi il colore aggiungendo un grigio più scuro e sfumandolo. Lasciate le palpebre libere e applicate un eye-liner e le ciglia finte. Poi con un ombretto nero iniziate a disegnare il contorno del labbro superiore. Sfumatelo poi con il grigio. Con l’ombretto nero colorate anche la punta del naso. Con una matita grigia e con una bianca disegnate i baffi. Per le sopracciglia utilizzate una matita grigio scuro e disegnate delle lineette che vanno verso l’alto.

4. Trucco halloween diavolessa

trucco halloween diavolessa
Fonte: web

Tra i trucchi più gettonati per quest’anno troviamo anche quello da diavolessa. Per ricreare il primo make-up dovrete munirvi di tintura rossa per il corpo e applicarla su viso e scollatura. Una volta asciutto il colore dovrete creare uno smokey nero sugli occhi, molto marcato soprattutto sulla parte sotto. Come per il trucco da vampira poi dovrete disegnare delle linee simili a radici sotto gli occhi di colore nero e bianco. Per il contouring sia sul naso che sulle guance utilizzate il grigio scuro. Applicare un rossetto nero e con le stesse matite che avete utilizzato per disegnare le linee sotto agli occhi disegnate la stella cerchiata al centro della fronte.

Per il secondo look dovrete solo creare uno smokey eyes nero e rosso sia sopra che sotto l’occhio. Applicate ciglia finte e rossetto rosso. Con un ombretto nero sfumate i lati della bocca in modo da creare un effetto ombré.

Il terzo look prevede un contouring rosso e nero. Iniziate a disegnare le linee nere ai lati del viso, sfumatele poi con un ombretto bordeaux. Con un pennello da contouring passate il bordeaux anche ai lati della fronte e ripassatelo sulle guance. Con lo stesso colore create uno smokey eyes sugli occhi sfumando con il nero sugli angoli esterni. Sfumate il bordeaux e il nero anche sotto gli occhi. Aggiungete infine dei glitter in gel sull’angolo interno degli occhi solo sotto. Applicate infine ciglia finte e rossetto color sangue.

5. Trucco Halloween da sposa cadavere

trucco halloween sposa cadavere
Fonte: web

Il trucco da zombie e l’abito da sposa, liberamente ispirati alla Sposa Cadavere del celebre film di Tim Burton, sono in assoluto la scelta più gettonata per chi vuole essere super sexy ad Halloween. Persino star del calibro di Kourtney Kardashian e Madison Beer l’hanno scelto per le loro feste.

Il primo look è quello di Kourtney Kardashian, dovrete creare uno smokey nero non troppo preciso e sfumarlo poi con un bordeaux sia sopra che sotto. Dovrete inoltre marcare molto le occhiaie per sembrare più “morte”. Utilizzate un fondotinta chiaro in modo da sembrare più pallide, per il contouring utilizzate sempre un color bordeaux. Applicate un rossetto color sangue sulle labbra e sempre con il rossetto create due linee di “sangue” che scendono sul lato della bocca.

Il secondo look è più glamour e prevede molti glitter. Dovrete stenderli per prima cosa sulla palpebra mobile, poi attorno agli occhi sfumate un ombretto rosso. Con i glitter al centro della palpebra salite verso le sopracciglia. Sfumate lo stesso ombretto anche sotto gli occhi e create le due linee rosse che scendono. Applicate il rossetto e sfumatelo un po’ fuori dalle labbra, aggiungete dei glitter anche al centro della bocca e sulla parte alta. Aggiungete moltissimo illuminante su tutto il viso e disegnate con un ombretto rosso o con un rossetto le linee di sangue che scendono sul collo. Applicate poi su collo e fronte dei fogli di carta dorata.

L’ultimo look è più basato sul contouring e sui volumi che sono stati creati da Madison Beer per sembrare morta. Dovrete quindi munirvi di pennello da contouring e con il grigio “scavare” le guance, il collo la zona della scollatura. Come vedete in foto il contouring è estremamente marcato, per renderlo uguale dovrete utilizzare più colori rimanendo sempre su tinte grigiastre/beige. Utilizzate gli stessi colori anche sugli occhi sfumando un colore più scuro verso l’esterno e sotto gli occhi. Disegnate infine la cicatrice sul collo con l’eye-liner nero.